Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

di Pasquale De Stasio difficoltà: facile

Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva Il disegno prospettico non è altro che un tipo di disegno alternativo rispetto a quello classico che è piatto. Il disegno prospettico ha un senso di profondità e di tridimensionalità che risulta all'occhio di chi lo osserva. Il disegno prospettico che ti insegnano negli istituti d’arte e all'Accademia di Belle Arti è un disegno di alto livello e professionale mentre questa guida seguirà i meno esperti a realizzare un disegno comunque ad alto livello di un paesaggio secondo una prospettiva dal centro.  

Assicurati di avere a portata di mano: Matita Foglio

1 Per prima cosa assicuratevi di avere tutto il materiale necessario. Una volta che vi siete assicurati di essere pronti prendete il vostro foglio da disegno e con la matita segnate due linee una orizzontale e una verticale che divideranno il foglio in quattro quadranti assicuratevi di essere precisi e vedete che avrete come risultato quattro angoli a novanta gradi (Angoli retti). Ogni quadrante ha il proprio nome per essere riconosciuto partendo da quello in alto a sinistra che è il I passate a quello in alto a destra che è il II poi scendendo in basso a sinistra troverete il III mentre andando in basso a destra troverete il IV e ultimo quadrante del foglio.

2 Successivamente effettuato il primo passo procedete con il secondo. Dividete nuovamente con la matita molto leggera senza calcare ogni singolo quadrante in modo tale che abbiate otto nuovo angoli a quarantacinque gradi, praticamente avrete come risultato un foglio diviso in ben otto parti.

Continua la lettura

3 Nel punto dove passeranno tutte le rette viene chiamato punto di fuga, e sarà il punto più importante del vostro disegno infatti sarà la parte in cui l’occhio di chi vedrà il disegno cadrà per primo ed è il punto dal quale partono tutti gli altri elementi del disegno.  Di solito questa tecnica è molto usata dagli artisti di tutto il mondo per creare paesaggi come binari ferroviari o strade.  Approfondimento Come disegnare un aereo (clicca qui) Nel caso voleste disegnare una strada partendo dai quadranti III e IV cioè quelli in basso e tracciate con la matita questa volta calcando leggermente più forte i contorni della strada vicino appunto alle due linee che dividono il quadrante in angoli a quarantacinque gradi.. 

4 Nel quarto passaggio dovrete aggiungere tutti i dettagli della vostra strada per renderla più credibile possibile, iniziate con l’aggiungere la riga centrale che divide le corsie, sassi, marciapiede, segnali stradali e tutto il resto che completa le strade. In oltre per rendere il disegno ancora più realistico potrete aggiungere degli edifici ai lati della strada aiutandovi sempre con i passi precedenti. Per ultima cosa vedrete come a disegno ultimato tutti gli elementi del disegno convergono centralmente verso il punto di fuga.

Non dimenticare mai: Le linee si possono tracciare a mano libera, ma per risultati più precisi è utile aiutarsi con un righello

Come Creare Atmosfere Prospettiche Come disegnare i fiocchi di neve Come Disegnare con la Prospettiva a 2 Punti Come Dipingere A Tempera Su Tavola

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili