Come imparare suonare la tastiera

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'arte si può esprime in moltissime maniere, una delle quali è rappresentata dalla musica. Tra le antiche arti questa certamente è tra le più famose e popolari, ed affascina ancora oggi migliaia di giovani che si cimentano nello studio di qualche strumento in particolare. Uno dei più apprezzati è il pianoforte, con il quale si possono creare moltissime melodie.
Saper suonare il piano sicuramente è una cosa che affascina molti di noi; come molti altri strumenti che permettono di poter eseguire autonomamente sia la parte armonica, che la parte melodica (separatamente o insieme), la tastiera può essere suonata sia come "strumento solista" (cioè senza l'ausilio di altri strumenti) e sia insieme ad altri in un'orchestra od in un complesso; contribuisce in questo caso all'accompagnamento di una melodia cantata o all'accompagnamento di una melodia suonata. Nei passi della guida a seguire sarà illustrato come imparare a suonare una tastiera correttamente, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito.

24

Nel caso in cui per l'accompagnamento non vi avvaliate della collaborazione di altri strumentisti, dovete scegliere l'opportuna "settatura" dello strumento. In sostanza, sarà necessario decidere se per l'accompagnamento si dovrà utilizzare la voce di un solo strumento oppure di due o più, così come bisognerà decidere se utilizzare un set di accompagnamento ritmico (batteria, basso, chitarra ritmica ecc.) o meno. Sia che siate voi stessi il cantante o che l'accompagnamento sia per un'altra persona che canta, esistono fondamentalmente due modi per costruire l'armonia.

34

Il primo metodo, consiste nel formare gli accordi completi con la mano destra, utilizzando la sinistra per eseguire (dove è necessario) delle piccole rifiniture o per completare la struttura armonica; generalmente con la nota fondamentale e la tonale dell'accordo, è possibile sostituire tale nota con un'altra, ad esempio: la sensibile negli accordi di settima. Questo sistema è particolarmente indicato quando si scelgono per la formazione dell'armonia strumenti "a suono continuo" quali ad esempio: un organo o la sezione degli archi di un'orchestra.

Continua la lettura
44

Il secondo sistema, prevede di utilizzare tutte e due la mani ma con funzioni differenti. Alla sinistra è infatti demandato il compito di tenere la linea dei bassi, suonando alternativamente la nota fondamentale dell'accordo e quella del basso secondario (o il terzo grado oppure il quinto dell'accordo); la mano destra suona l'accordo pieno, composto dalla fondamentale, dalla tonale e dalla dominante con eventualmente l'aggiunta dei vari gradi necessari (ed esempio: la quarta, la settima ecc.). Questo sistema è più difficile da mettere in pratica perché richiede una grande indipendenza ed autonomia non solo delle due mani ma anche delle dita della mano sinistra ed è particolarmente indicato quando si sceglie di suonare uno strumento che non emette un "suono continuato" (ad esempio: il pianoforte, la tastiera o la chitarra).
Suonare il pianoforte richiede anni di esperienza e pratica, per poter padroneggiare al meglio il suono e la melodia che ogni tasto emana. Se siete alle prime armi e non sapete da dove iniziare, questa quida farà al caso vostro, avrete delle basi su cui poter studiare ed approfondire in seguito tutto ciò che vorrete su questo argomento. Non mi resta quindi che augurarvi buon lavoro e buon divertimento.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come Suonare La Fisarmonica

La fisarmonica è dotata di due tastiere o manuali, il manuale di destra può essere con tastiera pianoforte o con bottoni, mentre il manuale di sinistra è a bottoni; è tipicamente costituita da due file di bottoni per il Basso (chiamate, rispettivamente,...
Musica

Come scegliere lo strumento che si vuole imparare a suonare

L'essere umano è creativo. Abbiamo sempre bisogno di nuovi stimoli e l'arte è ciò che ci completa. La musica è qualcosa che accomuna qualsiasi persona: una melodia non ha età ed è comprensibile a tutti.Per capire come scegliere lo strumento che...
Musica

Come suonare la cetra

La cetra (o salterio) è uno strumento a corde che appartiene alla grande famiglia dei cosiddetti cordofoni. Nelle sue varie tipologie viene utilizzata fin dall’antichità specialmente come accompagnamento di storie o preghiere. Alcuni modelli presentano...
Musica

Come suonare il banjo

Il banjo è uno strumento a corda di origine molto popolare tra le popolazioni di etnia africana residenti o nativi d'America e viene utilizzato molto per il jazz. La sua forma è simile a quella di una chitarra, ma tuttavia è importante sottolineare...
Musica

Come suonare le ottave al pianoforte

Cercheremo di spiegare all'interno di questa semplice e brevissima guida alcune tecniche che vi porteranno ad apprendere come suonare le ottave al pianoforte. Vi serviranno quanto meno alcune nozioni basilari sul pianoforte, sull'utilizzo di tale strumento,...
Musica

Come suonare il boogie woogie

Chi di voi non ha mai sognato atmosfere novecentesche ed affascinanti sulle note di un bel Boogie Woogie? Il Boogie Woogie infatti è una tipologia molto apprezzata di blues leggermente più veloce ed avvolgente. Nella maggior parte dei casi è suonato...
Musica

Come suonare un riff rock

Come ben saprai, il riff è una struttura basilare di un brano, che si ripete continuamente durante la riproduzione della canzone, formando così il marchio di fabbrica del musicista. Infatti l’accompagnamento rock con la chitarra, è indicato proprio...
Musica

Come imparare a suonare l'armonica

L'armonica è uno strumento sottovalutato da molti: è piccolo, limitato, lo possono suonare tutti. Sbagliato! L'armonica a bocca può dare molte soddisfazioni e non è per nulla semplice da suonare, se vogliamo andare oltre la semplice "oh Susanna"....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.