Come disegnare un salice piangente

di Rita Malizia tramite: O2O difficoltà: facile

Disegnare un salice piangente, è un lavoro che richiede molta dimestichezza nel disegno; la particolarità del salice piangente è avere i rami che puntano verso il basso, quindi le linee guida durante il disegno devono essere lunghe, doppie e ondulate rivolte il più possibile verso il basso. Ecco dunque come disegnare un salice piangente.

1 Prendiamo la matita e il righello e tracciamo quattro punti cercando l'esatta metà delle quattro linee. Uniamo il punto che si trova a nord con il punto che sta a sud tracciando una linea e facciamo la stessa cosa con il punto che sta a ovest e a est: avremo così l'esatto centro del foglio. Prima di iniziare a disegnare l'albero, poco al di sotto del centro del foglio, arrotondiamo la punta della matita su un pezzo di carta abrasiva così otterremo un disegno dai contorni perfetti.

2 Tracciamo il tronco, disegnando due linee leggermente oblique, una rivolta verso sinistra e l'altra verso destra, assicurandoci che la parte inferiore di entrambe le linee finisca con una piccola curva. Un albero è formato da un tronco, dalle radici e dai rami. Ricordiamoci che il tronco ha le sue radici nel terreno quindi facciamo partire delle linee piccole, doppie e ondulate, dai piedi delle due linee precedenti e ricordiamoci che devono essere rivolte verso il basso.

Continua la lettura

3 Da ogni ramo facciamo partire delle piccole ramificazioni con la stessa tecnica con cui abbiamo disegnato i rami.  A questo albero mancano le foglie.  Approfondimento Come Disegnare Un Albero Spoglio (clicca qui) Le foglie hanno una base caratterizzata da due linee curve unite da una punta che va verso l'alto e da una piccola linea leggermente doppia che si chiama picciolo.

4 Ora possiamo anche iniziare a colorare il nostro albero. Il tronco deve essere rigorosamente marrone quindi usiamo una matita a pastello di colore marrone chiaro, tracciamo bene i contorni e sfumiamo il colore all'interno del tronco. Usiamo lo stesso procedimento anche per i rami grandi, le ramificazioni e le radici dello stesso albero, tracciando bene i contorni di ognuna di queste parti e sfumando il colore all'interno. Dopo prendiamo una matita a pastello di colore verso e coloriamo ogni foglia in maniera identica tracciando bene il colore sia nei contorni, sia nell'interno delle foglie stesse.

5 In alternativa per disegnare un salice piangente, iniziamo dal tracciare una linea per la base e per l'apparato radicale; disegniamo due linee per il tronco e i rami.
Invece di disegnare i singoli rami, creiamo quattro sezioni. Delineiamo più sezioni del salice, una più spessa, una più grande e poi tutto il resto.
Continuiamo a delineare i vari strati fino al completamento.
Delineiamo lo strato superiore finale e cancelliamo eventuali linee guida o forme visibili.
Coloriamo il salice come spiegato nei passi precedenti.

Come disegnare la prospettiva di un bosco Per disegnare un bosco in prospettiva è necessario possedere alcune conoscenze ... continua » Come dipingere gli alberi a olio Quella a olio è una tecnica pittorica molto amata dagli artisti ... continua » Come disegnare un orsacchiotto Molte persone credono che la capacità di disegnare derivi solamente dal ... continua » Come disegnare un olivo L'olivo ha delle antichissime origini. Documenti e scoperte archeologiche ne ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come disegnare una carpa

Disegnare rappresenta una vera e propria arte. Risulta infatti molto difficile acquisire questa abilità che solitamente è innata. Tuttavia è possibile imparare a disegnare, ma ... continua »

Come disegnare un bosco

Il pittore francese Paul Cézanne dipinse decine di volte il monte Sainte-Victoire, in Provenza e spiegò ad un amico lo sforzo di osservazione che accompagnava ... continua »

Come disegnare un'ortensia

In questo articolo vi illustreremo, attraverso pochi passi, come disegnare un'ortensia. Il desiderio di disegnare un'ortensia, non sapendo come fare, ovviamente risulta un ... continua »

Come disegnare una capasanta

Molto spesso ci capita di osservare delle conchiglie e di ammirare la loro forma originale. Esse vivono nei fondali del mare, e si muovono continuamente ... continua »

Come disegnare un neonato

Il disegno a mano libera, come sicuramente saprete, è una predisposizione di chi ha doti artistiche spiccate. Se vi volete cimentare nella raffigurazione grafica di ... continua »

Come disegnare una vipera

Il disegno è un'arte nobile ed è estremamente positivo che i bambini, sin da piccoli, sviluppino liberamente la passione di disegnare. Ci sono soggetti ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.