10 libri classici della letteratura per l'infanzia

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Tra i classici della letteratura, sia italiana che straniera. Figurano indubbiamente titoli adatti ai più piccini. È molto importante infatti trasmettere il piacere e l'amore per la lettura ai bambini, atta a stimolare in loro creatività e proprietà di linguaggio. Che le storie vengano narrate loro dai genitori, o che siano essi stessi a leggerle, è utile e consigliato cercare di farli appassionare sin da piccoli a romanzi e libri, ancor meglio se ricchi di avventure, illustrazioni e messaggi da ricordare. Vediamo quali sono i migliori 10 libri classici della letteratura per l'infanzia, spesso rieditati in formati ridotti e più colloquiali.

211

Il piccolo principe

"Il piccolo principe", nato dalla penna di Antoine de Saint-Exupéry, è sicuramente l'opera più nota dello scrittore francese. Amato da grandi e piccini di ogni epoca, il racconto e le sue illustrazioni riescono a toccare i cuori di tutti lasciando un profondo messaggio educativo: da "Il piccolo principe", infatti, si impara il valore dell'amicizia, dell'amore e del rispetto e la cura verso il prossimo e verso le piccole cose. Protagonisti sono un pilota di aerei e un bambino che accidentalmente si incontrano e fanno amicizia, e sarà il bambino a raccontare le tante peripezie vissute in giro per lo spazio a contatto con strani personaggi adulti.

311

Canto di Natale

"Canto di Natale", romanzo di Charles Dickens, è conosciutissimo grazie alle varie trasposizioni cinematografiche che se ne sono fatte negli anni. Come anticipa il titolo, l'ambientazione è una Londra vittoriana in una fredda sera della Vigilia di Natale, mentre il protagonista è il terribile Scrooge, un uomo di affari ricco e avaro, tanto negli affetti quanto nelle cose materiali. Egli odia il Natale e tutto ciò che lo riguarda, ma quella notte dovrà fare un viaggio tra Natale passato, presente e futuro in compagnia di 3 spiriti diversi... Il romanzo di Dickens insegna quanto siano importanti la cura del prossimo, la solidarietà e il rifiuto dell'avarizia.

Continua la lettura
411

Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino

"Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino" è un romanzo tutto italiano del fiorentino Carlo Collodi, reso celebre dal cartone animato firmato Walt Disney. Il protagonista è Pinocchio, un burattino di legno costruito dal falegname-padre Geppetto, che parla e si muove proprio come un bambino: come tale, però, ha fantasie e desideri, spesso è monello e disubbidiente, perciò si ritroverà a vivere una serie di spericolate peripezie in compagnia di personaggi buffi e poco raccomandabili. L'opera di Collodi, pubblicata inizialmente a episodi, ha un alto valore pedagogico: ammonisce i bambini e insegna loro ad ubbidire.

511

Peter Pan

"Peter Pan", romanzo pubblicato dapprima con il titolo "Peter e Wendy", è un altro grande racconto reso celebre dalla Walt Disney sotto forma di cartone animato. Scritto da James Matthew Barrie, il romanzo tratta le avventure di Peter Pan, il ragazzino che non voleva crescere mai. Egli sa volare e vive sull'Isola che non c'è, isola su cui porterà i tre fratelli Wendy, Gianni e Michele Darling coinvolgendoli in un'avventura senza eguali: fate, sirene, pirati fanno da sfondo a questa magica storia. "Peter Pan" insegna ai bambini l'importanza di sognare e fantasticare, ma ne insegna ancor di più l'importanza ai genitori.

611

Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie

"Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie" è un altro romanzo trasposto cinematograficamente dalla Disney e, come il racconto di Peter Pan, insegna l'importanza della fantasia, dell'esperienza, del crescere superando difficoltà, spesso anche senza l'aiuto dei grandi. Ideato da Lewis Carrol, questo romanzo fantastico narra le peripezie della piccola Alice, che in un noioso pomeriggio si ritrova catapultata in un mondo strano e magico insieme, accompagnata da personaggi esilaranti quali il Bianconiglio, lo Stregatto o la perfida Regina rossa.

711

Il libro della giungla

Anche "Il libro della giungla" è celebre per essere stato riadattato in film e cartoni animati. Il suo autore è Rudyard Kipling, Premio Nobel per la Letteratura, che con questo romanzo ha firmato un capolavoro che è un vero e proprio inno all'amicizia e alla diversità, da accettare con amore. Protagonista è infatti "il cucciolo d'uomo" Mowgli, un bambino abbandonato nella giungla, che sarà salvato e adottato da un branco di lupi, un orso e una pantera, che lo proteggeranno dalla temibile tigre Shere Khan.

