Come allenarsi per la danza classica

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Muoversi a passo di danza è una piena manifestazione di creatività. In particolare, la danza classica si contraddistingue per la sua capacità di mostrare armonia, grazia e forza nel movimento. Fin da piccoli ci si può avvicinare a questo mondo, che insegna anche il rigore e la disciplina insieme all'importanza di sforzi e sacrifici per raggiungere importanti risultati. Solo allenamenti costanti e rigorosi, infatti, permettono di acquisire scioltezza, dinamicità, eleganza, ampiezza dei movimenti e pieno controllo del proprio corpo. Ecco allora come fare per allenarsi quotidianamente per la danza classica.

24

Per addentrarsi nel mondo della danza classica, si possono sperimentare da subito alcuni esercizi di base. Per iniziare ci si siede comodamente, piegando le gambe e avvicinando i piedi per poi unirli. A questo si poggiano le mani sulle ginocchia e, mentre si inspira profondamente, si cerca di contrarre l'addome portandolo all'indietro. Allo stesso modo si cerca di curvare la colonna vertebrale come a formare una C, espirando profondamente. Si torna quindi alla posizione iniziale e si ripete questo esercizio da 2 a 4 volte.

34

Per continuare questo riscaldamento, si può procede con un esercizio che favorisce la flessibilità del tronco e potenzia sia le gambe che le braccia. Dopo essersi distesi in posizione supina, si mantengono le gambe semiflesse e separate, con la pianta dei piedi ben piazzata sul pavimento. Le mani sono appoggiate ai lati della testa con le dita in direzione delle spalle. A questo punto si distendono anche simultaneamente braccia e gambe, provando a spingere il bacino e il petto verso l'alto fino a creare una specie di arco con la colonna vertebrale. Gradualmente e con cautela si può aumentare così la propria flessibilità. Questo esercizio, detto anche "ponte", può essere ripetuto da 2 a 4 volte, respirando sempre in modo fluido e controllato.

Continua la lettura
44

Tra una ripetizione del ponte e l'altra, si eseguono dei movimenti dolci con le dita della mano, per esempio chiudendo e riaprendole. In tal mano si rilassano le dita delle mani. Questo esercizio va praticato con una certa cautela, magari facendosi seguire e monitorare da personale esperto soprattutto se si è agli inizi. Improvvisare allenamenti casalinghi può infatti avere dei rischi inaspettati e comportare effetti negativi più che benefici. Dopo aver concluso questo esercizio, ci si aspetta una certa sollecitazione delle varie parti del corpo in estensione. Si può allora optare per un esercizio finale di allungamento e stretching.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Consigli per migliorare nel Change

Qualunque ballerina di danza classica in erba si fa una domanda: come migliorare nel Change? Questi, detto anche Changement de pieds, è un particolare salto. I salti, in generale, rappresentano i movimenti più difficoltosi dell'arte del balletto. D'altro...
Danza

Come gestire una scuola di danza

Chi pratica danza sa benissimo che "la danza è sacrificio". Si inizia solitamente da piccoli, affascinati da una disciplina che richiede una costanza senza pari e che è in grado di regalare grandi gioie ma anche grandi sofferenze. Pomeriggi passati...
Danza

Come apprendere i segreti della danza

La danza è una delle espressioni antropologiche di eleganza e movimento più complesse che esistano. Ha un'antichissima tradizione e si snoda nei secoli adeguandosi alle mode e alle epoche, senza perdere mai la propria essenza. Ad oggi, infatti, la danza...
Danza

Danza classica: gli esercizi per le punte

Se il nostro sogno è quello di diventare dei ballerini di danza classica, prima di iniziare dobbiamo sapere che il percorso da seguire non è affatto semplice perché richiederà molto impegno, sacrificio e costanza, perché dovremo allenarci costantemente...
Danza

Come riscaldarsi prima di una esibizione di danza

Riscaldarsi prima di un'esibizione di danza è un preliminare da cui non si può prescindere, sia per garantire la massima prestazione, che soprattutto per evitare eventuali danni e lesioni alla struttura. Una danzatrice sa che il corpo è uno strumento...
Danza

Le 5 regole per una ballerina perfetta

Una buona ballerina, a qualsiasi genere musicale essa appartenga, è in grado di trasmettere a chi la osserva tutto il trasporto, l'amore e la bellezza che la danza racchiude in essa. Ma per poter ottenere questi fantastici risultati, il cammino è molto...
Danza

Suggerimenti per migliorare la tecnica di ballo sulle punte

Nella presente guida andremo a trattare il tema della danza e, come indicato lungo il titolo che contraddistingue questa guida, ora andremo a offrirvi dei suggerimenti per migliorare la tecnica di ballo sulle punte.L'allenamento e la tecnica, nel ballo...
Danza

Tecniche di danza classica: l'impostazione

Nella guida che seguirà andremo a occuparci di danza. Più specificatamente, sarà la danza classica il tema di tutti i passi della guida. Nel dettaglio, questa guida sarà improntata su tutto ciò che concerne l'impostazione relativa a tutte le tecniche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.