Come ballare la salsa cubana

di Giovanni D'Alterio tramite: O2O difficoltà: media

La salsa è un "ballo caraibico" abbastanza conosciuto ed apprezzato nel mondo. Molti restano affascinati dall'ambiente e dalla musica; nei locali latino-americani i ballerini roteano e si muovono sensualmente. È possibile imparare a ballare la salsa cubana in molte scuole; esistono varie tipologie e stili si salsa. Le più diffuse in Italia sono: la salsa cubana e quella portoricana. Questo tutorial ha lo scopo di dare alcuni consigli su come ballare la salsa cubana.

1 Sentire il ritmo Per chi non ha dimestichezza con la salsa cubana è indispensabile imparare a sentire i passi ed il ritmo. Con un po' di esercizio ballare diventa molto più semplice. All'inizio bisogna contare due tempi e pestare i piedi come se si volesse marciare. È opportuno ripetere questo esercizio per varie volte. Dopo aver fatto un po' di pratica si deve ripetere la serie mettendo la base musicale di salsa. È consigliabile iniziare a ballare salsa cubana con una musica lenta.

2 Imparare i tempi Dopo aver imparato il conteggio uno/due si deve arrivare agli otto tempi. I passi della donna e dell'uomo sono un po' differenti. L'uomo effettua il primo passo in avanti con il piede sinistro, mentre il piede destro rimane sul posto. In seguito le gambe tornano sulla stessa linea e poggia il piede sinistro indietro. Poi, si ha una pausa e si ripete tutto partendo con il destro ed andando all'indietro. La donna si muove nello stesso modo, ma all'opposto. È importante compiere passi brevi per rispettare i tempi ed il ritmo. Bisogna esercitarsi singolarmente prima di ballare in coppia.

Continua la lettura

3 Inizio dell'esecuzione La coppia comincia l'esecuzione in posizione chiusa.  L'uomo appoggia la mano destra sulla schiena della donna, sotto la spalla.  Approfondimento 10 consigli per migliorare il tuo modo di ballare la salsa (clicca qui) La donna appoggia il braccio sul destro dell'uomo; la mano sinistra del ballerino tiene quella opposta della ballerina.  I corpi devono essere ben dritti e le gambe un po' piegate per lasciare spazio.  Il ballerino guida ed indica alla compagna la sequenza da effettuare.  Per eseguire una figura l'uomo si allontana leggermente dalla donna e la invita ad eseguire il movimento.

4 I movimenti della coppia I ballerini durante questo ballo eseguono dei giri; un passo abbastanza conosciuto è il "setenta". L'uomo tiene le mani della donna e crea un arco con il braccio sinistro sotto cui la compagna deve girare. Questa figura di salsa cubana si chiude con un giro inverso della donna ed un cambio di posizione. In internet si trovano tantissimi video che danno la possibilità di arricchire la propria coreografia di salsa cubana. Questo ballo è ideale per divertirsi; inoltre, consente di restare in forma e socializzare.

Come imparare la rumba cubana La rumba cubana è un ballo di coppia che ha origini ... continua » Consigli per cominciare a ballare la salsa La salsa è un ballo contagioso. In essa si fondono ritmo ... continua » Lezioni di Salsa: i passi base La salsa è un ballo coinvolgente e risulta simpatico a tutti ... continua » Come iniziare a ballare il tango Il tango unisce sensualità e passione. Nasce in Argentina agli inizi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come ballare il liscio

Il liscio è un ballo di coppia nato in Emilia Romagna più di duecento anni fa, e comprende diversi stili di ballo, tra cui il ... continua »

Come ballare la polka

La polka è un ballo originario del '800 diffuso nella zona della Boemia; secondo la leggenda fu un musicista a vedere accidentalmente una contadina cantare ... continua »

Come ballare il mambo

Il mambo è un ballo caraibico nato nel 1938 ed è un genere musicale cubano. Modificato nella struttura musicale nel corso degli anni, è oggi ... continua »

Come ballare la mazurca

La Mazurca è un ballo di origine polacca ma conosciuto è ballato in tutto il continente europeo. Con la sua musica e il suo ritmo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.