Come disegnare i corpi umani

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Disegnare i corpi umani è spesso la rappresentazione più complessa da eseguire. Leonardo Da Vinci, attraverso la sua famosissima rappresentazione dell'uomo vitruviano, riuscì a trasformare una semplice rappresentazione in una vera e propria opera d'arte.
Nella seguente guida verrà spiegata passo passo il procedimento su come disegnare i corpi umani, prendendo spunto proprio dall'opera del grande maestro.

25

Costruzione anatomica di base

La costruzione anatomica di base si riferisce ai corpi umani, i quali vengono rappresentati su di una retta simmetrica, con gli arti superiori aderenti al corpo ed i piedi congiunti. Le condizioni generali per cominciare ad impostare una struttura anatomica, consistono nella determinazione di una unità di misura e degli assi di riferimento.
Lo strumento metrico di riferimento per la costruzione di un corpo proporzionato è la testa che equivale ad 1/8 del corpo.

35

Costruzione della testa

Il primo passo per la rappresentazione dei corpi umani è la costruzione della testa.
Per rappresentare le teste dei corpi umani, iniziate disegnando una circonferenza e dividerla in 2 parti uguali con un asse orizzontale. Aggiungete quindi sotto la testa un'altra mezza circonferenza.
Gli occhi devono essere rappresentati esattamente nella seconda parte e tra loro deve esserci una distanza pari alla grandezza di un altro occhio immaginario. Il naso deve essere rappresentato alla metà dei due occhi e finire all'inizio della terza parte. La bocca deve essere disegnata poco dopo la fine del naso, indicativamente poco prima della metà nella terza parte. Le orecchie occupano tutta la seconda parte.

Continua la lettura
45

Costruzione di braccia, gambe e addome

Prima di spiegare il prossimo passo sulla costruzione del corpo nella sua interezza, c'è da premettere che è importante non partire direttamente con la costruzione muscolare ed in genere anatomica del corpo. È infatti indispensabile iniziare a tracciare delle linee base per la rappresentazione dello stesso. Tracciate quindi dei cilindri per disegnare braccia, gambe e addome; un disegno ovale per rappresentare il torace e delle sfere per disegnare correttamente le giunture.

55

Suddivisione delle figure geometriche

Una volta che avrete tracciato delle figure geometriche per rappresentare il corpo umano, potrete dividerlo disegnando l'asse mediale, ossia un asse verticale che attraversa tutto il corpo. Dividete, a sua volta, l'asse in 8 parti. Collocate la testa con la suddivisione sopracitata ed inserite seguendo l'ordine numerico le componenti del corpo nelle 8 suddivisioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come usare la luce in pittura

Dipingere è la passione di moltissime persone che ogni giorno si avvicinano a quest'arte per poter creare le proprie opere. Ma per imparare bene l'arte della pittura è necessario partire da delle buone basi che ci permetteranno di migliorare la tecnica,...
Arti Visive

Caravaggio: caratteristiche della sua pittura

Il patrimonio artistico italiano può vantare un'enorme mole di opere, partorite dal genio di artisti che hanno segnato l'epoca in cui sono vissuti. Nel XVII secolo a dominare fu l'arte barocca, e nella pittura Caravaggio fu tra i più rivoluzionari,...
Arti Visive

Come riconoscere gli stili pittorici

Il procedimento da attuare per distinguere più stili pittorici non è molto semplice e, comunque, ci vogliono molti anni di esperienza e conoscenza prima che una persona riesca nell’intento. Si può avere un’ infarinatura generale che può aiutare...
Arti Visive

Fotografia di strada: tecniche e consigli

Realizzare un fotografia di strada, non è un impresa per niente semplice, infatti serve una buona dose di fantasia e soprattutto la capacità di cogliere il particolare interessante e spesso non immediato. Altro aspetto da non trascurare, le persone...
Arti Visive

Botero: le migliori opere

Botero è un pittore colombiano considerato da tante persone uno dei migliori artisti sudamericani viventi. I più grandi esperti mondiali ritengono le sue opere come dei veri simboli dell'arte moderna. Il loro originale ed inconfondibile stile (denominato...
Letteratura

Guida ai "Sei personaggi in cerca d'autore" di Pirandello

"Sei personaggi in cerca d'autore" è un dramma di Luigi Pirandello. Lo scrisse nel 1921, introducendo una novità nella sua produzione teatrale. In questa opera teatrale, Pirandello mira a scardinare le consuetudini del teatro tradizionale. Infatti,...
Arti Visive

Henri Matisse: le principali opere

Henri Matisse è un pittore, scultore, incisore e illustratore del XX secolo. Principalmente noto per i suoi quadri, Matisse è uno dei maggiori esponenti della corrente dei Fauves. I suoi quadri sono dispersi tra i musei di tutto il mondo, tra cui il...
Arti Visive

Come dipingere una natura morta

In campo artistico per natura morta si intende una rappresentazione di oggetti o corpi inanimati che vengono disegnati e poi dipinti con colori originali. Solitamente nella storia dell'arte gli oggetti più diffusi nelle rappresentazioni di natura morta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.