Come diventare attore di teatro

di D'Ambrosio Luigi tramite: O2O difficoltà: difficile

Recitando possiamo dare sfogo a tutte quelle che sono le nostre fantasie e le nostre abilità. Questa guida vuole offrirvi delle utili indicazioni per conoscere tutte le fasi di studio e le possibilità del lavoro nel mondo del teatro. Se volete diventare un attore teatrale leggetela. Ecco una guida su come diventare attore di teatro.

1 Capacità d'improvvisazione Diventare attori di teatro non è affatto semplice. Bisogna prima di tutto avere un vero e proprio talento, tanta passione e voglia di studiare, poiché è un percorso molto lungo e faticoso che vi porterà a fare continui corsi e a girare tutto il Paese, all'inizio senza essere pagati molto. Occorre poi grinta, determinazione e capacità d'improvvisazione. La prima cosa da fare, soprattutto in età adolescenziale, è frequentare un corso di dizione che vi darà l'occasione di correggere gli errori di pronuncia e vi sarà molto utile durante le audizioni.

2 Scuola di recitazione Ma il talento da solo non basta: è necessario iscriversi ad una scuola di recitazione seria, con maestri che possano insegnare diverse tecniche per tirare fuori il vostro talento e darvi la possibilità di diventare attori che sanno interpretare molti ruoli. Attenzione! Non tutte le scuole che vengono pubblicizzate sono, però, in grado di offrirvi una adeguata qualità di studio; quindi dovete fare una ricerca molto approfondita per capire quali sono le scuole che garantiscono una buona preparazione, cercando di riconoscere i corsi di scarso livello tenuti da gente poco seria che vuole carpire la vostra buona fede approfittando delle vostre velleità artistiche.

Continua la lettura

3 I casting Infine dovete iniziare a partecipare ad una serie di casting per le opere teatrali.  Spesso in questi casting viene richiesto un book di fotografie (ma non sempre).  Approfondimento Le peggiori gaffe per un attore di teatro (clicca qui) In ogni caso, vi conviene rivolgervi ad un professionista del settore, che garantisca una certa professionalità e competenza (anche se decidete di non puntare troppo sul vostro aspetto fisico).  Scrivete inoltre un vostro curriculum professionale, con inseriti tutti gli studi fatti, i lavori ottenuti, i ruoli interpretati.

4 La gioia Se davvero il vostro desiderio più grande è diventare attore di teatro, ce la farete. Questo mondo richiede tanti sacrifici, ma vi ricambia ampiamente dandovi grandissime soddisfazioni professionali. Una volta giunti all'apice del successo, sentirete di colpo che il palcoscenico è la vostra seconda casa e verrà cancellata dalla gioia di avere realizzato il vostro meraviglioso sogno.

Domande da porti se desideri diventare attore Quando si cerca di immaginare il proprio futuro e quale mestiere ... continua » Come diventare attore drammatico Quante bambine sognano ancora oggi di diventare attrici, e quante mamme ... continua » Le migliori Accademie di Teatro in Italia Per diventare un buon attore, non è sufficiente fare solo televisione ... continua » Come iniziare a recitare Non sempre la persona che esprime il desiderio di diventare un ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Consigli per attori emergenti

Se amate il mondo della recitazione e avete deciso di intraprendere la carriera dell'attore sappiate che per riuscire ad emergere e soprattutto per riuscire ... continua »

Breve storia del teatro

Se si vuole trattare la storia del teatro, è necessario subito dividere il fenomeno nei diversi stili che caratterizzano i diversi momenti storici. Per primo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.