Come improvvisare nella recitazione

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida cercheremo di consigliarvi ad improvvisare nella recitazione. Non è così semplice come sembra, ci vuole solo un po' di fantasia e predisposizione. Ovviamente facendo un po' di pratica si possono avere risultati migliori come con qualsiasi situazione. È come dire una bugia, è pur sempre qualcosa che non esiste, puoi inventarti di tutto.

26

Occorrente

  • Fantasia ed impegno
36

La dialettica

Per recitare serve avere anche una buona dialettica e non bisogna mai restare a corto di parole. In quanto appunto l'improvvisazione necessita di cose nuove, non ripetitive. Devi mostrarti determinato e sicuro di te stesso affinché il pubblico venga coinvolto in quello che stai facendo e recitando, a partire dalle espressioni del viso e dai movimenti del corpo, una sorta di persuasione insomma. Conta anche una presenza fisica al fine di attirare l'attenzione.

46

Il teatro

In Italia abbiamo molti improvvisatori a livello mondiale, a partire da attori teatrali e non, comici e quant'altro. Sono presenti sul territorio nazionale Italiano varie scuole di improvvisazione e corsi di laurea all'università. In questi luoghi ti insegneranno degli esercizi e delle regole basilari che servono ad addentrarti nel mondo dell'improvvisazione. Le più note regole sono di non dire mai di no, potresti insospettire il pubblico di non sapere il copione, o di non alzare la voce, i cambi di tono possono distrarre l'attenzione di chi ti sta seguendo ed ascoltando. Non dare mai le spalle, potrebbe sembrare che stai prendendo tempo per inventarti qualcosa che in quel momento non ti viene e potrebbero pensare che ti stai arrampicando sugli specchi. Queste semplici regole e consigli nella guida possono sembrare banali, ma se ti metti nei panni di un pubblico capirai che sono molto importanti. Ti direi quindi di metterci tutta la fantasia possibile e di non abbandonare i tuoi obiettivi.

Continua la lettura
56

La guida

In conclusione, dopo tutto quello detto in questa guida, possiamo affermare con sicurezza che improvvisare non è recitare senza copione, ma inventare il testo al momento. Non è una pratica facile ma con caparbietà ed impegno si può riuscire in questo intento. Certo non bisogna essere impacciati e balbuzienti e bisogna dare l'impressione che si stia facendo una cosa naturale e spontanea anche se si sta recitando. Bisogna attenersi comunque al contesto che si richiede nell'improvvisazione. Può essere utile l'aiuto di persone esperte o anche di chi sa muoversi in questo ampio campo e sarebbe utile una buona pronuncia e per questo ci sono scuole apposta di dizione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dire mai di no, non alzare la voce e non dare mai le spalle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Recitazione

Recitazione: tecniche di improvvisazione teatrale

Qualora foste interessati al teatro e vorreste provare a cimentarvi con copioni e palcoscenico, sappiate che la recitazione non si basa soltanto su un testo prestabilito, chiamato appunto copione. Esistono, infatti, tutta una serie di tecniche di recitazione...
Recitazione

Come scegliere una scuola di recitazione

Sempre più persone scelgono di entrare nel mondo dello spettacolo. Si tratta di un settore molto ambito, un vero lasciapassare per un lavoro remunerativo ed estremamente soddisfacente. Ad esempio, per diventare attore o attrice bisogna superare alcuni...
Recitazione

5 passi fondamentali nella recitazione

Quella della recitazione è un'arte antica, solo all'apparenza semplice ma in realtà complessa e ricca di sfaccettature. Richiede molto impegno e dedizione, pertanto questa guida non potrà che fornire un piccolo aiuto all'aspirante attore dato che la...
Danza

Elementi di base di danza contemporanea

La danza contemporanea è considerata in qualche modo l'erede della danza moderna, relativamente alla ricerca di innovazioni nell'espressività del corpo. Anche se la danza contemporanea si sviluppa a partire dagli anni '70, molti ritengono che il "testo...
Recitazione

Tecniche di improvvisazione per attori

L'improvvisazione è una delle tecniche più conosciute ed apprezzate del teatro. Fa la sua comparsa nel mondo della rappresentazione scenica già nel tardo medioevo. Sostanzialmente, consiste in parti recitate totalmente improvvisate. In cui gli attori...
Recitazione

Errori da evitare durante un provino di recitazione

Un provino di recitazione è una performance artistica, che viene eseguita davanti ad una giuria o dinanzi ad un regista. L’aspirante esegue un pezzo imparato in precedenza, oppure assegnato poco prima dagli esaminatori. Un provino di recitazione è...
Recitazione

10 consigli per la recitazione teatrale

Quando si assiste ad una rappresentazione teatrale, talvolta si può pensare che la recitazione in fondo non sia un'arte così difficoltosa. In realtà è una considerazione ingannevole; tutti possono imparare a memoria un testo, in un modo o nell'altro,...
Recitazione

Esercizi di recitazione cinematografica

La recitazione nel cinema e quindi cinematografica, è un'arte che deve essere il più possibile spontanea e naturale; il pubblico infatti, deve essere pienamente catturato dalla scena che sta guardando e "dimenticarsi" che i protagonisti, gli attori,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.