Come diventare un critico d'arte

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I giovani e i meno giovani che amano l'arte sono davvero tantissimi in tutto il mondo. Proprio per questo motivo, abbiamo preso in considerazione la possibilità di dedicare una guida completa a una tematica che si collega tantissimo a questa passione. Infatti, nei prossimi passi, il nostro obiettivo sarà quello di darvi alcune utili indicazioni che potranno servirvi per scoprire come diventare un critico d'arte. Per realizzare una critica adeguata, bisogna avere delle basi razionali per la valutazione. Solitamente ci si basa sulla teoria della bellezza. Data la vasta varietà di opere d’arte anche le critiche, utilizzano basi diverse a seconda dell’opera valutata. Le due principali critiche sono quella storica, che valuta le opere antiche, e la critica contemporanea che tratta opere di autori viventi.

27

Occorrente

  • forte passione per l’arte
  • parametri di valutazione adeguati
  • molto senso critico
  • ottima dialettica
37

La passione per l'arte

Per poter prendere in considerazione l'opportunità di intraprendere realmente una carriera di questo tipo, bisogna come fattore fondante di questa voglia avere una propensione specifica, una passione innata per l'arte. Ma non basta. Un altro fattore fondamentale è la propensione al linguaggio, in quanto la dialettica è fondamentale. Un altro aspetto importante è sicuramente quello di avere molto senso critico e utilizzare dei parametri di valutazione adeguati. Studiare la storia dell’arte è il primo passo da intraprendere per iniziare, con successo, questa carriera. Per tanto si consiglia di cominciare con un diploma al liceo artistico o anche un liceo classico, che tratta molto la storia dell’arte. Ribadisco che si prediligono studi umanistici.

47

Il percorso di studi

Una doverosa precisazione è data dal fatto che non esistono dei corsi di studio specifici per ottenere una strada tracciata verso l'obiettivo di intraprendere questo tipo di carriera lavorativa. Inoltre, non esiste neppure un albo dove potersi iscrivere, come invece accade per tantissime altre discipline. Tuttavia, avete la possibilità di seguire un piano di studi artistico, dopo il diploma suggerisco di iscriversi all’università, seguendo corsi riguardanti la storia dell’arte o le discipline artistiche, o più specifici come quelli relativi ai Beni Culturali. Altrimenti si ha la possibilità di iscriversi direttamente all’accademia delle Belle Arti. Anche il Dams è un’ ottima facoltà di studio per questo ramo.

Continua la lettura
57

La frequentazione dell'ambiente artistico

Frequentare l'ambiente è di fondamentale importanza per entrare in questo modo. Curate la preparazione di alcune mostre, scrivete degli articoli critici su questa tematica, frequentate tante esposizioni, confrontatevi con altri critici per apprendere altri punti di vista e sviluppare meglio le vostre conoscenze in materia.
Una laurea specifica può sicuramente darvi una spinta in più, preparandovi meglio all'avvenire su questo campo, ma non è necessariamente fondamentale. Una volta che avrete completato gli studi, potrete fare delle domande dei musei, o dei concorsi attraverso la soprintendenza delle Belle Arti. Diventare importanti, in questo ramo, non è molto semplice, infatti, tra gli odierni critici più famosi, in Italia, abbiamo Achille Oliva, Angela Vettese, Renato Barilli e Francesco Poli.
Come possiamo vedere ed anche ora mai memorizzare, per diventare un critico d'arte, occorre avere tantissime passione e voglia d'imparare. Se queste caratteristiche non ci mancano, allora potremo intraprendere la via dei critici d'arte, anche noi!
In chiusura, vi consiglio di approfondire ulteriormente questo specifico tema, se la vostra idea reale per l'avvenire fosse quella di diventare un critico d'arte. A tal proposito, eccovi un link utile: https://it.wikipedia.org/wiki/Critica_artistica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Essere un critico d'arte è un lavoro davvero importante e non da sottovalutare!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Banana Yoshimoto: biografia e opere

Banana Yoshimoto (pseudonimo di Mahoko Yoshimoto) è una grande autrice della letteratura contemporanea giapponese. Insieme ad altre due autrici, ossia Hayashi Masako e Yamada Eimi, la Yoshimoto ha dato vita ad una sorta di letteratura post femminista....
Letteratura

Alexander Pope: vita e opere

Alexander Pope, figlio di un commerciante di stoffe, fu uno dei più grandi poeti del XVIII secolo. Nato a Londra il 22 maggio 1688 da una famiglia cattolica, a causa della sua appartenenza religiosa, non poté frequentare le scuole regolari, perciò...
Mostre e Musei

Come allestire una mostra temporanea

Chi possiede una galleria d'arte o possiede spazi adeguati da mettere a disposizione degli artisti si trova spesso nella condizione di dover allestire una mostra che, a differenza di quanto avviene nei musei o nelle pinacoteche, ha un carattere temporaneo....
Letteratura

I maggiori poeti ermetici italiani

L'ermetismo si riferisce ad Ermete Trismegisto, presunto autore di dottrine mistiche composte nella tradizione neoplatonica. L'ermetismo influì molto nel Rinascimento, dopo la traduzione dei testi neoplatonici di Marsilio Ficino. All'interno del '900...
Letteratura

Charles Baudelaire in pillole

Charles Baudelaire era un francese intellettuale che segnò il 1800 profondamente. Parliamo di intellettuale in quanto non fu soltanto un poeta e scrittore ma era anche un critico d'arte, giornalista, critico letterario, traduttore, saggista e aforista....
Letteratura

Le opere di Giovanni Verga

Giovanni Verga è uno scrittore italiano. Nato nel 1840, a Catania, da una famiglia agiata con ideali liberali, si dedica al mestiere dello scrittore non appena compie 16 anni. Scrive infatti un primo romanzo, ma non riscuote molto successo tra i suoi...
Letteratura

Letteratura: Baudelaire

Charles Pierre Baudelaire è stato un poeta e scrittore, considerato tra gli iniziatori e personaggio chiave di una delle più importanti correnti poetiche del XIX secolo che trova nel Simbolismo la sua massima espressione. Tra i classici della letteratura...
Letteratura

Vita e opere di Voltaire

Francois Marie Arouet (1694-1778), vero nome del filosofo noto come Voltaire, fu la figura che meglio incarnò gli ideali dell'illuminismo. Egli è l'emblema dell'intellettuale moderno che non si vanta della sua vuota erudizione, ma che utilizza le sue...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.