Breve storia della musica folk

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il mondo della musica ha sempre suscitato un notevole interesse e nel corso degli anni della storia umana, essa ha subito numerosi cambiamenti adottando tecniche sempre più originali e nuove. La musica, nasce dalla necessità di espressione popolare che riesce a manifestare i diversi sentimenti tramite l'emissione di suoni. Tra i numerosi suoni e melodie, possiamo trovare tantissime tipologie di musica: dalla musica rock a quella classica, fino ad arrivare a quella pop a quella più commerciale. In questa breve guida, ci occuperemo di illustrare i diversi aspetti di un tipo di musica meno conosciuta: la musica Folk. Nei passi che seguono, troverete una breve spiegazione sulla storia di questa musica, conosciuta anche con il titolo di musica popolare.

25

Occorrente

  • Passione per la musica popolare
  • Amare le tradizioni popolari
35

Origini della musica Folk

La musica Folk, ha origini molto antiche e nasce come espressione del popolo durante determinate manifestazioni. Essa è composta da elementi folkloristici, in altri termini da tutti quei tipi di melodie provenienti da tribù le cui tradizioni sono andate perse nel corso dei secoli. Il timbro comune di tale sinfonia, prende spunto da quello folkloristico, utilizzando i suoi linguaggi e le sintonie caratteristiche del genere musicale. Tali ramificazioni devono essere distinte dal testo pop, il quale non indica una categoria riguardante civiltà, ma rappresenta più che altro brani più leggeri. Dalle sue origini ad oggi, questo genere musicale ha subito numerose variazioni divenendo un genere ormai quasi inutilizzato.

45

Caratteristiche della musica Folk

Il genere di musica Folk, possiede caratteristiche particolari che la distinguono dalle altre. Questa è legata a determinati aspetti culturali, ovvero ai dispositivi con cui viene riprodotta ed ai balli tipici d'accompagnamento. Nei componimenti tradizionali nostrani, invece, ogni strumento ha un ruolo ben definito in base alla regione a cui appartiene. Questi componimenti, vanno a manifestarsi specialmente nel corso di feste e sagre del paese. Sfortunatamente, le composizioni folk vengono sempre più spesso modificate da melodie popolari, perdendo così le originali caratteristiche distintive.

Continua la lettura
55

La musica Folk oggi

Ai nostri giorni, sono veramente pochi gli artisti che riproducono pezzi di questo genere di musica. Essi, svolgono per lo più la loro attività prevalentemente nella feste di piccoli borghi, senza avere troppa visibilità nel mondo che li circonda. Vi sono tuttavia determinati stereotipi della tradizione del nostro paese che raggiungono un discreto successo, come ad esempio quella napoletana o per quelle delle musiche tradizionali del Salento o della Sicilia. Nella zona settentrionale del nostro paese, è possibile trovare invece una tipologia di acustica con cadenze celtiche e/o balcaniche, con notevole importanza riguardo il canto corale. In tali zone del territorio, la ballata riscontra un notevole successo, ovvero quel canto popolare legato solitamente ad eventi tragici. Tra gli strumenti più utilizzati per questo tipo di ballata vi sono sicuramente la zampogna, il mandolino ed il tamburello.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la scala pentatonica

Qualunque musicista, sia che sia alle prime armi o sia un virtuoso, conosce bene l'importanza delle scale per riuscire a padroneggiare il proprio strumento musicale. Tra tutte le tipologie di scale spicca soprattutto nella musica moderna la scala pentatonica....
Musica

Le 5 rock band più celebri di sempre

Il rock è un genere di musica popolare, sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta del Novecento. È un'evoluzione del rock and roll, ma trae le sue origini anche da numerose altre forme di musica dei decenni...
Musica

Breve storia della musica leggera

Il termine musica leggera si riferisce a tutta quella produzione musicale di consumo, realizzata per poter essere divulgata e diffusa tra le grandi masse popolari. In particolare, con i suoi generi e sottogeneri, la musica leggera italiana viene considerata...
Musica

Chitarra fingerstyle: 5 esercizi per sciogliere la mano sinistra

Il fingerstyle, noto anche fingerpicking, è una tecnica chitarristica che consiste nel suonare le corde dello strumento, quasi sempre sei, utilizzando direttamente delle dita, senza ricorrere a strumenti come il plettro. La tecnica, che in inglese vuol...
Musica

Come scegliere la ghironda

Esistono strumenti musicali che sempre più frequentemente affascinano giovani e non solo, perché la passione per la musica o per uno strumento si può scoprire a qualsiasi età. Quindi non è mai troppo tardi! Ci vuole molta passione, studio e dedizione....
Musica

Come imparare a suonare il Banjo

Il Banjo è uno strumento molto antico, o, per meglio dire, deriva da strumenti antichi che erano costituiti da casse armoniche rivestite di pelle o ossa di tartaruga, nel tempo si è poi evoluto, rappresentando uno strumento di grande pregio, impiegato...
Musica

Come Cambiare Correttamente Le Corde Su Una Chitarra Elettrica A Ponte Fisso

Dalle corde di una chitarra elettrica escono suoni ed effetti strabilianti. Una melodia che arriva dritta al cuore, toccando il profondo dell'anima. Lo sanno bene gli amanti del genere ed i grandi artisti. Maggiormente soggette ad usura, rispetto a quelle...
Musica

Come suonare il flauto dolce

Il flauto dolce, nella musica odierna e contemporanea, risulta abbastanza limitato. Tale strumento vide la luce fra il '300 e il '400, e il picco di utilizzo nella musica classica avvenne nel XVII secolo. In epoca moderna il flauto non viene più utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.