Come disegnare un volto, le proporzioni

di Nicolò Tricarico tramite: O2O difficoltà: media

Se siamo sempre stati degli appassionati del disegno ed abbiamo sempre desiderato imparare tutte le varie tecniche per riuscire a realizzare un disegno perfetto, ma non abbiamo mai avuto modo di impararle, non dovremo assolutamente preoccuparci. Con un po' di pazienza potremo provare ad imparare da soli tutte le tecniche necessarie, semplicemente leggendo le varie indicazioni riportate all'interno di molte guide presenti su internet. In questo modo facendo un po' di pratica riusciremo con il tempo ad effettuare dei bellissimi disegni. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a disegnare correttamente un bellissimo volto, rispettando tutte le varie proporzioni.

Assicurati di avere a portata di mano: 1 Foglio bianco 1 Matita 1 Riga o squadra 1 Gomma

1 La prima cosa da fare è abbozzare, con la matita, un'ovale della dimensione che preferiamo. Non importa essere troppo precisi, perché in seguito definiremo meglio i contorni. Con una riga dividiamolo in due parti più o meno uguali, sia in orizzontale che in verticale, tratteggiando delle linee, usiamo un tratto leggero, dopo le guide andranno cancellate. Avremo ottenuto così due rette, quella verticale segna la metà del viso, su quella orizzontale andremo a costruire gli occhi. Questi ultimi, infatti, si trovano proprio a metà dell'ovale.

2 Ora iniziamo a segnare lo spazio occupato dai vari elementi che compongono il volto. Gli occhi, come abbiamo detto, si trovano sulla linea centrale, sappiamo che tra uno e l'altro ci deve essere la distanza di un occhio. Se per esempio sono lunghi 3 centimetri, fra di loro ci saranno 3 centimetri. Dobbiamo poi dividere in due parti, orizzontalmente, la parte inferiore dell'ovale, per ottenere le linee su cui posizioneremo la punta del naso e la bocca. Le orecchie andranno posizionate a partire dall'altezza delle sopracciglia alla punta del naso.

Continua la lettura

3 Ora che abbiamo definito i margini, possiamo iniziare a delineare i vari elementi e ridefinire i contorni del volto.  Iniziamo col fare l'iride e le pupille e se vogliamo le ciglia.  Approfondimento Come disegnare un viso manga (clicca qui) Proseguiamo con il naso, l'ideale è disegnare una piccola pallina al centro della punta e da lì partire per definire le narici e il resto.  Per quanto riguarda la bocca, possiamo decidere se renderla più o meno carnosa.  Anche il mento è una parte importante, quello femminile è fine e delicato, quello maschile più definito e pronunciato.  Infine con la gomma cancelliamo le tracce guida e passiamo ai capelli, sbizzarritevi con le acconciature.  Quando siamo soddisfatti del risultato ottenuto, aggiungiamo qualche ombra per creare le palpebre, sul labbro superiore che solitamente è quello meno illuminato e sugli zigomi.

Come disegnare una persona in piedi La maggior parte dei vocabolari sotto la voce "disegno" riportano la ... continua » Come disegnare dei Chibi manga Un Chibi manga è un personaggio stile fumetto, dai caratteristici tratti ... continua » Come disegnare un viso C'è chi non ha mai provato e, chi ha provato ... continua » Come imparare a disegnare un volto Il volto è una delle parti di una persona più importante ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come disegnare Super Mario

Super Mario è l'idraulico protagonista dell'omonimo gioco della Nintendo. Il videogame di Super Mario è uno dei più longevi e famosi della storia ... continua »

Come disegnare un'anatra

Come voi lettori e lettrici ben saprete, esistono moltissimi modi per disegnare un qualsiasi oggetto. Infatti, in base alle tecniche utilizzate, allo stile, agli strumenti ... continua »

Come disegnare un delfino

Un animale tra i più amati è sicuramente il delfino, il più famoso dei mammiferi marini. Grazie alle sue evoluzioni acrobatiche ed al suo carattere ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.