Come disegnare Super Mario

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Super Mario è l'idraulico protagonista dell'omonimo gioco della Nintendo. Il videogame di Super Mario è uno dei più longevi e famosi della storia dei videogiochi. Sono stati prodotti più di 200 videogiochi con Super Mario come protagonista, i più famosi sono Super Mario Bros, Super Mario World e Super Mario Galaxy. Le ambientazioni delle storie di Super Mario si svolgono tutte nel regno dei Funghi, il quale è governato dalla principessa Peach. I principali personaggi che affiancano Super Mario sono Luigi, l'idraulico dalla tuta verde, e Yoshi, un piccolo dinosauro verde. Se siete appassionati di Super Mario allora potrebbe interessarvi imparare a realizzarlo con carta e matita; vediamo ora nello specifico come fare per disegnare Super Mario. Non preoccupatevi se non vi riuscirà perfettamente al primo tentativo, l'importante è usare sempre un tratto leggero così da poter cancellare comodamente le linee errate senza lasciarne le traccie.

24

Per prima cosa dobbiamo occuparci di disegnare la testa. Per fare ciò disegnate un cerchio leggermente schiacciato ai lati. Questa sarà la base del volto. A questo punto bisogna disegnare il cappello di Super Mario, ossia un simil basco con scritta la lettera M. Il cappello deve essere abbastanza abbassato sul volto, infatti deve coprire l'intera fronte. Passate poi a disegnare gli occhi tracciando due ovali; per disegnare le pupille tracciate due ulteriori ovali più piccoli uno nell'altro all'interno dei due ovali grandi (un ovale rappresterà la pupilla e uno l'iride). Dopo di che potete passare a tracciare la forma delle sopracciglia delineando due mezze lune a ridosso del cappello ed esattamente sopra ai due occhi. Passate poi al naso, che è semplicemente un grosso cerchio tra gli occhi. Per finire il volto ora mancano solo i baffi; per farli basta fare due linee esattamente sotto il naso delle dimensioni delle sopracciglia e chiuderle creando nella parte inferiore delle curve che assomiglino a delle nuvolette.

34

Ora che il volto è delineato dobbiamo passare a disegnare il resto del corpo di Super Mario. Per farlo è molto semplice, bisogna disegnare sotto la testa un cerchio (le dimensioni devono quelle del capo), che rappresenterà il busto, la forma delle braccia e delle gambe, i piedi che sono degli ovali e le mani, che sono dei cerchi. Bisogna infine occuparsi dei dettagli, ossia disegnare le dita e gli abiti.

Continua la lettura
44

A questo punto manca solo il colore. I colori di Super Mario sono fondamentali perché fanno parte del personaggio in sé, quindi bisogna prestare attenzione e non sbagliarli. Il cappello è rosso con un cerchio bianco con al centro la M rossa, la maglietta è dello stesso rosso del cappello, la tuta è blu con i bottoni gialli, le scarpe marroni e i guanti rigorosamente bianchi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Mostre e Musei

I musei imperdibili di Milano

Sia che la si scelga per passare il week end o per un periodo di tempo maggiore, chi sceglie Milano come meta per trascorrere il proprio tempo libero, ha sicuramente voglia di scoprire il meglio di questa città; ogni giorno sempre più affascinante e...
Mostre e Musei

Guida al Mart di Rovereto

A Rovereto di Trento si trova il MART uno dei musei più belli del nord Italia. La sua struttura è innovativa tanto quanto lo è il suo contenuto. Si tratta di un museo di Arte Moderna con collezioni del Novecento, ma spesso si possono visitare mostre...
Letteratura

Rinascimento: il pensiero filosofico e i maggiori esponenti

Con il termine Rinascimento si è soliti ricordare quel periodo storico tra la fine del Trecento e la seconda metà del Cinquecento. Si tratta di un periodo in cui avvenne un grande sviluppo della cultura italiana e che influì notevolmente sugli eventi...
Musica

La musica dance anni '90: storia e protagonisti

Per chi non fa parte della nuova generazione, è comprensibile che a volte abbia un po di malinconia rispetto al passato. L'aria culturale che si respirava negli anni '90 era estremamente diversa da quella che ci circonda ed inonda oggi. In particolare,...
Musica

I Pooh: discografia

I Pooh sono uno dei più longevi gruppi musicali italiani: nato nel 1966, ancora oggi continua a pubblicare album, ad esibirsi live e ad avere una foltissima schiera di fan di tutte le età. L'attuale formazione del gruppo composto da Roby Facchinetti,...
Mostre e Musei

Guida al Museo del Sannio di Benevento

Le collezioni del Museo del Sanniosono sono annesse alla splendida Chiesa omonima e al chiostro fondati dal duca longobardo Arechi II intorno al 760 d. C. La sezione storica è oggi situata presso la Rocca dei Rettori, mentre le altre sono presso il...
Arti Visive

La storia del cinema in 10 film

L'arte cinematografica è sicuramente di derivazione moderna ma contemporaneamente è uno dei più grandi fenomeni culturali dell'intera umanità.Si calcola che dalla sua nascita avvenuta nel XIX secolo ad oggi, siano stati prodotti con molta probabilità...
Letteratura

I migliori autori di libri per bambini

Tutti noi abbiamo un libro che da piccoli abbiamo amato cosi tanto da averlo letto e riletto decine di volte, tanto da ridurre la copertina in brandelli. Certo oggi i tempi sono cambiati ed i bambini hanno a disposizione molto più dei libri. Anche se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.