Come disegnare un ippopotamo

di Sonia Giampaolo difficoltà: media

Come disegnare un ippopotamo   educolor.it Disegnare un ippopotamo richiede pazienza ed attenzione. L'ippopotamo è un mammifero erbivoro africano che ha bisogno di determinate temperature e habitat dove poter vivere in serenità, sapere qualcosa in più del soggetto è una parte fondamentale del disegnatore, che sia un principiante o un professionista, persino un bambino. In questa guida si daranno nozioni base su come disegnare un ippopotamo.

Assicurati di avere a portata di mano: una foto dell'animale

1 Come disegnare un ippopotamo   educolor.it Innanzitutto è fondamentale prendere confidenza con il supporto e il materiale con la quale si decide di disegnare il soggetto, come ad esempio matita e carta o con una tavoletta grafica e un computer (portatile o fisso). Decidere le dimensioni del supporto e del soggetto, di solito l'ippopotamo viene illustrato nella sua posizione più comune; ovvero in piedi su quattro zampe, in posizione orizzontale. L' ippopotamo ha, inoltre, una pelle molto liscia quindi non si presenteranno increspature o eccessive forme sporgenti della figura intera.
Dopo aver affrontato eventuali difficoltà è possibile iniziare il progetto illustrato con tutta la tranquillità di questo mondo.

2 Il secondo passo è quello di formare tre cerchi uno per formare la testa che sarà posizionato al lato estremo della figura, che sia destra o sinistra è deciso a proprio gusto, il restanti due cerchi saranno della stessa forma e posizionati subito dopo la testa e soprapposti leggermente, quel giusto che basta per formare uno spicchio, la grandezza di tutto ciò è determinato dall'età che si decide debba avere il suddetto animale. Una volta formati i cerchi i due più grandi vanno collegati fra loro da un segmento seguito da quattro cilindri disegnati sotto il busto creato precedentemente, questi formeranno le zampe dell'animale, due davanti e due dietro. Per ultimo, per costruire l'armatura completa dell'ippopotamo, che aiuta il disegnatore a poter creare il disegno (costruire l'armatura aiuta il disegnatore a poter creare qualsiasi figura, persona o animale che sia) bisogna suddividere il cerchio che forma la testa con una croce e al centro di questa croce verrà disegnato un cilindro orizzontale che formerà il muso, così a seguire sul fondo di questo cerchio, per come si è fatto con le zampe, verranno create le orecchie, quindi si creeranno due piccoli cilindri che verranno spuntati all'estremità, così da dare una forma appuntita, come le orecchie dell'ippopotamo.

Continua la lettura

3 L'ultimo passaggio consiste nel disegnare i particolari del soggetto, quindi ricalcare il contorno della figura e affidarsi ad una foto dell'animale, così da esserne il più fedele possibile.  Con l'armatura creata tutto diventa più semplice, infatti bisognerà fare solo due spicchi nel primo cerchio poco sopra al cilindro del muso e al quanto vicini fra loro, disegnare l'iride nera e si avranno gli occhi dell'ippopotamo.  Approfondimento Come disegnare un orso polare (clicca qui) Poi si definisco le zampe con dei semi cerchi, quanti ne bastano perché siano fedeli alla foto, dopo di ché disegnare la coda nella posizione che si desidera, attenersi alla foto basterà per darle la forma giusta.  Per ultimo, ma non meno importante, dare il chiaro scuro dell'ippopotamo deciso in base alla scelta dell'illustratore, se attenersi alla foto oppure inventare un proprio punto di luce.  Così, dopo solo questi tre piccoli passi si avrà il disegno di un ippopotamo.. 

Non dimenticare mai: utilizzare mezzi che si sanno usare bene

Come disegnare un falco Come disegnare un ermellino Come disegnare un pipistrello Come disegnare un orsacchiotto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili