Come ballare la techno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Techno o Tecktonik altro non è che il nome con il quale si è comunemente diffusa tra i giovani l'Electro Dance. Una danza visivamente molto coreografica ballata principalmente su musiche House o Electro House. Molte delle movenze di questo ballo sono prese in prestito da altri tipi di danza, così come il nome che in realtà rappresenta un marchio d'abbigliamento francese, sponsor principale dei primi eventi di Electro Dance. Questo ballo nasce essenzialmente dal Vogueing, ovvero la danza portata in auge dalla cantante Madonna negli anni '90 che imita le pose plastiche delle modelle che figurano proprio sulla nota rivista Vogue. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò come ballare al meglio la Techno.

27

Occorrente

  • Computer
  • Varie tracce audio
37

La Techno si divide essenzialmente in due diversi stili: Electro e Milky Way. La prima tipologia è costituita da una forte energia e da particolari intrecci degli arti superiori che svolgono in realtà il ruolo più importante all'interno della coreografia. Un osservatore poco attento potrebbe pensare che le gambe e i piedi siano lasciati "al caso", in realtà compiono dei movimenti ben precisi che potremmo quasi definire circolari. Una caratteristica di questo stile è quella di mutare i movimenti ad ogni stacco, ovvero alla fine di ogni ottava.

47

La seconda tipologia invece è denominata Milky Way e segue impostazioni e canoni più rigidi rispetto allo stile Electro. Viene data importanza a tutto il corpo ed i movimenti sono molto fluidi e precisi e non sempre veloci e confusionari come lo stile precedente. Probabilmente solo i ballerini più esperti riusciranno a ballare questo stile nel migliore dei modi, considerando soprattutto il fatto che questo ballo segue ogni beat ed ogni battito corrisponde ad una nuova mossa da compiere.

Continua la lettura
57

Il primo suggerimento che vorrei darvi è di scaricare qualche traccia al pc e lasciarvi trasportare dall'energia dei bassi, interiorizzando le sequenze ritmiche che sono spesso simili tra una base e l'altra. Non esistono dei passi precisi da imparare, esiste soltanto la libera espressione della vostra energia che confluisce nel sound in un connubio perfetto. Chiudetevi in camera e cercate su Youtube o siti affini, video di ballerini che si cimentano in questa particolare danza, osservateli bene e poi cercate di imitarli. Ovviamente bastano pochi movimenti base, non occorre che vi trasformiate in acrobati spericolati che si cimentano in coreografie inquietanti! Questo genere di musica va ballata seguendo "i battiti" imposti dalla traccia, è qualcosa di istintivo che col tempo vi verrà spontaneo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come ballare la tarantella pugliese

In tante regioni d'Italia ci sono dei tradizionali balli del luogo i quali hanno musiche, costumi e passi specifici, dando vita a quello che viene definito ballo folclorico regionale. In Puglia è possibile trovare la conosciutissima "pizzica", chiamata...
Musica

Breve storia della disco music

La vita di ogni essere umano è avvolta da una meravigliosa arte che, realizzando determinate norme, produce degli effetti sonori che fanno esprimere ogni angolo che riguarda l’interiorità, sia se è produttore che ascoltatore. E’ considerata, pure,...
Danza

5 consigli per ballare in modo sensuale

Fra le forme d'arte più espressive e coinvolgenti, insieme al canto e alla musica, c'è sicuramente anche anche la danza, sia quella classica che quella moderna. Ma mentre il balletto classico è basato sostanzialmente sull'esecuzione di passi dalle...
Danza

Come ballare la robot dance

Molti sono i modi per dedicare il tempo libero ad attività che ci fanno stare bene con il corpo e con la mente. Modi che permettono di esprimere a pieno la nostra personalità. L'attività sportiva e la danza rappresentano la scelta più comune: si popolano...
Danza

Come ballare con chi non sa farlo

La danza rappresenta come il canto, un modo per poter esprimere le proprie emozioni. Attraverso la danza infatti, si riesce a comunicare con il proprio corpo. Ogni individuo ha dei gusti differenti e sceglie il tipo di musica, in base alle emozioni che...
Danza

Come ballare la carola

Il ballo è, da sempre, ritenuto una forma artistica, un'arte fra le più complesse che emoziona, e regala sentimenti sia a chi lo guarda sia a chi lo pratica. È presente in tutte le culture e persiste nel tempo, tanto che è stata celebrata anche in...
Danza

Come ballare la virelai

Il sottofondo musicale richiama la melodia medievale francese, simile alla ballata ed al rondeau. La virelai rappresenta una tipologia di danza con torsione medievale, in uso tra il 1200 ed il 1400. Si tratta di un ballo particolare e caratteristico che...
Musica

I migliori strumenti per creare musica minimal

La musica minimal come si intuisce dal nome è una musica minimale, ovvero che parte dai suoni base della musica, che quasi la musica in realtà sembra non esistere per dare spazio ad un continuum di suoni ritmatici che creano il ritmo. La musica minimal...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.