Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva

di Stefano Nurse tramite: O2O difficoltà: facile

Il disegno prospettico non è altro che un tipo di disegno alternativo rispetto a quello classico che è piatto. Il disegno prospettico presenta un senso di profondità e di tridimensionalità che risalta, in modo particolare, all'occhio di chi lo osserva. Il disegno prospettico che insegnano negli Istituti d’Arte e all'Accademia delle Belle Arti è un disegno di elevato livello e professionale. In questa semplice ed esauriente guida, aiuteremo le persone meno esperte a realizzare un disegno comunque ad alto livello, riguardante un paesaggio secondo una prospettiva del centro. Vediamo, quindi, come realizzare questo genere di disegno.

Assicurati di avere a portata di mano: Matita Foglio

1 Per prima cosa, è necessario accertarsi di avere tutto quanto il materiale occorrente a portata di mano. Una volta che ci si è assicurati di essere pronti per effettuare questo disegno, occorre prendere il proprio foglio di carta e con la matita si devono segnare due linee, di cui una orizzontale ed una verticale. Queste due linee, in buona sostanza, andranno a dividere il foglio in quattro quadranti. È fondamentale, mentre si effettua operazione, accertarsi di essere sufficientemente precisi nella realizzazione, per poi andare ad esaminare il risultato prodotto. Praticamente, come risultato devono esser stati creati quattro angoli di novanta gradi (ossia degli Angoli retti). Ciascun quadrante presenta il proprio nome, in modo da poter essere riconosciuto partendo da quello in alto a sinistra, che è il primo. A seguire, si può classificare quello in alto a destra, come secondo quadrante, mentre scendendo in basso a sinistra si troverà il terzo, ed andando in basso a destra è presente quello che classificheremo come quarto ed ultimo quadrante del foglio.

2 Successivamente, una volta che è stato effettuato il primo passo, occorre procedere con il secondo. Pertanto, si deve dividere nuovamente con la matita molto leggera, senza calcare ogni singolo quadrante, in modo tale che si ottengano altri otto nuovo angoli di quarantacinque gradi. Praticamente si avrà come risultato un foglio diviso in ben otto parti. Nel punto in cui passeranno tutte quante le rette, daremo il nome di punto di fuga, e sarà la zona più importante del proprio disegno. Infatti, questa sarà la parte in cui l’occhio di chi vedrà il disegno cadrà per primo, ed è il punto dal quale partono tutti gli altri elementi del disegno. Generalmente questa tecnica viene molto utilizzata dagli artisti di tutto il mondo, per creare paesaggi come binari ferroviari oppure strade. Nel caso in cui si ha l'intenzione di disegnare una strada partendo dal terzo o dal quarto quadrante, ossia quelli collocati in basso, occorrerà tracciare con la matita, questa volta calcando leggermente più forte, i contorni della strada vicino alle due linee che suddividono il quadrante in angoli di quarantacinque gradi.

Continua la lettura

3 Nel quarto passaggio è necessario, invece, aggiungere tutti i dettagli della propria strada per renderla il più credibile possibile.  Si può iniziare con l’aggiungere la riga centrale che divide le corsie, i sassi, il marciapiede, i segnali stradali e tutto il resto che la completa.  Approfondimento Come fare un disegno in prospettiva (clicca qui) Inoltre, per rendere il disegno ancora più realistico, è possibile aggiungere degli edifici ai vari lati della strada, aiutandosi sempre con i passi precedenti.  Per ultima cosa, una volta ultimato tutti gli elementi che costituiscono il disegno, si noterà che le varie componenti dello stesso tenderanno a convergere centralmente verso il punto di fuga.

Non dimenticare mai: Le linee si possono tracciare a mano libera, ma per risultati più precisi è utile aiutarsi con un righello

Come Disegnare Persone Nello Spazio Prospettico La prospettiva è un insieme di procedimenti di carattere geometrico e ... continua » Come Disegnare con la Prospettiva a 2 Punti Una delle cose più utili e divertenti per far comprendere un ... continua » Come realizzare un disegno con effetto 3D All'interno di questa guida ci dedicheremo ad un tema interessante ... continua » Come copiare fedelmente un disegno Il disegno è la base necessaria per dipingere con qualsiasi tecnica ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come creare uno zentangle

Gli zentangle sono "letteralmente" degli scarabocchi, oppure vengono considerati dei veri e propri disegni astratti, realizzati secondo delle precise strutture, che si ripetono su un ... continua »

Come disegnare una capasanta

Molto spesso ci capita di osservare delle conchiglie e di ammirare la loro forma originale. Esse vivono nei fondali del mare, e si muovono continuamente ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.