Come diventare un buon compositore musicale

di Francesco Capodicasa difficoltà: difficile

Come diventare un buon compositore musicale Se vuoi diventare un compositore musicale di alto livello, devi tenere presente che questo percorso è piuttosto lungo, ma con impegno e costanza potrai sicuramente farcela. Devi essere sempre disposto a sopportare dei sacrifici, se vorrai ottenere degli ottimi risultati. In questo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come diventare un buon compositore musicale.

Assicurati di avere a portata di mano: talento volontà studio

1 Per prima cosa ti suggerisco vivamente, nel caso in cui tu abbia iniziato il primo anno di composizione, di studiare in maniera molto approfondita l'armonia che sta alla base della musica. Si tratta infatti di un argomento molto importante. Se riscontri alcune difficoltà nel recepire taluni concetti, non esitare a farteli spiegare dall'insegnante, anche chiedendoli diverse volte, in quanto lui sarà ben lieto di aiutarti.

2 Devi sapere che se accumuli una o più lacune durante i primi anni di studio, negli anni a venire te le porterai dietro. Infatti, quando la disciplina in questione comincerà a complicarsi sempre di più, ti mancherà il tempo per tornare a ripassare tutti quei principi e concetti che sembrerebbero scontati e che riguardano l'armonia e tutte le regole ad essa connesse. Dedica poi molte ore al pianoforte allo scopo di capire nel migliore dei modi la trasformazione degli accordi, nonché le risoluzioni e tutto lo studio che verte intorno alle materie complementari. Esercitandoti con il pianoforte, ti renderai conto come sia unico suonare questo strumento.

Continua la lettura

3 Dedicati molto anche alla lettura della spartitura, si tratta infatti di una materia che non mancherà di coinvolgerti, anche perché è di base nel corso di musica.  Avrai le soddisfazioni più grandi anche dalla lettura a prima vista di qualsiasi brano, così come la trasposizione delle tonalità, la lettura estemporanea di una partitura per orchestra e via dicendo.  Approfondimento Giovanni Allevi: opere (clicca qui) Mettiti a leggere la musica che non hai mai visto prima, avendo cura di imparare al meglio gli spartiti, le partiture e tutto ciò che ruota attorno al mondo della musica medesima.  Ricorda che lo scegliere questo percorso che ti porterà ad essere un compositore musicale, farà in modo che tu debba studiare sempre ed in modo costante anche quando lo sarai diventato.  Infatti, la musica è vita.  Diventando un ottimo compositore musicale, potrai anche aprirti delle opportunità professionali e crearti quindi un lavoro che sicuramente ti soddisferà in tutto e per tutto.. 

Breve storia della musica classica Johann Strauss figlio: vita e opere La musica nel romanticismo Vivaldi e le Quattro Stagioni

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili