Barocco: storia, stile e maggiori esponenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La parola "barocco" definisce lo stile che predominò la cultura e l'arte del diciassettesimo secolo. Questo termine iniziò ad usarsi a partire dal XVIII secolo. Ma spesso soltanto negativamente, per indicare la pochezza di spirito, la leziosità e la mancanza di equilibrio e di buongusto. Anche attualmente, con la denominazione "barocco", si individua ciò che è enfatico, pomposo e ridondante. Vediamo alcuni cenni sulla storia del barocco, il suo stile ed i suoi maggiori esponenti.

27

Occorrente

  • Libri di testo e ricerche sul web sull'argomento del barocco.
37

Storia e stile del barocco

Il barocco si può intendere come l'erede artistico del Manierismo. Sviluppatasi nel Seicento, l'arte del barocco si determina in modo trionfante nella controriforma. Il barocco come arte assolutista, ma anche come arte introspettiva della psicologia umana, che è la reale manifestazione della sua tragedia intrinseca. La storia del barocco, come movimento artistico, ebbe il suo sviluppo in Italia. La città di Roma ne fu il centro principale. Da essa il barocco si espanse in tutta la penisola ed in Europa. Il barocco esprime un gusto scenografico e teatrale, evidenziando l'esagerazione e l'eccesso. Ma, nel contempo, anche una laboriosità composta da virtuosismi ed effetti mistificatori, tentando di sorprendere. Una caratteristica prevalente del barocco è il primeggiare della linea curva rispetto a quella retta. Al fine della creazione di forme irregolari e sempre più complesse.

47

I maggiori esponenti del barocco

Annibale Carracci fu uno dei precursori dell'arte del barocco. Fra i secoli del 500 e del 600 spicca poi la genialità di Caravaggio, che emerge per le sue descrizioni realistiche del mondo, trasgressive e piene di contrasti fra ombre e luci. Le sue maggiori opere si identificano in realizzazioni artistiche, come Bacco o la Vocazione di San Matteo. Altre sue opere rilevanti sono: Decollazione di S. Giovanni Battista e Cena in Emmaus. Altri artisti esponenti del barocco sono i pittori: Guercino, Guido Reni e Domenichino. Diffondendosi nel resto dell''Europa, l'arte del barocco diede vita ad altri esponenti di rilievo. Tra i pittori stranieri più rappresentativi del barocco è da citare il grande ritrattista spagnolo Diego Velázquez, che dimorò anche in Italia. I maggiori esponenti del barocco fiammingo furono artisti di spicco, come Antoon van Dyck, Pieter Paul Rubens ed il famoso Rembrandt. Di quest'ultimo, una delle opere più note è Lezione di anatomia del dottor Tulp.

Continua la lettura
57

L'architettura barocca

La storia del barocco ed il suo stile si estesero anche all'architettura. In questo ambito, fu Gian Lorenzo Bernini uno dei maggiori esponenti. Noto come l'artista dei papi, svolse lavori notevoli ed immensi. Moltissime le sue opere, come Apollo e Dafne, la Fontana della Barcaccia o l'Estasi di S. Teresa. E, ancora, la Tomba di Alessandro VI e il Colonnato di Piazza San Pietro. Come anche diversi palazzi: Montecitorio, Chigi-Odescalchi e Barberini. In antagonismo a Bernini si pose invece il Borromini, dalla diversa concezione artistica. I maggiori esponenti della scultura e dell'architettura del barocco furono Carlo Fontana, Carlo Rainaldi e Pietro da Cortona. In Francia l'architettura del barocco si sviluppò per merito di alcuni artisti. Degni di nota sono François Mansart, Salomon de Brosse, Jacques Lemercier, Jules Hardouin-Mansart e Louis Le Vau. In Inghilterra uno dei maggiori esponenti del barocco fu invece Sir Christopher Wren. http://www.skuola.net/storia-arte/rinascimento-romanticismo/barocco-seicento.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le città ed i luoghi italiani rappresentativi dell'arte barocca sono tanti. Fra di essi ricordiamo, oltre alla capitale, Napoli, Torino, Catania, Messina e la Val di Noto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come riconoscere lo stile Barocco

Lo stile Barocco nasce intorno al 1600 dopo il Rinascimento ed ha le sue origini a Roma. Il Barocco è la rappresentazione, in tutti le sue sfaccettature, della sfarzosità e festosità che caratterizza quell'epoca. Tutti i settori della cultura sono...
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del Rococò

Tra i vari stili che hanno segnato il percorso storico/culturale dell'umanità, bisogna dare una certa importanza al rococò. Le sue radici sono evidenziate nella prima metà del Settecento: mentre la corrente dell Barocco sta per giungere alla fine,...
Arti Visive

Classicismo: storia, stile e maggiori esponenti

Nell'articolo di oggi vi vogliamo vi racconteremo la storia, stile e maggiori esponenti del Classicismo. Il Classicismo è una corrente storico-artistica che richiama concetti e teorie del mondo greco, antico e latino. Successivamente quella che venne...
Arti Visive

Breve storia dell'arte italiana

L'arte italiana è caratterizzata da mutamenti, che passano attraverso i vari secoli. Chiaramente, ogni epoca presenta un proprio stile, e le varie testimonianze sono giunte fino a noi. In questa guida tracceremo una breve storia di quella che è stata...
Arti Visive

Barocco e rococò in breve

Il Barocco e il Rococò sono due momenti distinti della storia dell'arte e dell'architettura. Essi hanno rappresentato una svolta rilevante nel gusto dell'uomo. Tale cambiamento si ripercuote nelle arti, ma anche in altri campi d'interesse culturale,...
Arti Visive

Le caratteristiche più importanti del Barocco

Il termine baracco viene utilizzato per indicare un movimento culturale nato in Italia, in modo particolare a Roma, nel Seicento. Esso è costituito dalla letteratura, dalla filosofia, dalla musica e dall'arte. L'arte del Seicento è l'arte dei sentimenti...
Letteratura

Arte: i principali esponenti del neoclassicismo

Barocco e Rococò sono due correnti artistiche caratterizzate dallo sfarzo, dal lusso e dall'esagerazione. Il XVII secolo, infatti, fu oberato proprio da questo stile fantasioso, bizzarro e potente, il quale andò a scatenare, tra la seconda metà del...
Musica

Vivaldi e le Quattro Stagioni

Nata come musica d'elite, dedicata ai convegni salottieri dei ceti sociali aristocratici, e successivamente suonata anche nei grandi teatri, continua a godere anche oggi di parecchi, nostalgici, ammiratori. Questo genere trova il suo fondamento principalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.