811

Il giardino segreto

Scritto da Frances Hodgson Burnett, "Il giardino segreto" è un toccante romanzo per ragazzi che insegna a non arrendersi mai. Protagonista è la piccola Mary che, rimasta orfana, viene data in cura allo scorbutico zio. Tutto le è vietato e Mary si sente sola, ma per caso scopre un giardino segreto e abbandonato dove lei si recherà di nascosto tutti i giorni, insieme al cugino di salute cagionevole, per farlo rifiorire nuovamente. Oltre al giardino, rifioriranno di pari passo i sentimenti di tutti i personaggi, Mary compresa.

911

L'isola del tesoro

"L'isola del tesoro", di Robert Louis Stevenson, è sicuramente uno dei più celebri classici per la letteratura per ragazzi di sempre. Considerato un romanzo di formazione, "L'isola del tesoro" celebra il buono, l'umiltà, il saper affrontare le esperienze negative con coraggio e senza timore. Protagonista è il giovane Jim, che verrà in possesso di una mappa del tesoro, e partirà quindi alla sua ricerca attraversando una fantastica avventura.

1011

Mary Poppins

"Mary Poppins" racconta la storia di una bambinaia magica che vola su un ombrello, buona e severa al tempo stesso, che si ritroverà a dover tenere testa ai due vivaci bambini Michele e Giovanna. Con lei i bambini si divertiranno un mondo, grazie alla magia e alle avventure coinvolgenti, e leggendo il romanzo si scoprirà che in fondo la vita è sempre ricca di sorprese. Scritto da Pamela Lyndon Travers.

1111

Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare

"Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" è un romanzo educativo contemporaneo di Luis Sepulveda. Protagonisti sono il gatto Zorba e la gabbianella Fortunata, figlia di una gabbiana che, in fin di vita, lascia il suo uovo in custodia al gatto, affinché questo lo custodisca e protegga. Con l'aiuto dei suoi amici gatti, Zorba si prenderà cura di Fortunata lottando contro mille pericoli, instaurando un legame mai visto prima tra un micio e un uccellino. Il racconto porta con sé un grande e simbolico messaggio d'amore, primo tra tutti l'amore per la diversità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Appunti di letteratura latina: Petronio

C'è grande mistero attorno alla figura di Petronio arbitro, l'autore del Satyricon, di cui ci sono stati tramandati solo frammenti, anche se alcuni di notevole estensione. Molti ritengono che Petronio sia vissuto nel I secolo d. C., e sia stato molto...
Letteratura

Come scrivere un romanzo per bambini

Elaborare degli scritti per bambini è un compito molto difficile ma estremamente emozionante. Sicuramente si tratta di un lavoro stimolante per un adulto che, per raggiungere lo scopo prefissato, deve tornare indietro di tanti anni ricordando la sua...
Letteratura

I migliori romanzi di Edgar Allan Poe

La Letteratura è quanto di più prezioso abbiamo per esplorare nuovi mondi e sperimentare emozioni ed avventure sempre nuove nella veste dei vari protagonisti. Tra i classici della letteratura, tra le opere più belle ed interessanti da leggere, spicca...
Letteratura

Guida al Moby Dick di Melville

Herman Melville fu uno degli scrittori americani più significativi del XIX secolo, in particolare grazie al suo più celebre romanzo, “Moby Dick", scritto nel 1851 ed universalmente considerato un capolavoro della letteratura statunitense. A lungo...
Letteratura

I migliori libri autobiografici

Un racconto autobiografico è un'opera in cui è lo stesso autore a narrare, spesso in prima persona, la storia della sua vita, o di un periodo di essa particolarmente significativo. Nel caso in cui si tratti di uno scrittore, un'autobiografia può diventare...
Letteratura

La figura del vampiro nella letteratura

Il vampiro è una figura che da secoli affascina i cultori del genere horror, sfociando però molte volte anche nel romantico. Dal tenebroso vampiro di Polidori, all'immortale Dracula, alle mille sfaccettature che questa creatura della notte ha avuto...
Letteratura

10 libri per ragazzi da regalare a Natale

Arriva il Natale e siete vittima della famosa ansia da regalo? In effetti, per molti diventa molto difficile, quasi traumatica, la scelta del regalo; si hanno parecchi dubbi legati a tanti e diversi fattori e si teme che il regalo possa non piacere.Beh,...
Letteratura

La letteratura della Beat Generation

Mentre in Europa, negli anni '50-'60, si viveva il clima del boom economico, in America la situazione era ben diversa. L'America, infatti, era sull'orlo di una nuova guerra mondiale, questa volta nucleare, con la Russia. Di conseguenza i governi puntavano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.