Come costruire un liuto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il liuto è uno strumento cordofono composto da un manico, sul quale l'esecutore preme con le dita le corde nelle posizioni opportune, e da una cassa armonica. In un'accezione ristretta, la parola indica lo strumento a corde europeo, ovvero liuto barocco o rinascimentale. Tale famiglia di strumenti trova larga diffusione in tutto il mondo. Il liuto fu portato in Europa in epoca medievale dagli Arabi, che esportarono anche il termine. In epoca rinascimentale non era ancora chiara l'etimologia della parola, tanto che Vincenzo Galilei, padre di Galileo Galilei e tra i più brillanti e attivi frequentatori della Camerata de' Bardi, credeva che l'origine del termine fosse da ricercare nella completezza dello strumento, che essendo di grande estensione, poteva intavolare l'intera gamma di voci umane, comprendente sette esacordi (tre duri, due naturali e due molli, ma sempre formati dalle sei sillabe da UT a LA o viceversa), secondo la complessa teoria esacordale di origine medievale. Detto ciò, vediamo come costruire un liuto.

25

Occorrente

  • un barattolo vuoto
  • un pezzo di legno rettangolare
  • un blocchetto di legno
  • bulloni, dadi e viti ad occhiello
35

Tagliate il pezzo di legno di una lunghezza di 69 cm e realizzate un rettangolo ben piallato. Assicuratevi che il barattolo non presenti spigoli taglienti e se necessario rifinitene i bordi. Su una estremità del legno fate due fori con un punteruolo. Fate due fori nel barattolo in modo e sovrapponetelo al manico di legno. Controllate che le altezze dei fori combacino e procedete al fissaggio utilizzando viti e bulloni.

45

Segnate ora quattro punti di aggancio delle corde ricordando che questi dovranno essere distanti 10 mm l'uno dall'altro. Con il punteruolo praticate quattro fori in cui dovrete far passare le corde. Con una matita e una riga segnate sull'asticella la posizione di almeno sei tasti. Sul blocchetto fissate due viti ad occhiello distanti circa 2 cm tra loro. Con la lima smussate leggermente l'angolo tra il blocchetto e l'asta dove appoggeranno le corde.

Continua la lettura
55

Ora dovete disporre i tasti. Tagliate con le tronchesi sette pezzi di filo di ferro lunghi circa 7 cm più della circonferenza del manico. Avvolgete ogni anello nella giusta posizione tenendo con le pinzette le due estremità e arrotolandole insieme a spirale. Ricordate che il filo di ferro sopra la tastiera dovrà essere ben dritto. Con il martello appiattite il filo di ferro. Prendete il filo di nylon e tagliate due pezzi un po' più lunghi del manico di legno. Fateli passare nei fori della lattina e fissateli alle viti posizionate sul blocco di legno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come regolare le ottave di una chitarra con ponte Floyd Rose

La chitarra è uno strumento musicale cordofono, che viene suonato con i polpastrelli, con le unghie o con un plettro. Il suono è generato dalla vibrazione delle corde, che sono tese al di sopra del piano armonico che, a sua volta, poggia sulla cassa...
Musica

Come imparare a suonare il mandolino

Il mandolino è uno strumento musicale a corde del Seicento, che deriva dal liuto o dalla famiglia dei liuti. All'inizio aveva sei paia di corde doppie da pizzicare con le dita; ma esistono vari tipi di mandolino. Il più noto è quello classico che possiede...
Letteratura

Artemisia Gentileschi: vita e opere

Artemisia diventò un'importante pittrice italiana, facente parte della scuola del Caravaggio. Sin da bambina, mostrò il suo talento nell'impastare i colori e nel realizzare le prime bozze. Artemisia incarnò per eccellenza il simbolo del femminismo...
Musica

Guida agli strumenti musicali più antichi

La musica non è di certo una scoperta recente ed ha accompagnato fin dalle origini l'uomo. Il senso del ritmo e della musicalità è infatti innato nell'uomo che ha fin da subito imparato a gestire i suoni trasformandoli in qualcosa di armonioso ed apprezzabile....
Musica

Storia della musica: le origini

La musica costituisce senza dubbio un elemento fondamentale nella vita quotidiana di tantissime persone al mondo. Essa infatti è presente dovunque, rallegra le giornate e mette di buonumore. Non tutti però sono a conoscenza di come sia nata veramente...
Musica

Storia della musica italiana

La cultura italiana è sempre stata particolarmente fiorente. Non fa eccezione la musica che, nel corso dei secoli, ha conosciuto uno sviluppo costante e significativo tanto da lasciare un segno tangibile all'interno della cultura mondiale. Di seguito...
Arti Visive

I capolavori di Caravaggio

Padre e madre dell'artista, rispettivamente Fermo Merisi e Lucia Aratori, lo misero alla luce nel 1571 a Milano. Il nome Caravaggio è Merisi Michelangelo e fu uno dei più grandi maestri dell'arte italiana figurativa della fine del 1500, primi del 1600....
Musica

Come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose

In questo articolo vedremo come cambiare corde ad una chitarra con ponte floyd rose. Se avete comprato una chitarra, che sia usata oppure nuova, prima di tutto dovrete cambiargli le corde. Anche se apparentemente possono sembrare nuove praticamente, le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.