Come disegnare una libellula

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fra gli insetti la libellula è uno dei più poetici, anche per la sua forma fine, allungata e maestosa. Non si tratta di un insetto pericoloso, perché non punge l'uomo e si nutre di altri insetti. Le libellule trovano il loro habitat nei pressi delle fonti d'acqua, luogo da esse prescelto anche per la deposizione delle uova. Il loro volo è elegante ed etereo e pertanto la scelta di una libellula come soggetto da disegnare è davvero indovinata, per creare un disegno da esporre che riscuoterà certamente tanti apprezzamenti. Vediamo come procedere.

26

Acquistare l'occorrente

La prima cosa da fare, per disegnare una bellissima libellula, sarà quella di scegliere un foglio giusto. Se volete fare un semplice disegno o attaccare quest'ultimo su una parete, andrà benissimo un normale foglio bianco. Se invece volete attaccare il disegno ad una finestra, dovrete utilizzare la carta da lucido. Sfruttando un foglio di questa tipologia di carta potrete infatti ottenere un effetto di trasparenza davvero fantastico. Iniziate quindi a prendere una normale matita a mina morbida e preparatevi a disegnare.

36

Disegnare la libellula

Iniziate disegnando la testa della vostra libellula. Per rappresentare la testa vi basterà creare un cerchio un po' schiacciato sulle superfici superiori ed inferiori. Disegnate quindi le antenne creando due piccoli cerchi sopra la testa. Iniziate quindi a rappresentare il corpo della libellula. Per realizzare quest'ultimo disegnate, sotto la testa, due altri piccoli cerchi sempre un po' schiacciati. Disegnate quindi il resto del corpo creando una specie di manico di un pennello. Attorno al corpo della libellula disegnate le quattro ali. Rappresentate due ali strette e lunghe da un lato e altre due ali strette e lunghe dall'altro lato. Se il disegno che avete realizzato vi è piaciuto ripassate i contorni esterni con una matita nera per metterli in evidenza.

Continua la lettura
46

Colorare il disegno

Iniziate quindi a colorare il corpo della libellula sfruttando una matita color senape. Ripassate il corpo con un'altra matita color terra cotta, avendo cura di sfumare il colore, alleggerendo la pressione della matita sul foglio. Allo stesso modo colorate le ali sfruttando una matita color azzurro cielo e sfumando una matita color blu. Per creare un effetto ancora più sfumato, cancellate anche dei tratti di colore azzurro, alleggerendoli grazie ad una gomma pane "che dovrà essere semplicemente tamponata sul colore". Colorate quindi la testa e le antenne e lasciate un piccolo spazio da colorare con una matita bianca, come per creare un punto luce preciso.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare una lumaca

A tanti bambini, ma anche a tantissimi adulti piace il disegno. Possono essere moltissimi i soggetti da disegnare, spaziando da piante e fiori a paesaggi, da ritratti a nature morte. Tra le varie cose che preferiscono i piccoli, sicuramente c'è il mondo...
Arti Visive

Come disegnare una formica

Nonostante il nostro pianeta ospiti uno straordinario numero di specie di formica, tutte diverse fra di loro per colore e dimensione, questo insetto presenta un'inconfondibile profilo che è molto facile da replicare sulla carta. In questa guida ti spiegherò...
Recitazione

Come prepararsi ad un'audizione

L'audizione è una performance artistica che ha come scopo quello di riuscire ad entrare in un complesso artistico. Nell'audizione spirante candidato esegue il suo cavallo di battaglia che ha studiato accuratamente per farlo esaminare da una giuria. Molto...
Arti Visive

Come disegnare una bambina da fumetto

Disegnare una bambina da fumetto potrebbe sembrare un'operazione piuttosto complicata ma non lo è se si seguono alcune semplici regole e se ci si esercita con delle bozze. La forma o l'espressione che potrete dargli dipendono solo dalla vostra fantasia...
Arti Visive

Come disegnare un bruco

Disegnare un bruco è molto facile poiché l'animale, nell'aspetto, è simile ad un verme e la sua sagoma ricorda vagamente quella di una collana di perle. In questa guida vi mostreremo come fare, quali materiali usare per donargli colore e a quali trucchetti...
Arti Visive

Come disegnare un gambero

Se coltivate una grande passione per l'arte grafica, ed il vostro desiderio è quello rappresentare su carta un gambero che rispecchi molto la realtà, in questa breve guida, troverete dei semplici ma utili consigli su come agire. È doveroso però premettere...
Arti Visive

Come disegnare una cicala

Celebrata in numerose opere, resa famosa in particolare da Esopo, che la rappresenta allegra e sfaccendata, ben poco previdente, a differenza della formica saggia ed operosa, la cicala è un insetto dalle modeste dimensioni ma dal canto potente, che abita...
Arti Visive

Come dipingere una farfalla senza saper usare il pennello

Certo è che ogni persona possiede precise predisposizioni verso alcuni determinati settori. Siano essi tecnici, scientifici, musicali o artistici in generale. Anche in mancanza di inclinazioni verso l'arte, non significa che non la si ami! D'altra parte,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.