Come organizzare la presentazione del libro di un esordiente

di Alessia Anselmi tramite: O2O difficoltà: media

Pubblicare un libro è il sogno di molte persone che sarebbero molto felici di vedere la propria fatica sugli scaffali di una libreria. Se sei un esordiente e hai appena pubblicato il tuo primo libro oppure un tuo amico lo ha fatto e vorresti dargli una mano per presentarlo ad amici, familiari e a qualche potenziale lettore, ti suggeriamo qualche utile e facile consiglio per organizzare una presentazione seria e molto professionale, in modo da far conoscere il libro a più gente possibile per avere un ottimo successo anche se non si è famosi, quindi leggete questa guida per come organizzare la presentazione del libro di un esordiente.

Assicurati di avere a portata di mano: volantini inviti

1 Il primo passo da compiere è trovare il luogo adatto per il tuo evento. Il posto ideale è, senza alcun dubbio, la sala dedicata ai meeting di una libreria o una biblioteca nota in una grande città, vicina a dove abita lo scrittore esordiente o dove comunque è conosciuto per qualche motivo. Naturalmente, deve essere a costo zero, in una zona centrale e ben servita della città e non deve essere uno spazio troppo grande: è decisamente meglio avere persone che ascoltano in piedi piuttosto che una sala semivuota.

2 Dal momento che si tratta di un esordiente, sia il suo nome che il suo libro non saranno di grande richiamo quindi devi coinvolgere tutti, ma proprio tutti, i tuoi amici, i familiari, i conoscenti: prepara degli inviti che potrai inviare via e-mail oppure, se hai un piccolo budget a tua disposizione, stampa dei semplici inviti cartacei che potrai distribuire. Se prometti che ci sarà un piccolo omaggio (che poi dovrai distribuire ai convenuti), vedrai che verranno più volentieri. Cerca di attirare l' attenzione di più gente possibile, coinvolgendo anche il pubblico durante la presentazione del vostro libro.

Continua la lettura

3 Organizza in modo impeccabile la distribuzione del tuo libro: spesso le piccole case editrici oppure quelle che pubblicano a spese dell'autore non si curano affatto della distribuzione nelle librerie e questo rischia di essere davvero penalizzante per la vendita del libro.  Mettiti d'accordo con la libreria che ospiterà la presentazione sui dettagli della distribuzione e assicurati che ordinino una quantità sufficiente di copie.

4 La presentazione deve durare al massimo 50 minuti e non essere troppo prolissa altrimenti le persone incominceranno ad annoiarsi e non puoi abusare della loro capacità di attenzione: rischieresti di avere un pubblico distratto e impaziente. Prevedi l'intervento di due o al massimo tre relatori: il modo più efficace di organizzare una presentazione rapida e fluida è prevedere una sorta di intervista con l'autore da parte di un giornalista o un professore universitario così da rendere la presentazione del vostro libro molto più interessante rispetto a una lezione frontale. Fai in modo che l'evento sia vario e ci siano anche delle battute di spirito per tenere sempre alta l'attenzione degli spettatori.

5 Non regalare copie del libro a familiari e amici. La presentazione non serve soltanto a presentare il libro ma anche a venderlo e in questa occasione i conoscenti dovranno essere i primi acquirenti: l'autore potrà scrivere una personalissima dedica a ciascuno di loro in modo da rendere il libro unico per ogni persona a voi cara. Se proprio volete fate un prezzo di favore alle persone di fiducia a voi più care.
Al termine della presentazione, chiedi al pubblico se vuole intervenire con qualche domanda o per fare un commento.
Chiedi a un amico fidato di rompere il ghiaccio e fare una domanda se nessuno fa il primo passo. Vedrai che dopo la prima domanda, ne arriveranno altre.

Non dimenticare mai: Scegli un orario e un giorno comodi: meglio nel tardo pomeriggio di un giorno di fine settimana. Non invitate troppa gente e scegli un luogo abbastanza piccolo

Primi passi per scrivere un libro Sei ambizioso, vorresti scrivere un libro e magari lasciare un'impronta ... continua » I 10 libri da leggere durante le vacanze di Natale Ci sono periodi dell'anno in cui si cerca di recuperare ... continua » Come pubblicare racconti per bambini Oggi esistono diversi editori specializzati in racconti e valutano volentieri dell ... continua » 10 errori comuni dell'attore esordiente La recitazione, il mondo del cinema, ed ancor più quello del ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.