Come realizzare della carta da lettera raffinata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Anche se scrivere lettere a mano non è più una prassi comune, poter comunque stampare lettere su carta pregiata e dargli più valore è potrebbe fare la differenza rispetto al solito foglio di carta bianco, anonimo e senza personalita'. La carta è un materiale semplice ma prezioso. Se opportunamente lavorata, si può trasformare in mille e più oggetti. In questa guida, vedremo come decorare dei fogli, per realizzare una raffinata e unica carta da lettere, o delle eleganti partecipazioni di nozze, personalizzate secondo i propri gusti. Per far questo, dovremo, per prima cosa, scegliere il tipo di disegno che andremo a trasferire sul nostro foglio, prendendolo da un tovagliolo di carta decorato. Vediamo quindi come fare attraverso pochi e semplici passaggi in cui daremo utili consigli in merito.

26

Occorrente

  • carta da lettera (o cartoncino)
  • tovaglioli di carta decorati
  • collante mod podge
  • forbicine
  • pennello piatto piccolo
36

Dopo aver scelto il soggetto con il quale decorare la carta da lettere (o il biglietto d'invito), ci si deve procurare un paio di forbici di piccole dimensioni (in commercio se ne trovano di specifiche per il decoupage, ma vanno benissimo anche altre forbicine normali). A questo punto, si deve ritagliare la decorazione dal tovagliolo di carta, seguendone attentamente tutti i contorni. Ora, bisogna rimuovere i veli in eccesso dal pezzo di tovagliolo ritagliato, lasciando solo la porzione dello stesso con il disegno in rilievo (come mostrato nell'immagine). In quest'operazione, è necessario usare molta delicatezza, per evitare di strappare il decoro.

46

Arrivati a questo punto, si passa alla fase di "trasferimento" della decorazione sul foglio di carta da lettere (e, volendo, anche sulla relativa busta). Quindi, si sceglie come posizionare il soggetto ritagliato dal tovagliolo e, su quel punto del foglio di carta, si passa uno strato di mod podge, aiutandosi con un pennello a punta piatta. Il mod podge è una colla a base d'acqua, priva di acidi, che viene usata per lavori di decoupage e decorazioni; la sua particolarità è di fungere sia da collante che da vernice e, tra le altre cose, è facile da rimuovere (si pulisce con acqua e sapone), ma resistentissima. Dopo aver passato uno strato di tale colla sul foglio di carta, vi si applica sopra il pezzo di decoro ricavato dal tovagliolo e, per fissarla, si passa sopra dell'altro mod podge.

Continua la lettura
56

Per fissare bene l'immagine sul foglio di carta, bisogna passare almeno 5 strati di mod podge, cerdando di non esagerare con la quantità di collante ma di creare sempre un sottile velo dello stesso. Con un piccolo pezzo di stoffa (va benissimo anche l'angolo di un canovaccio da cucina) intinto nel mod podge, si passa tutta l'immagine per lisciarla bene ed eliminare eventuali bolle d'aria. Con questo procedimento, si andrà a operare una decalcomania del decoro. Poi, dopo aver completato tutte le operazioni di decorazione, bisogna lasciar asciugare la carta, tenendola però lontano da fonti di calore, per evitare che la stessa si sgualcisca e che si creino delle antiestetiche onde. Ad asciugatura ultimata, bisognerà pressare carta e busta decorate, ponendole sotto un libro pesante, e lasciandole in posa per almeno 24 ore.
Dare valore ad un pezzo di carta e trasformarlo in un lettera raffinata è un'operazione che non richiede molto tempo, bastera' davvero pochissimo tempo, un po' di fantasia. Le indicazioni di questa guida poi saranno un utile supporto che vi guidera' durante tutto il processo, e da cui potrete attingere utili suggerimenti. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ritagliare attentamente l'immagine, seguendone tutti i contorni

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come restare in forma con la danza del ventre

Originaria dei paesi dell'Arabia, la danza del ventre è una vera e propria arte di origini molto antiche, strettamente legata al culto delle prime divinità mesopotamiche. Nata da una usanza che aveva come scopo di propiziare la fertilità, la danza...
Arti Visive

Come dipingere una calla

Disegnare è la passione di moltissime persone, che ogni giorno si cimentano nella realizzazione di differenti soggetti, alcuni dei quali possono essere dei fiori. Tra i fiori più belli che esistono ci sono le calle. La calla è un fiore affascinante,...
Letteratura

Le opere di Giovanni Verga

Giovanni Verga è uno scrittore italiano. Nato nel 1840, a Catania, da una famiglia agiata con ideali liberali, si dedica al mestiere dello scrittore non appena compie 16 anni. Scrive infatti un primo romanzo, ma non riscuote molto successo tra i suoi...
Arti Visive

Come disegnare un pianta di ornitogallo

L'ornitogallo, che fa parte della famiglia delle Liliacee, è una pianta bulbosa perenne, i cui fusti raggiungono un'altezza che va dai 30 agli 80 cm. I fiori sono generalmente bianchi, anche se in alcune varietà possono essere gialli o arancioni. La...
Mostre e Musei

Come realizzare un'opera in cera

In questa guida vogliamo aiutarvi a capire come poter realizzare un'opera in cera, in modo da poterla utilizzare al meglio e quindi creare, grazie al metodo del fai da te, qualcosa di veramente unico e speciale, che piacerà anche ai nostri amici e parenti....
Letteratura

Alexander Pope: vita e opere

Alexander Pope, figlio di un commerciante di stoffe, fu uno dei più grandi poeti del XVIII secolo. Nato a Londra il 22 maggio 1688 da una famiglia cattolica, a causa della sua appartenenza religiosa, non poté frequentare le scuole regolari, perciò...
Arti Visive

Come dipingere fiori ad acquarello

L'acquarello è una disciplina pittorica raffinata, dai toni pacati e sfumati. Questa tecnica pittorica prevede l'utilizzo di colori composti da uno o più pigmenti finemente macinati e combinati tra loro da una sostanza legante, generalmente gomma arabica....
Arti Visive

Come dipingere con acquerelli

Tutte le tecniche pittoriche sono assolutamente affascinanti e con ciascuna di loro, è possibile realizzare lavori davvero interessanti. Tuttavia, una delle tecniche che si differenzia dalle altre per la freschezza delle immagini che riesce a regalare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.