Artigianato etnico a Roma

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'artigianato etnico da qualche anno va per la maggiore. Si tratta di una moda sempre in voga considerato che, gli appassionati del genere vanno alla continua ricerca di oggetti, abiti, mobilio etnico. In questo articolo ci occuperemo di approfondire l'argomento dell'artigianato etnico nella città Eterna, Roma. Infatti, così come in tante altre città, anche a Roma vi sono centinaia di bancarelle che si occupano di vendita di materiale di artigianato etnico. Strade e vicoli caratteristiche che propongono prodotti di artigianato etnici sempre alla moda e al passo con i tempi. Ecco qualche notizia per voi.

25

Visitare i vari negozi di oggettistica Etnica

La città interculturale per eccellenza offre una varietà di oggettistica tale da doversi dedicare per più di un giorno per poterle vedere tutte. A cominciare da Piazza Navona dove possiamo trovare Carovane, un locale piccolino molto apprezzato anche dai turisti in quanto si possono trovare una miriade di oggetti dell'Africa, dell'Asia e Oceania, addirittura menzionato nella 'Guida di Arte Tribale 2004'. In via Toscani troviamo un negozio nato dall'unione di ConTesti Diversi e Armadilla e Kanimambo, il Consorzio 360 gradi, dove si trovano film, libri, prodotti alimentari biologici, un punto di ristoro, luogo di manifestazioni, dibattiti, insomma un'iniziativa sociale.

35

Visitare la galleria Esprit Tribal Galerie

Lo show room è frequentemente rinnovato in modo da offrire alla clientela nuove scelte e le novità dell'anno. Appena fuori Roma, a Bracciano, troviamo Esprit Tribal Galerie, una vera e propria Galleria di Arte Primitiva che espone pezzi di eccellente qualità come la maschera del Gabon o le statuine in pietra dell'Antico Giappone. Per quanto riguarda ancora l'arredamento, negozi forti delle proprie importazioni sono ad esempio La Chiave, in L. Go Stimmate, dove trovare mobili del Sud America tinteggiati a pastello, oppure Linn-Sui, che ha la particolarità di importare i materiali direttamente dal Giappone per poi costruire in loco i mobili a prezzi competitivi.

Continua la lettura
45

Consultare L'ufficio intercultura di Roma

Roma amministrativa possiede l'Ufficio Intercultura che organizza tutti gli eventi multietnici presso alcuni locali appositi, come ad esempio le Biblioteche, grazie ad una stretta e ormai collaudata collaborazione con le associazioni delle varie etnie presenti sul territorio. Organizzano anche il Programma Scuola, atto a promuovere iniziative culturali che favoriscano lo sviluppo educativo nei confronti delle varie etnie. Per gli adulti si organizzano anche eventi quali Corsi di cucina etnica, Corsi in lingua straniera quali l'arabo e l'indiano e tanto altro ancora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

Mercatini dell'antiquariato in Lombardia

Interessanti e piacevoli sia per i visitatori che per i venditori, i mercatini dell'antiquariato sono piuttosto diffusi in Lombardia. Si tratta di un ottimo modo per gli espositori per farsi conoscere e vendere oggetti di artigianato o anche di antiquariato,...
Arti Visive

Come dipingere quadri etnici

L’Africa è da sempre luogo in grado di ispirare e fornire molte forme artistiche. Sebbene molto variegata le diverse arti africano hanno come fattore comune la religione, lo spiritualismo e la fede locale. Questi principi sono quelli che ispirano molti...
Recitazione

Come realizzare un costume da Pantalone

Poco conosciuta, forse, è la maschera di Pantalone, un vecchio mercante veneziano, avaro e brontolone, che ancora crede nel suo fascino e per questo tenta di insidiare le giovani cortigiane. Prima di scoprire come realizzare un costume da Pantalone,...
Mostre e Musei

I 9 luoghi da non perdere a Torino

Per tutti gli appassionati di viaggi in città italiane storiche, oggi daremo qualche utile indicazione sulla città di Torino! Definita da Le Corbusier come "la città con la più bella posizione naturale del mondo", Torino è una città dalla bimillenaria...
Arti Visive

Come Si Utilizza La Tecnica Pittorica Della Mascheratura

In arte, ma anche nell'artigianato e nell'ingegneria, la mascheratura è l'uso di materiali atti a proteggere le aree da modificare o per mettere a fuoco il cambiamento su altre aree. La mascheratura può anche descrivere le tecniche e i materiali utilizzati...
Mostre e Musei

Come e perchè visitare il museo di Pulcinella ad Acerra

Nel comune partenopeo di Acerra esiste un museo itinerante davvero originale ed inusuale, molto diverso dai tanti altri musei folkloristici sparsi sul territorio italiano ed, in particolare, su quello campano. Acerra ha dedicato questo museo alla figura...
Mostre e Musei

Come visitare il Museo di arti decorative di Praga

A Stare Mesto (il quartiere della città vecchia) nell'area di Josefov si trova Il Museo delle arti decorative - Praga, per la precisione l'indirizzo è: 17. Listopadu 2, Praga 1, è possibile arrivarci tramite Metro A per Saromestskà. Potrete visitare...
Mostre e Musei

Guida al National Museum of Namibia

Il National Museum of Namibia è l'istituto al centro dei programmi di coinvolgimento dei turisti e della popolazione locale nei confronti dell'arte e della cultura nazionale. Si propone di diventare l'istituzione principale atta a celebrare, collezionare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.