10 consigli per migliorare le vostre fotografie

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando desiderate avviare un determinato progetto fotografico, dovrete necessariamente stabilire un insieme di scopi finali: il primo obiettivo è sicuramente quello di scattare delle fotografie ottimali in grado di riscuotere parecchio successo.
Qualora ciò non dovesse avvenire (a causa di immagini che non risultano eccelse agli occhi delle persone), mi raccomando di non abbattervi: infatti, avrete l'opportunità di seguire qualche piccolo accorgimento utile per migliorare notevolmente in questo campo.
Nei passaggi successivi della seguente funzionale e dettagliata lista, pertanto, cerco di fornirvi 10 pratici consigli per migliorare le vostre fotografie e far sì che i vostri album fotografici diventino veramente impeccabili.

211

Disporre della giusta attrezzatura

Per realizzare delle fotografie di qualità e non fallire in partenza, dovrete avere:
- una buona macchina fotografica, della quale conosciate funzioni, punti di forza, debolezze, obiettivi e accessori da abbinare;
- un treppiede, che vi permette di scattare foto scongiurando tremolii e ulteriori disturbi in grado di comprometterne la qualità;
- due obiettivi fotografici che abbiano una misura diversa tra loro, affinché possiate variare il tipo di istantanea, lavorando su piccole e grandi distanze;
- varie schede memoria (almeno quattro), in quanto non potrete sapere di quanto spazio di archiviazione avrete bisogno.

311

Sfruttare al meglio la luce naturale

Siccome la fotografia è basata sul parametro della radiazione luminosa, dovrete tenere conto di come si presenta la luce naturale e regolarvi di conseguenza: ovviamente, in base ad uno specifico momento della giornata, impostate la vostra macchina fotografica nella maniera più adeguata, allo scopo di non rischiare di scattare immagini troppo buie/luminose.
La luce artificiale potrebbe anche esservi utile nel riuscire a creare numerosi effetti interessanti, ma non c'è niente di meglio dell'illuminazione naturale per mettere in risalto certi particolari delle fotografie: dunque, cercate di sfruttare al meglio quello che vi offre una giornata di Sole (soprattutto al tramonto).

Continua la lettura
411

Rispettare le regole di composizione

Le regole di composizione sono l'insieme dei parametri che dovrete rispettare quando scattate le fotografie e, innanzitutto, è davvero essenziale la posizione del soggetto, poiché l'esatta collocazione di quello che vi apprestate ad immortalare determina tutta l'impostazione dello scatto.
Un soggetto centrato ottimamente nell'inquadratura trasmette una percezione di staticità, ma il suo rapporto con l'ambiente circostante si fa meno intenso: in questo caso, noterete una specie di comunicazione soggetto-sfondo e la fotografia apparirebbe più vitale, andando a raccontare una storia.
La staticità non è sempre una scelta adatta quando intendete comunicare qualcosa attraverso un'immagine: dunque, prestate molta attenzione alle angolazioni, alla prospettiva e alla "regola dei terzi" (suddivisione dell'inquadratura in tre parti uguali e inserimento di un soggetto decentrato).

511

Esercitarsi scattando molte fotografie

Anche se potrebbe sembrare un consiglio scontato e banale, uno dei metodi più efficaci per migliorare nelle foto è quello di scattarne in quantità elevate: creare molte inquadrature dello stesso soggetto e scattare un'immagine per ciascuna di esse vi permette di capire dove sbagliate e quale stile può contraddistinguere le vostre istantanee.
I diversi tentativi che eseguirete si rivelano funzionali per indirizzarvi verso una specifica tecnica di ripresa, sulla quale potrete lavorare variando i soggetti da immortalare e le loro posizioni nello spazio d'inquadratura: non cestinate le fotografie che ritenete meno precise, ma tornate ad osservarle periodicamente e tentate di comprendere se state andando nella direzione giusta o meno.

611

Puntare sull'originalità

Quando vi apprestate a realizzare dei vostri progetti fotografici, quello che conta più di tutto è l'originalità: alcune volte, potrete rischiare di immortalare qualcosa che non sempre si rivela abbastanza gradita a chiunque, ma non fatevi condizionare da questa situazione.
Non fotografate mai pensando a quello che potrebbero pensare coloro che osserveranno le vostre istantanee, ma vi consiglio di dare la priorità a voi stessi e a ciò che desiderate comunicare attraverso le fotografie: se non verrete compresi nel vostro intento, non deve importarvi troppo, perché l'importante è riuscire ad esternare la propria fantasia.

711

Ascoltare le critiche degli altri

Le critiche e le contestazioni appartengono al gioco: di conseguenza, dovrete ascoltare quello che gli altri pensano sulle vostre fotografie, in modo da capire come impostare il vostro lavoro e renderlo accessibile ad un vasto pubblico.
Le critiche negative non devono portarvi a modificare troppo il vostro modo di comunicare attraverso le istantanee, ma vi faranno comodo quando dovrete impostare un nuovo progetto fotografico e intenderete esprimere qualcosa di diverso.
Di alcune osservazioni costruttive dovrete farne tesoro, magari sfruttandole con l'obiettivo di potenziare l'effetto comunicativo degli album fotografici che andrete a realizzare in futuro.

