Come iniziare a dipingere un quadro

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Se intendete cimentarvi nella realizzazione di un quadro, è necessario prima documentarvi su alcune tecniche basilari di disegno e poi di colori, entrambe indispensabili per ottimizzare il risultato a lavoro completato. In riferimento a ciò, nei passi successivi troverete una guida su come iniziare a dipingere un quadro.

25

Occorrente

  • Tavolozza dei colori
  • Pennellini
  • Solventi
35

Sia che voi dipingiate su tela, sia su tavola o su un cartoncino dovrete iniziare sempre con una mano di colore di fondo, cercando di evitare colori troppo vivaci come il bianco o il nero che potrebbero distogliere eccessivamente l'attenzione di chi osserva il vostro disegno tuttavia, in base all'opera che state realizzando, potrete scegliere qualsiasi tipo di sfondo che vi ispira.

45

Se ad esempio dipingete un paesaggio, un ottimo colore di sfondo potrebbe essere il grigio, il quale non rischia di alterare tutti gli altri, cosa che accade ad esempio utilizzando un colore di fondo rosso, che se usato in questo modo potrebbe donare a tutti gli altri colori un effetto tendente al verde per via dell'effetto dei colori complementari. Per ricreare le giuste proporzioni la migliore tecnica è quella di puntare la matita perpendicolarmente verso l'oggetto ed aiutandovi con il pollice segnare l'altezza rilevata che dovrete ricreare sul foglio. In questo modo utilizzerete il vostro pollice come unità di misura e ricreare le proporzioni in modo corretto risulterà drasticamente più semplice. Un altro elemento a cui dovrete prestare molta attenzione sarà il tratto della matita. Spesso infatti i meno esperti eseguono molte linee, marcando e rimarcando le stesse, per dare più definizione al disegno.

Continua la lettura
55

Questo in realtà denota maggiormente le insicurezze e la poca esperienza di chi disegna. Cercate quindi di eseguire meno tratteggi possibili e creare il vostro disegno con una sola linea chiara e pulita. Ovviamente vi consigliamo di esercitarvi molto perché solo grazie a volontà e costanza riuscirete a migliorare la vostra tecnica e le vostre capacità, ottenendo così dei disegni sempre più belli e precisi. Infine prima di iniziare con la posa dei colori il consiglio è di tenere sempre a portata di mano la tavolozza, in modo da poter miscelare con i pennellini le varie tonalità prima di applicarli sul disegno che avete realizzato in precedenza. Sfumare i colori prima della posa è infatti possibile, contrariamente a quando l'operazione avviene direttamente sulla tela o su qualsiasi altra superficie che avete scelto per dipingere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arti Visive

Come disegnare il corpo in movimento

Tutti coloro che si cimentano con il disegno trovano nella rappresentazione del movimento del corpo umano uno dei più grandi ostacoli. Sicuramente per raggiungere l'eccellenza nella raffigurazione del movimento occorre tanto esercizio, ma anche tanto...
Arti Visive

Come disegnare Elsa di Frozen

Elsa di Frozen è la bellissima regina di Arendelle e la sorella maggiore di Anna. Nel film d'animazione è una ragazza molto riservata, ma unicamente per paura dei suoi stessi poteri. Fin da piccola ha dovuto nasconderli e tentare di dominarli. Lei in...
Arti Visive

Come disegnare un ermellino

L'essere capaci di disegnare riportando su carta un soggetto in modo minuzioso sottolineando anche i più minimi dettagli della realtà è una dote che in pochi possiedono. La cosa fondamentale per disegnare bene, è esercitarsi costantemente seguendo...
Arti Visive

Come riconoscere un quadro di Picasso

Picasso è uno dei pittori più famosi del mondo. Ogni sua opera è carica di significato e tecnica per un connubio davvero unico. Un quadro di Picasso, però, non va solo visto così di sfuggita ma osservato con cura e attenzione in quanto non rispecchiano...
Arti Visive

Come dipingere un quadro in proporzione

Se siamo amanti dei dipinti e ci piacerebbe riuscire a creare un quadro con le nostre mani, dovremo per prima cosa imparare tutte le varie tecniche esistenti, solo in questo modo riusciremo a realizzare un bellissimo dipinto. Per conoscere le varie tecniche,...
Arti Visive

Come disegnare una foca

Sin dalla tenera età, un bambino dovrebbe essere seguito dai propri genitori nella posizione della mano e nella prima delineazione del disegno a mano libera. Molto spesso sentiamo dire: “Io non sono brava a disegnare”, ma questo non è del tutto...
Arti Visive

Come disegnare Dracula

Dracula è un celeberrimo personaggio partorito dalla mente dello scrittore Bram Stoker, ispirato al principe Vlad III realmente esistito. Questo è uno dei casi in cui l'opera dell'artista supera il creatore e acquista un senso indipendente, diventa...
Arti Visive

Come disegnare un supereroe

Sia che siate amanti del disegno o appassionati di fumetti, vi sarà capitato almeno una volta di provare a disegnare uno dei vostri supereroi preferiti, ottenendo risultati poco soddisfacenti. Proporzioni errate, espressioni non convincenti o linee troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.