Come preparare il colore marrone con le tempere

di Erika Mennella tramite: O2O difficoltà: media

Per preparare il colore marrone con le tempere occorre semplicemente conoscere un pochino la teoria dei colori primari. Questi sono il giallo, il rosso e il blu. Quando combinati tra loro, danno vita a tutte le tinte della tavolozza. Per questo motivo si potrebbe tranquillamente scegliere di creare ogni sfumatura solo con questi tre. Il marrone, colore caldo che ricorda le foglie autunnali ma anche freddo, in base al soggetto scelto, implica una composizione realizzata con tutti e tre i colori primari. Nella guida che segue, approfondirete dunque come preparare il colore marrone con le tempere e imparerete qualche astuzia anche relativa alla sua stesura.

Assicurati di avere a portata di mano: Colori primari: rosso, giallo, blu Piatti di plastica e bicchiere di plastica Acqua Pennelli di diverse dimensioni e tela Fogli di brutta e carta di giornale Carta assorbente

1 Rosso, giallo e blu: per preparare il colore marrone con le tempere queste tinte ci servono tutte. Su un tavolo di lavoro o una scrivania molto ampia, mettete dei fogli di giornale per non sporcare il mobilio. Fatto questo preparatevi un bicchiere di plastica con dentro dell'acqua e più pennelli di diverse dimensioni. Ora prendete un piatto di plastica, meglio piano, e mettete accanto a voi i colori primari. Spremetene un po' in parti uguali in lati diversi del piatto, cioè in modo che né il rosso, né il giallo e nemmeno il blu siano troppo ravvicinati. Per preparare il colore marrone con le tempere, ora non dovete fare altro che usare un pennello per la mescolatura dei tre colori, meglio un numero grande come per esempio un n°10 o n°12. Al centro del piatto mettete un po' di ognuno dei tre colori (rosso, giallo e blu) quindi mescolate. In questo modo, vedrete che il vostro marrone di base sarà pronto.

2 Il colore marrone è uno dei più mutevoli nella tavolozza di un pittore. Spesso, quando raffigurato in natura, assume colori chiari ma se usato per uno scenario notturno, allora avrà sfumature molto dense. C'è un modo per creare diversi tipi di marrone con le tempere. Vi basta prendere più piattini di plastica o il classico "fiore" utilizzato dai grandi artisti. Seguite lo stesso procedimento spiegato nel passo 1 ma giocate molto di più con i colori. Se volete dipingere il tronco di un albero in una giornata di sole, dovrete mettere più giallo mentre, al contrario, se preferite un marrone più scuro aumentate il blu. Se poi il vostro scenario riguarda un tappeto di foglie in pieno autunno, allora avrete bisogno di abbondare con il rosso per dare l'idea di una tinta calda.

Continua la lettura

3 Infine, ricordatevi che il colore marrone ottenuto con le tempere è ingannevole.  La sua vista e la sua stesura cambiano in modo considerevole.  Approfondimento Come Mescolare I Colori (clicca qui) Per questo motivo, con l'acqua nel bicchiere che avete accanto a voi durante quest'operazione, dovete trovare la consistenza giusta della vostra tinta creata.  Munitevi di fogli di brutta e fate qualche esperimento per assicurarvi che la tonalità scelta corrisponda a quella che avete in mente.  Un ultimo consiglio: dopo aver preparato il colore marrone con le tempere e aver trovato una rosa delle vostre sfumature scelte, quando stendete il colore su un foglio di brutta, attendetene l'asciugatura per pochi istanti.  Questo vi permetterà di avere un quadro della situazione completo e modificare la consistenza dei colori, qualora non vi soddisfino pienamente.

Non dimenticare mai: Scegliete una quantità maggiore di colori da impiegare: meglio buttarne via un po' che rischiare di finirlo. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Colori primari

Come preparare il colore azzurro con le tempere In tale tutorial vi spiegheremo come creare il colore azzurro usando ... continua » Come mescolare le tempere e creare nuovi colori L’arte è la forma più complessa di espressioni, che consentono ... continua » Come creare tutti i colori con le tempere Per dipingere un quadro con i colori a tempera, non occorre ... continua » Come realizzare il color ghiaccio con le tempere I colori si suddividono in due grandi categorie: i colori caldi ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come disegnare un lupo

Fin dall'antichita' l'uomo ha sentito il bisogno di comunicare il proprio pensiero e la propria visione del mondo attraverso l'arte. L'arte ... continua »

Come dipingere un bosco

Durante il corso della storia dell'arte, sono stati scelti tantissimi soggetti da rappresentare, di questi soltanto alcuni sono rimasti ad oggi.
Tra tutti, il ... continua »

Come dipingere il mare

Con questa guida ci proponiamo di darvi delle dritte sulla tecnica per raffigurare, attraverso la pittura, un elemento naturale come il mare. L'arte della ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.