5 consigli per la la scelta di un corso di recitazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I motivi che conducono alla scelta di un corso di recitazione possono essere diversi. E non tutti necessariamente legati al desiderio di diventare un attore. A volte lo stesso lavoro svolto richiede una buona capacità di comunicazione. Oppure l'esigenza di superare la timidezza. O, ancora, le difficoltà di parlare in pubblico. In questi casi imparare la recitazione è il modo migliore per la risoluzione del problema. Frequentando un buon corso di recitazione si affronteranno tutte le paure, con i corretti strumenti. Qui di seguito, ecco quindi 5 consigli per la scelta di un corso di recitazione.

26

Verificare la durata del corso

Fra i 5 consigli per la scelta di un corso di recitazione, il primo è fondamentale. Riguarda la verifica della durata del corso. Esistono infatti delle scuole con proposte di corsi di appena un anno. Solitamente, in questo lasso di tempo, la scuola approfondisce soltanto un aspetto della recitazione. Pertanto il corso annuale è consigliabile per coloro che hanno già una preparazione di base. Ma che, tuttavia, desiderano perfezionarsi. Mentre per chi affronta per la prima volta la recitazione, occorre una scelta diversa. Un buon corso di recitazione dura infatti mediamente due o tre anni. Ed offre vari aspetti ed argomenti.

36

Controllare se si prevede lo studio della dizione

Il secondo dei 5 consigli per la scelta di un corso di recitazione è la verifica della presenza della dizione. Si tratta di una materia essenziale per una buona formazione in questo ambito. Ma lo studio della dizione purtroppo non è presente in tutte le scuole. Un corso di dizione ottimale dovrebbe avere la durata minima di sei mesi. Durante i quali si eseguirà tutto il necessario per la corretta impostazione della voce e della pronuncia.

Continua la lettura
46

Prestare attenzione alla preparazione degli insegnanti

La verifica della preparazione degli insegnanti è un altro dei 5 consigli per la scelta di un corso di recitazione. In questo caso, conviene consultare il loro curriculum nel sito internet della scuola. Prestando particolare attenzione al tipo di studio da essi intrapreso. Nonché ai titoli conseguiti. Un insegnante di teatro deve possedere determinate qualità. Si deve poter contare sulla sua preparazione e professionalità. Ma anche sulla sua capacità di organizzazione, sul suo grado di coinvolgimento e sulla sua passione.

56

Visitare la scuola

Certamente, per la scelta oculata di un buon corso di recitazione, è consigliabile visitare la scuola. Un sopralluogo servirà alla valutazione dell'ambiente, in tutti i suoi aspetti: dalla pulizia al comfort. È bene controllare l'ampiezza delle aule ed il loro numero, segnali di una buona frequenza. Anche le attrezzature e gli strumenti devono essere presenti, con l'immancabile palco per i saggi. È meglio accertarsi degli orari dei corsi e dell'esistenza di corsi paralleli per gli approfondimenti.

66

Valutare il tipo di ambiente

L'ultimo dei 5 consigli per la scelta di un corso di recitazione verte sul tipo di ambiente della scuola. Un corso di recitazione mira all'affioramento ed alla trasmissione delle emozioni. Aspetti come la disponibilità, l'accoglienza, il coinvolgimento e la passione sono dunque fondamentali. La verifica di tali qualità servirà ad una migliore valutazione dell'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

5 motivi per studiare recitazione

Ci sono tante persone che hanno il sogno della carriera cinematografica, televisiva o teatrale. Certamente non è facile entrare nel mondo dello spettacolo, ma altrettanto non è impossibile. Con tanto impegno e tanta forza di volontà insieme a determinazione...
Recitazione

Errori da evitare durante un provino di recitazione

Un provino di recitazione è una performance artistica, che viene eseguita davanti ad una giuria o dinanzi ad un regista. L’aspirante esegue un pezzo imparato in precedenza, oppure assegnato poco prima dagli esaminatori. Un provino di recitazione è...
Recitazione

Recitazione: esercizi di pronuncia

Per ogni attore, soprattutto di teatro, la voce rappresenta uno strumento indispensabile per riuscire a comunicare in modo efficace i vari stati d'animo che l'interpretazione richiede. La voce prende origine dalla vibrazione delle corde vocali, ed è...
Recitazione

10 consigli per aspiranti attori

La strada per il successo, si sa, è lunga e in salita. E diventare un attore affermato e riconosciuto a livello nazionale e internazionale richiede una buona dose di impegno, grandi capacità recitative, presenza scenica e, perché no, anche un pizzico...
Recitazione

Come improvvisare nella recitazione

In questa guida cercheremo di consigliarvi ad improvvisare nella recitazione. Non è così semplice come sembra, ci vuole solo un po' di fantasia e predisposizione. Ovviamente facendo un po' di pratica si possono avere risultati migliori come con qualsiasi...
Recitazione

Le migliori tecniche di recitazione

L'arte della recitazione porta con se una serie di metodologie teatrali e recitative che fin dalle prime manifestazione della recitazione, vengono fedelmente seguite nel circuito della recitazione, come dei veri manuali. Scopriamo insieme quali sono le...
Recitazione

Recitazione: tecniche di improvvisazione teatrale

Qualora foste interessati al teatro e vorreste provare a cimentarvi con copioni e palcoscenico, sappiate che la recitazione non si basa soltanto su un testo prestabilito, chiamato appunto copione. Esistono, infatti, tutta una serie di tecniche di recitazione...
Recitazione

Come iniziare a recitare

Non sempre la persona che esprime il desiderio di diventare un attore ha in realtà come scopo quello di diventare famoso o di vincere un Oscar: recitare, saper recitare e voler recitare significa riuscire ad essere altro da sé, impersonarsi in un personaggio,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.