Come dipingere con il burro di cacao

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questa guida, vi spieghiamo come dipingere con il burro di cacao. Potete scegliere il modello colorato, dal maggiore impatto artistico. Prima di tutto, sappiate che tale prodotto è commestibile anche se non possiede alcun genere di sapore. Tutto ciò per non trasformare il gusto di dolci e pasticcini. All'interno del cioccolato, le decorazioni colorate sono molto carine da vedere e lo rendono più gustoso. Ed ora, vediamo cosa bisogna fare per dipingere con il burro di cacao. Ecco tutte le operazioni da effettuare.

27

Come dipingere con il burro di cacao? Ve lo spieghiamo in questo manuale. In passato, si doveva colorare il burro di cacao con tonalità naturali e commestibili in polvere. Al giorno d'oggi, potete trovarlo già pronto in diverse colorazioni. Di conseguenza, potete far sfogare la vostra fantasia tramite decorazioni personali ricche di originalità. Potete trovare l'ingrediente fondamentale in tutti i negozi di dolci, o anche nei comuni supermercati. Esso si trova in bottiglie o stampi appositi.

37

Il burro di cacao costituisce un ingrediente alimentare con un'elevata concentrazione di grassi. Per questo motivo, potete farlo aderire al cioccolato senza difficoltà. Vari produttori hanno decorato i loro prodotti con cura, ottenendo risultati interessanti e realizzando composizioni lucide o variopinte. Per dipingere con il burro di cacao, riscaldatelo al microonde per una quindicina di secondi. Quindi, rimuovetelo dal forno e mescolatelo con impegno. Rimettetelo nel forno a microonde per altri dieci secondi e mescolate di nuovo il tutto. Rifate la stessa procedura fino a realizzare una composizione adatta per intingere un pennello da dolci. Potete servirvi anche del pennello e di un pentolino. Accertatevi però di non bruciare il burro di cacao. Limitatevi soltanto a scioglierlo.

Continua la lettura
47

Ora avete un pennello intriso di burro di cacao sciolto. Così potete dipingere i vostri dolci esattamente come desiderate. Potete decorare con oggetti a voi graditi, nomi, frasi. Magari potete colorare la parte interna dello stampo nella quale inserirete il dolce. Se volete dipingere con diversi colori, lasciate raffreddare lo strato di burro di cacao realizzato in precedenza. Quindi, andate avanti e fate raffreddare la soluzione in frigorifero per un'oretta, o poco più.

57

Per dipingere con il burro di cacao al meglio, dovete tenere conto di alcuni fattori. Accertatevi che non ci siano più bolle d'aria sullo strato di burro di cacao. Per farlo, ponete lo stampo su un tavolo e premete con le dita delle mani. Usate il massimo della delicatezza. Se tutto andrà bene, al momento del raffreddamento del dolciume, capovolgete e fate uscire la vostra opera d'arte gustosa.

67

Se avete decorato dolci di dimensioni superiori situati sul piatto da portata, non dovreste avere alcun problema di raffreddamento per il vostro burro di cacao. Questo perché i disegni avranno raggiunto il pieno rassodamento in seguito al dolce nel frigorifero. Potete decorare anche i dolci da forno. In ogni caso, dovete attendere che tali composizioni si raffreddino con le vostre decorazioni. Non servitele mai calde. Ecco come dipingere con il burro di cacao.

77

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Thelonius Monk: Il jazz degli anni 40'

La musica che siamo soliti ascoltare oggi è molto differente rispetto a quella di decenni fa. Tuttavia parecchi maestri di allora, hanno lasciato le loro "impronte" ed ancora oggi molti testi ricordano sotto certi aspetti quelle caratteristiche. Tra...
Musica

La musica nel romanticismo

Il movimento culturale del Romanticismo nasce in Germania e nella prima metà del XIX secolo si diffonde in tutta Europa. Nel Romanticismo la musica si sviluppa inizialmente dal 1770 con la musica neoclassica, per terminare poi alla fine dell’Ottocento...
Musica

5 canzoni per fare yoga

Tutti ormai conosciamo lo yoga, la disciplina che affonda le sue lontane origini in millenni di anni fa e la cui filosofia coinvolge corpo, postura, respiro e spiritualità. È tanto completa che riguarda molti settori della nostra vita, tanto da diventare...
Musica

Musica classica: le opere di Mozart

Mozart è senza dubbio uno dei più grandi musicisti mai esistiti. La sua morte precoce, avvenuta per cause sconosciute a trentacinque anni di età, non ha impedito al suo genio di manifestarsi in una quantità smisurata di opere musicali: ben 626 secondo...
Musica

Breve storia della musica classica

In questo articolo vorrei offrire una breve storia della musica classica. La musica classica è una musica che ha delle radici molto antiche ed è un genere considerato universale. La musica classica viene infatti amata e apprezzata in tutto il mondo....
Musica

Paganini: le opere più importanti

In questa guida vi forniremo delle utili informazioni su Paganini e verranno esposte le opere più importanti. Niccolò Paganini risulta uno dei personaggi più importanti del mondo musicale. La sua caratteristica era quella di saper suonare in maniera...
Arti Visive

Come Creare Una Composizione Naturale Su Quadro

Le composizioni naturali consistono in vere e proprie interpretazioni personali del magnifico mondo della natura. Mediante queste composizioni è possibile realizzare un percorso naturale con il quale poter abbellire la propria abitazione o l'ufficio...
Musica

Ennio Morricone: vita e opere

Ennio Morricone è famoso per essere un musicista, un compositore ed un direttore d'orchestra italiano, autore di splendide colonne sonore per il grande cinema, passate alla storia e conosciute in tutto il resto del mondo. Ennio Morricone non è considerato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.