811

Ritoccare e correggere le fotografie

Non c'è nulla di male nel voler rendere le proprie fotografie visivamente migliori, andando a comprometterne la naturalezza: del resto, chi potrebbe affermare con assoluta disinvoltura di non aver mai ritoccato i propri scatti?
Se le vostre foto non vi soddisfano al 100%, potrete sempre modificarle svariate volte, fino a quando non vi riterrete completamente soddisfatti del risultato finale: dunque, non abbiate timore di prendere le vostre istantanee e correggerne i colori, l'esposizione, la temperatura di colore o l'aspetto generale.
Per cambiamenti di questo genere, avrete l'opportunità di usare "Photoshop" e giungere a quella perfezione che tanto avete desiderato regalare al vostro progetto fotografico: d'altra parte, la creatività è fatta anche di questo.

911

Visitare delle mostre fotografiche

Quando siete a corto di idee o non sapete come fare per migliorare la qualità delle vostre fotografie, potreste recarvi a qualche mostra fotografica e osservare sia le tecniche che le strategie adottate dagli altri fotografi, in modo da prenderne spunto.
Generalmente, il confronto con i professionisti del mestiere è una fonte d'ispirazione davvero utile, specialmente se desiderate migliorare e non riuscite a capire su cosa dovreste perfezionarvi: ovviamente, non dovrete affidarvi totalmente ai racconti fotografici degli altri, ma soltanto prenderli come esempio per rendere i vostri scatti più consoni alla storia che raccontate o modificarli secondo le vostre esigenze.

1011

Confrontare tra loro vari progetti fotografici

Sicuramente non avete cominciato a scattare fotografie adesso, ma avrete senz'altro realizzato qualche scatto meno recente del quale non vi ricordate alla perfezione: il confronto tra progetti fotografici è davvero importante per aiutarvi a migliorare le vostre istantanee.
Osservando quello che avete immortalato tempo fa e di recente, vi mostra tante piccole cose che possono indirizzarvi verso un diverso lavoro sulle immagini: inoltre, rispolverare vecchi ricordi vi permetterà di capire se dovete perfezionare le inquadrature, la scelta dei soggetti o il lavoro sulla luce.

1111

Frequentare un corso di fotografia

Secondo il livello al quale appartenete, potreste trovare utile un buon corso di fotografia che vi permetta d'impostare meglio i vostri lavori: ad un bravo fotografo mancano spesso le basi, anche se la sua potenza a livello comunicativo è indiscutibile.
Magari le vostre istantanee possono migliorare semplicemente dopo che avrete appreso qualche nozione che non conoscevate, ma non è detto che dobbiate cambiare il modo di immortalare i vostri soggetti.
Probabilmente, il corso di fotografia rivelerebbe quelle che sono le vostre lacune: dunque, sarebbe una buona cosa frequentarne uno, anche soltanto per arricchirvi sull'affascinante mondo della fotografia come mezzo di riproduzione della realtà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

10 consigli per imparare a scattare fotografie sott'acqua

L'estate è alle porte e tutti gli amanti del mare non vedono l'ora di fare ritorno in spiaggia! Un modo divertente e originale per rendere indimenticabile la vacanza è scattare delle suggestive foto sott'acqua. La fotografia subacquea ci permette di...
Arti Visive

10 consigli per il fotografo principiante

La fotografia ti appassiona ma non sai da dove iniziare per praticarla? Non preoccuparti. Guardare le foto di fotografi professionisti può far sentire non all'altezza ma come per ogni cosa la pratica e l'esperienza possono permetterti di raggiungere...
Arti Visive

Come vincere un contest fotografico

La passione per la fotografia si è diffusa maggiormente con l'avvento della tecnologia digitale. Abbandonati i rullini, ci si dedica alle istantanee, osservando in tempo reale l'esposizione del soggetto fotografato ed il risultato finale. Ciò consente...
Arti Visive

Consigli per fotografare la natura

La natura ci offre ogni giorno uno spettacolo davvero sensazionale, difficile da descrivere a parole. Per questo motivo, cerchiamo di raccontare ciò che suscita in noi la vista di un ambiente naturale con le fotografie.Che si tratti di un paesaggio innevato,...
Arti Visive

Fotografare un neonato: 10 consigli

I bambini rappresentano la gioia della famiglia: le loro risate, le facce buffe, le "prime volte", sono sempre momenti unici nella loro particolarità e bellezza. Imparare ad immortalare i vari attimi della loro crescita è cosa difficile, ma dà soddisfazioni...
Arti Visive

10 consigli per scattare fotografie al mare

La spiaggia offre molteplici opportunità fotografiche, soprattutto se si osserva il paesaggio e lo spazio circostante con un occhio attento. Le onde del mare sul bagnasciuga, le orme sulla spiaggia, una sdraio o un ombrellone, una barca ormeggiata, soggetti...
Arti Visive

10 errori da evitare in fotografia

Ognuno di noi per ricordare un evento, una situazione o un momento, con l'ascesa della tecnologia, prova a specializzarsi nell'arte della fotografia. Però pochi sanno che la fotografia presenta almeno delle regole di base che tutti sottovalutano ma che...
Arti Visive

Come fotografare un soggetto in movimento

Scattare delle belle fotografie è un modo per mantenere vividi molti ricordi di momenti belli della nostra vita. Scattare una fotografia professionale però non è affatto semplice. I soggetti più difficili da immortalare, all'interno di una fotografia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.