Come dipingere e decorare il vetro

di Roberta Ambrogio tramite: O2O difficoltà: media

Molte persone scelgono di personalizzare la propria casa con decorazioni e soprammobili particolari che la rendano originale e unica. Ciò è possibile se pensiamo che ognuno di noi può diventare un piccolo artista e riuscirci senza l'aiuto di nessuno. Infatti, spesso sono proprio i cosiddetti lavori "fai da te" a darci maggiore soddisfazione. Di seguito, nello specifico, vedremo insieme com'è possibile dipingere e decorare il vetro seguendo alcune semplici istruzioni!

Assicurati di avere a portata di mano: colori e pennelli di varie dimensioni carta copiativa disegno contenitore di vetro piombo finto

1 Scegliete cosa rappresentare Innanzitutto occorre che vi procuriate tutti gli strumenti necessari e che li teniate a portata di mano, in modo da non dover perdere tempo a cercare i materiali in fase d'opera. Nel frattempo, scegliete cosa rappresentare: per chi si cimenta per la prima volta in questa operazione, è consigliabile optare per un disegno semplice come può essere un motivo floreale. Una volta effettuata la scelta del disegno, si può procedere con la sua riproduzione su un foglio di carta di colore bianco. È importante tenere conto di tutte le misure, per cui, se per esempio il nostro intento è quello di decorare un contenitore di vetro, appoggiate il foglio sul contenitore per essere certi che il disegno sia perfettamente proporzionato alla sua dimensione.

2 Ricalcate il disegno Applicate sul vetro un pezzo di carta copiativa fissandola con del nastro adesivo, e sopra di essa il foglio col disegno da trasferire, a sua volta fermato con lo scotch. Dopodiché, con una matita, procedete a ricalcare il disegno con pazienza e precisione. Attraverso la carta copiativa, verrà automaticamente trasferito sulla vostra superficie di vetro. Fatto ciò, rimuovete carta copiativa e foglio col disegno. A questo punto completate la vostra decorazione ricalcando con del finto piombo, ossia un tubetto di pasta che viene utilizzato per riuscire a scrivere o disegnare sulle superfici di vetro. Il tubetto è provvisto di un apposito erogatore, che è simile alla punta di una penna e risulta abbastanza semplice da utilizzare. Terminato il lavoro, lasciate riposare il disegno di finto piombo per alcune ore.

Continua la lettura

3 Colorate e lasciate asciugare Nel momento in cui il disegno vi appare ben asciutto, potete finalmente procedere con la parte più divertente: quella della pittura.  Prendete i colori precedentemente scelti e alcuni pennelli di varie dimensioni.  Approfondimento Come dipingere una damigiana di vetro (clicca qui) Per ridurre al minimo gli errori è consigliabile effettuare il lavoro stando sempre in una pozione a voi comoda.  Prelevate i diversi colori servendovi dei pennelli, tendendo conto che più ci si avvicina al bordo, più sarà necessario utilizzare un pennello dalla punta piccola per non uscire dai contorni e ottenere un risultato più preciso.  Una volta completato il lavoro di pittura, occorre lasciare asciugare i colori per una giornata, possibilmente in un luogo non umido.  A questo punto potrete finalmente esporre la vostra piccola opera d'arte!. 

Non dimenticare mai: Raccomando di lasciare asciugare per bene i colori. non abbiate fretta di concludere il lavoro, altrimenti rischiate di rovinarlo.

Come pitturare sul vetro La pittura sul vetro è un'arte ideale per chi ha ... continua » Come dipingere un paesaggio sulla stoffa La pittura su stoffa è un fenomeno degli ultimi decenni. Alla ... continua » Come dipingere i bicchieri di vino Dipingere è una forma d'arte che si tramanda di secoli ... continua » Come iniziare pitturare un quadro La pittura è la più importante forma d'arte, sollecita l ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come dipingere un bosco

Durante il corso della storia dell'arte, sono stati scelti tantissimi soggetti da rappresentare, di questi soltanto alcuni sono rimasti ad oggi.
Tra tutti, il ... continua »

Come dipingere la neve

Dipingere la neve è un proposito che moltissimi artisti hanno portato a termine. Basti pensare a William Turner, a Camille Pissarro o ai fratelli Limbourg ... continua »

Come scegliere i pennelli

Una parte importante della pittura, sia essa edilizia, per falegnameria oppure le belle arti, è sicuramente la scelta dei pennelli. I pennelli possiedono un ruolo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.