Come dipingere un paesaggio autunnale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'arte dà sempre molte soddisfazioni: creare con le proprie mani un dipinto capace di evocare innumerevoli sensazioni è impagabile. Relativamente ai dipinti le idee per la loro messa in forma sono molteplici: paesaggi, natura morta, celebrazione delle piccole e delle grandi cose o semplicemente qualcosa di astratto. Per ognuno di essi vi sono delle tecniche appropriate, ma lungo i passi di questa guida vi daremo qualche consiglio su come dipingere un paesaggio autunnale, dai colori caldi ed intensi. Di seguito l'occorrente ed i dettagli del progetto.

27

Occorrente

  • Carta 100% cotone, 300 gr
  • Colori per acquerello
  • Pennelli: rotondo, grande, medio e piccolo
37

Vi sono tanti modi per realizzare un dipinto che abbia come tema l'autunno ed i suoi paesaggi. Per chi è alle prime armi, uno degli strumenti più utilizzati è sicuramente l'acquerello. Immaginate dunque di dover fare un'escursione tra i boschi di settembre, quando il caldo estivo cede il passo alle temperature più miti e agli acquazzoni. Inevitabilmente cambia anche il paesaggio, che assume colorazioni e forme caratteristiche del periodo.
Per la realizzazione del dipinto partite dal disegno, che dovrà essere minimal: disegnate con la matita dei tronchi d'albero affiancati tra loro, prendendo spunto dall'immagine principale di questa guida. Per lo sfondo date una mano di blu oltremare diluito con un po' d'acqua. Iniziate dunque a praticare delle linee verticali, lasciando un po' di bianco tra una spennellata e l'altra, senza quindi coprire la superficie in modo uniforme. Lasciate asciugare leggermente il colore ed aggiungete un po' di rosso sul blu ancora umido.

47

Quando il blu è totalmente asciutto date forma ai tronchi dell'albero, caratteristici del paesaggio, utilizzando un marrone ottenuto con il terra di Siena bruciato ed il blu oltremare. Definite con attenzione anche i rami, ma senza voler essere troppo precisi nella forma. Lasciate inoltre qualche sfumatura di bianco all'interno della superficie del tronco.
Ora è il momento di usare il giallo cadmio, che potete impiegare per realizzare delle macchie tra gli alberi, così da dare l'idea di un bosco fitto e zeppo di foglie. Queste ultime sono infatti l'emblema dell'autunno e potrete renderle ancora più caratteristiche sfumandole con un tocco di terra di Siena, come quello utilizzato in precedenza, in modo da ottenere delle note rossicce tipiche dell'autunno e dei suoi paesaggi naturali.

Continua la lettura
57

A questo punto riprendete in mano il marrone realizzato all'inizio del progetto mediante il blu oltremare e definite anche i tronchi sfumandoli in verticale; utilizzate però il pennello più piccolo perché i dettagli siano apprezzabili. Per rendere il tutto più caratteristico potete realizzare anche dei tronchi spezzati, adagiati sul suolo. Quando il colore è ancora umido potete inoltre sfumarlo con delicatezza al centro per dare l'idea di un piccolo sentiero tra i rami e le foglie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esercitatevi per affinare la tecnica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come dipingere gli alberi a olio

Quella a olio è una tecnica pittorica molto amata dagli artisti, soprattutto da quelli naïf e da coloro che sono ai primi approcci con tavolozza e pennelli. La particolare composizione dei colori a olio risalta la pigmentazione degli stessi, consentendo...
Arti Visive

Come dipingere ad olio

La quantità di pitture disponibili oggi per dipingere su ogni tipo di supporto è davvero notevole; vi sono gessetti, penne, matite e pastelli, pitture acriliche, colori per vetro, ceramiche e stoffe e numerosi altri materiali. Eppure, nonostante la...
Arti Visive

Guido da Siena: biografia e dipinti

Tanti pittori si sono distinti diventando illustri pittori, nel Duecento. Tra questi citiamo Guido da Siena. Lui nacque a Siena nel 1230 e morì sempre in quella città nel 1290. Egli era un pittore italiano che era attivo a Siena nella seconda metà...
Arti Visive

Come dipingere il mare in tempesta

Moltissimi artisti, almeno una volta nel corso della loro vita o carriera, hanno dedicato una tela al mare in tempesta. Basti pensare alle onde furiose dipinte da Rembrandt, ai mulinelli ventosi raffigurati da Turner, alla spuma precisa di Hokusai o alla...
Arti Visive

Come dipingere il paesaggio con l'acquerello

L'obiettivo che andremo a cercare di perseguire lungo i tre passi che comporranno la nostra guida, sarà quello di spiegarvi, in maniera molto semplice e diretta, come poter riuscire a dipingere il paesaggio con l'acquerello. Incominciamo immediatamente...
Arti Visive

Come scegliere l'attrezzatura per dipingere a olio

Cercheremo di creare con il bricolage ed il metodo del fai da te, aiutandovi a mettere in pratica la vostra voglia di fare, la fantasia che avete, ma anche e soprattutto la vostra meravigliosa manualità. Cominciamo subito con il dirvi che andremo a creare...
Arti Visive

Come dipingere con i colori ad olio

La pittura ad olio utilizza pigmenti in polvere, mescolati a basi inerti e ad oli naturalmente essiccati (di papavero, di semi di lino, di noce) o essenziali. È una tecnica piuttosto complessa, che avviene per sovrapposizione dei colori a strati più...
Arti Visive

Come dipingere le nuvole ad olio

Il disegno ad olio rappresenta sicuramente una delle tecniche artistiche più conosciute ed affascinante di sempre. Si tratta infatti di un modo di dipingere estremamente espressivo che è sempre meno frequente trovare nelle opere odierne. Eseguire questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.