Come dipingere una scatola di cartone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se si vuole trascorrere del tempo con i vostri bambini e coinvolgerli in un gioco creativo e divertente, oppure si devono rinnovare delle scatole usate per riutilizzarle in maniera più profittevole, seguite questa breve guida su come dipingere una scatola di cartone, un modo semplice e low cost per rivitalizzare qualcosa che altrimenti andrebbe buttato e per dedicarsi a un lavoro manuale in grado da fornire il giusto collante con la propria famiglia.

25

Occorrente

  • colori a tempera
  • colori acrilici
  • scatola di cartone
  • pennarelli
35

Per la realizzazione di questo divertente progetto, si ha bisogno di una o più scatole, colori acrilici o a tempera, o se si preferisce dei semplici pennarelli o in alternativa, se proprio non si vogliono utilizzare i colori, della semplice carta colorata, con cui tappezzare la scatola. I colori acrilici e a tempera, essendo a base d'acqua, potrebbero infatti far rigonfiare il cartone, generando una certa deformazione che potrebbe rendere non gradevole la creazione. Con i pennarelli questo non accade, anche se il lavoro più pulito è quello fatto utilizzando la carta colorata per ricoprire la scatola. Certo che se si vuole fare questo lavoro per stare in compagnia dei bambini la scelta più giusta è quella di utilizzare i pennarelli in quanto come ben si sa i bambini vanno matti per colorare.

45

Quindi, per mantenere perfettamente la forma della scatola di cartone, è consigliabile l'uso dei pennarelli a spirito con i quali poter tranquillamente disegnare e colorare il cartone, sia esso bianco che colore avana. Un'idea carina è rappresentata dal trasformare una scatola in un comodino di legno, ovvero creare nella scatola l'effetto del legno con le venature ecc.. Realizzare questo tipo di scatola è semplicissimo, basta colorarla color mogano e iniziare a dare, sempre con i pennarelli, le venature tipiche del legno, e il gioco è fatto, in poco tempo e senza spendere nulla si potrà realizzare un comodino che sembra di legno.

Continua la lettura
55

Se invece desiderate adoperare i colori acrilici oppure quelli a tempera, è consigliabile usare i colori densi e poco diluiti, in modo da non generare deformazioni troppo accentuate sul cartone. Lavorare con i colori a tempera o con gli acrilici è senza dubbio più difficile, anche se molto divertente, specialmente per i bambini. In questo caso occorrerà armarsi di vari tipi di pennelli con i quali realizzare le decorazioni che si vogliono mettere sulla scatola. Un consiglio è quello di fare prima le sagome a matita per poti colorarci dentro con i vari pennelli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Guida: pitturare con gli acrilici

Quando ci si cimenta nella pittura bisogna fare uso di colori liquidi come gli acquerelli. Ai tempi antichi si utilizzavano i colori ad olio per stendere i fantastici dipinti oggi pervenuti, ma ad oggi se si usano tipologie simili ci si getta spesso con...
Arti Visive

Come Dipingere Con I Bambini

Trascorrere del tempo con i vostri figli o con i bambini in generale è assai piacevole. Più restiamo con loro e più riusciamo a conoscerli meglio e soprattutto a capirli, dobbiamo anche ricordare che questa è l'età della crescita e quindi più gli...
Recitazione

Come realizzare la scenografia di una stanza

Quando ci troviamo di fronte ad una scenografia, restiamo spesso affascinati da quanto una stanza sia allestita a regola d'arte. La scena che ci appare dinanzi agli occhi assume un aspetto estremamente realistico: inoltre, con il suporto di un'adeguata...
Arti Visive

Tecniche di pittura su legno

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di pittura. Nello specifico, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida stessa, andremo a concentrarti sulle tecniche di pittura su legno.Le tecniche di pittura su legno, sono...
Arti Visive

La pittura a tempera: strumenti e tecniche

La pittura a tempera è una delle forme artistiche più antiche: era infatti giá utilizzata da Egizi, Greci e Romani. Il nome deriva dal latino “temperare” ovvero mescolare. Per tempera si intende infatti quella tecnica che usa pigmenti in polvere...
Arti Visive

Consigli per disegnare a mano libera

Disegnare a mano libera non è un arte che riesce a tutti. C'è chi lo farebbe anche ad occhi chiusi e chi si ritiene un negato assoluto.Gli artisti che riescono in questa impresa quasi sempre non sono nati con il talento, ma esercitandosi sono migliorati...
Arti Visive

Come insegnare a disegnare al tuo bambino

Il disegno rappresenta un'attività fondamentale per la crescita di ciascun bambino ed è anche una finestra sul suo mondo interiore, utile ai genitori, ed in alcuni casi agli specialisti, per comprendere le sue paure, i suoi affetti, le sue emozioni...
Arti Visive

Consigli utili per la pittura

La pittura è un'arte. Attraverso l'uso di varie tecniche e diversi materiali, si possono creare lavori artistici di vario genere. Tecnicamente, pitturare significa stendere del colore su di un supporto (tela, muro, carta, etc). Si possono ottenere pitture...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.