Come memorizzare velocemente una canzone

di Alessandro Spasiano tramite: O2O difficoltà: media

Ricordarsi una canzone è uno dei passi fondamentali per chi aspira ad essere un cantante di successo. Inoltre, è importante anche per allenare la memoria in quanto aiuta a non avere delle amnesie; questo è uno dei motivi per cui questa attività viene fatta praticare anche in alcune scuole. Memorizzare velocemente una canzone non è affatto difficile perché, una volta ascoltata diverse volte la melodia, dovrebbe essere abbastanza semplice associare le parole del testo con il ritmo della musica. Vediamo allora, in maniera più dettagliata, come memorizzare velocemente una canzone.

1 Per riuscire a memorizzare velocemente una canzone, la prima cosa da fare è, senza alcun dubbio, quella di ascoltarla per almeno due o tre volte di seguito, prestando molta attenzione ad ogni singola frase. Il modo migliore per ascoltare la canzone da studiare e memorizzare è attraverso un paio di cuffie, in modo da isolare le orecchie e la mente da tutto il resto e concentrarsi solo ed esclusivamente sul brano, sulla sua melodia e le sue parole. Ascoltare la canzone da memorizzare è un vero e proprio lavoro, per questo motivo il primo ascolto dovrà essere eseguito attentamente ma, allo stesso tempo, in modo rilassato. Il secondo ascolto della canzone dovrà focalizzarsi sulla musica, mentre, il terzo ed ultimo ascolto, infine, dovrà prestare attenzione alle parole. Un ulteriore ascolto potrebbe essere utile per integrare tutti questi dati nella propria memoria.

2 Memorizzare una canzone significa studiarla per bene, ma in tempi brevi, per poterla interpretare presto. Per riuscire a studiare una canzone ottenendo il massimo risultato nel più breve tempo possibile, sarà consigliabile dividere il brano in più parti, da studiare e memorizzare separatamente. Il primo pezzo da studiare sarà composto dalla prima strofa e dal ritornello. La seconda parte della canzone da memorizzare sarà composta dalla seconda strofa. Infine, sarà bene studiare con attenzione il ritornello, ascoltandolo ripetutamente.

Continua la lettura

3 Se il testo è lungo, è possibile dividendolo anche in più strofe più o meno uguali, proprio come se si trattasse di una poesia.  Ripetere oralmente per cinque volte di seguito ogni singola parte della canzone, per poi ripeterla in maniera integrale seguendo sempre il ritmo della base musicale.  Approfondimento 5 modi di arrangiare un brano musicale (clicca qui) Cosa molto importante, infine, è non farsi "conquistare" la mente da una singola strofa o ritornello, altrimenti si tenderà involontariamente a trascurare il resto dei versi e, di conseguenza, dimenticarli.

Come suonare la canzone del sole con la chitarra Lo scopo di questa guida è fornire le indicazioni per suonare ... continua » Realizzare la versione acustica di una canzone La musica, sistema importante per la realizzazione di un verso, una ... continua » Come comporre musica rock con la chitarra Se siete appassionati di musica e siete stanchi di suonare brani ... continua » Come cominciare a scrivere una canzone Se siamo degli amanti della musica e ci piacerebbe riuscire a ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come fare street music

"La musica di strada", è il ritornello, oltre il titolo della famosa canzone del 1989 dei Lijao, nasce nei sobborghi di New York, tra la ... continua »

Come memorizzare un copione

Frequentate una scuola di teatro o siete alle prese con i vostri primi spettacoli e non sapete come memorizzare in maniera efficace un copione? Lungo ... continua »

Come fare un remix

All'interno della guida che andremo a sviluppare in questi passi he contraddistingueranno la nostra guida, ora andremo a occuparci di remix. Proprio come abbiamo ... continua »

Come fare un remix

Come fare un buon remix? Non stiamo parlando di come costruire un mobile o come creare una torta; per fare un buon remix dovrai innanzitutto ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.