Come disegnare un criceto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quante volte abbiamo preso un foglio di carta e con una matita abbiamo deciso di dar vita e corpo ai nostri pensieri fallendo miseramente? In tutti noi c'è una vena artistica ma, il più delle volte, non siamo in grado di riprodurre quello che vorremmo e, un topo o un gatto, si riducono a due misere palline sovrapposte con le orecchie e la coda. Con questa semplice guida oggi vi spiegherò come disegnare un criceto, quell'animaletto simpatico dei cartoni animati. Probabilmente la prima volta non uscirà un lavoro perfetto, ma riprovandoci riuscirete sempre più a migliorarvi.

28

Occorrente

  • Matita appuntita
  • Gomma da matita
  • Foglio da disegno bianco
  • Pastelli colorati
38

Prendi un foglio di carta bianco, una matita ben temperata e appuntita ed una gomma, è tutto quello che ti serve. Siediti al tavolo e inizia. Qualunque disegno che prevede una sagoma, parte con un cerchio. Disegnalo a mano senza calcare, cercando di essere il più leggero possibile nei tratti iniziali. Stiamo creando la testa. Ora, mantenendo le proporzioni disegna una "U" e connettila al cerchio. In sintesi l'insieme deve ricordare la forma di un fagiolo... Definisci meglio la sagoma cancellando i tratti sbagliati con la gomma.

48

Ora passa agli occhi, disegna due bei cerchietti e, se è una cricetina, aggiungi delle ciglia abbastanza lunghe in modo da richiamare una figura femminile. Le ciglia devono essere disegnate a forma di mezzeluna, tutte nella stessa direzione. Gli occhi sono uno dei dettagli più importanti, colorali di nero, sfumando il colore verso l'interno in modo da lasciare una piccolissima zona non colorata, così da donare una forma tridimensionale. Appena sotto agli occhi disegna un triangolo capovolto, mantenedo sempre un tratto molto leggero, col vertice smussato. Con la gomma cancella la base. Questo sarà il naso. Disegniamo due baffi molto curvi e colleghiamoli al vertice del triangolo; questo invece sarà il labbro superiore. La bocca si completa disegnando una piccola "U" un po' storta. I baffi invece devono essere disegnate come tre curve simmetriche ai lati della bocca stessa.

Continua la lettura
58

Le orecchie invece saranno formate da due piccoli cerchi. Per dar loro profondità bisognerà disegnarne altri due più piccoli all'interno. Per le zampe anteriori e posteriori invece riutilizziamo la forma a U. Ora tocca a te sfoderare tutta la tua fantasia e la tua creatività arricchendo il disegno di dettagli. Con la matita nera per esempio puoi sfumare i contorni, in modo tale da creare il pelo. Aggiungi qualche altro dettaglio come le unghiette per esempio, oppure una "U" sfumata sul pancino, o ancora una pallina tra le zampine. La bozza del criceto è conclusa, probabilmente non sarà perfetta, ma è comunque un buon inizio.

68

È arrivato il momento di colorare il vostro lavoro. Utilizzate dei pastelli colorati come l'arancione, il marroncino e il bianco. Giocate molto con le sfumature, soprattutto sul pelo, così da renderlo il più realistico possibile. Colorate di rosa il nasino, le orecchie e le zampine. Tenete a mente che i colori possono migliorare notevolmente il risultato finale del disegno, quindi metteteci tutto il vostro impegno!
(Al seguente link ci sono alcune immagini che ti potranno essere di aiuto nel miglioramento del disegno: http://idrawgirls.com/tutorials/2012/06/14/how-to-draw-hamster/)
.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non avere fretta e non calcare troppo con la matita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare una pantera

Vi sarà capitato diverse volte che i vostri figlioletti oppure i vostri nipotini, vi abbiano chiesto insistentemente di disegnare inseme a loro. Queste richieste, solitamente, sono molto particolari, e magari di difficile realizzazione, a meno che non...
Arti Visive

Come disegnare un viso

C'è chi non ha mai provato e, chi ha provato e non è mai riuscito a disegnare un viso. Riuscire nell'impresa è più facile di quanto tu possa pensare, basta applicarsi. Prendi un foglio, una matita e una gomma e segui le mie indicazioni. In cinque...
Arti Visive

Come disegnare una pecora

Il disegno ci permette di riprodurre su un foglio bianco tutti gli elementi che vediamo attorno a noi ogni giorno. Purtroppo, non tutti sono abili in questo tipo di attività. Anche per i disegni più semplici, infatti, si può incontrare qualche piccola...
Arti Visive

Come disegnare una giraffa

Le giraffe, con il loro lungo collo, sono i mammiferi più alti del mondo, con circa 5 metri di altezza. Grazie alla loro caratteristica, sfruttano la propria statura, per raggiungere le fronde degli alberi, riuscendo così a nutrirsi di foglie e boccioli....
Arti Visive

Come Disegnare Uno Scheletro In Stile Cartone

Se sei una di quelle persone che ama disegnare ma che non riesce a farlo come vorrebbe e migliorare i propri schizzi, non arrenderti: si dice che ciò che rende un disegnatore molto bravo è la capacità di osservazione. Quindi prima di metterti all'opera,...
Arti Visive

Come disegnare a mano libera

Si definisce disegno a mano libera un'elaborazione grafica eseguita senza ricorrere a righello, squadra, proiettori o altri strumenti di supporto. A differenza del disegno tecnico, consiste in un metodo di espressione artistica libera, spontanea, realizzata...
Arti Visive

Come disegnare una colomba

La colomba è un animale che rappresenta purezza, pace e anche tenerezza. La colomba dello Spirito Santo è uno dei simboli più diffusi nell'iconografia cristiana, per esempio negli episodi come l'Annunciazione o la Trinità, e si rivede spesso nel periodo...
Arti Visive

Come realizzare un disegno a prospettiva distorta con 4 punti di fuga

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un semplice disegno a prospettiva distorta, con circa 4 punti di fuga. Cercheremo, anche in questo caso, di realizzare il tutto mediante il metodo del fai da te...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.