Come realizzare un quadro vivente

di Luigi Chiarello tramite: O2O difficoltà: media

Se abbiamo creatività e voglia di fare qualcosa di insolito ed innovativo da esporre in casa o magari da regalare come opera d'arte artigianale ad una persona cara, non c'è niente di meglio che dare libero sfogo alla vostra fantasia e lasciar correre la creatività. Si possono scoprire arti di cui non immaginavamo neanche l'esistenza; un metodo innovativo ed originale per tornare a dar vita alla nostra inventiva è creare opere d'arte viventi. Una semplice opera da realizzare potrebbe essere un quadro vivente, questa tecnica risulta molto semplice da sperimentare, seguendo questa guida imparerete subito come fare.

Assicurati di avere a portata di mano: Stampa con campanile Sveglietta quartz Nastro biadesivo

1 Per creare un "quadro vivente" possiamo utilizzare una stampa con l'immagine ben ingrandita di un campanile (ideale 20 cm. Di altezza) con il quadrante dell'orologio del campanile di circa quattro centimetri di diametro. A questo punto, sul quadrante disegnato del campanile pratichiamo, giusto al centro, un forellino di circa 0,5 cm e poi oscuriamo le lancette disegnate con un colore bianco in modo da ottenere un quadrante pulito senza lancette e solo con le cifre.

2 A questo punto prendiamo una sveglietta al quarzo da comodino, smontiamola e utilizziamo il suo piccolo meccanismo applicandolo, con del nastro biadesivo per parquet, sul retro della stampa in corrispondenza del foro del quadrante. Adesso utilizziamo le lancette della sveglietta, montandole sull'asse centrale del movimento che fuoriesce dal quadrante. Ora non ci resta che incorniciare la stampa completa di orologio in una cornice senza vetro.

Continua la lettura

3 Adesso, il quadro con orologio è veramente completo e oltre che ammirare l'immagine del paesino e del campanile potremo anche sapere veramente l'ora esatta.  Inoltre, ci sembrerà di essere nel mondo di "Harry Potter" (ricordate i giornali animati?) ma soprattutto avremo creato un quadro particolare per altro già diffuso nel settecento quando si usavano movimenti di orologi da taschino per la realizzazione di opere simili.

4 Un altro metodo più simpatico e dalla comicità assicurata può essere quello di creare situazioni in cui attori, anche improvvisati, si sostituiscono ai normali personaggi dei quadri conosciuti. Immaginate di essere invitati ad una festa e una volta giunti vi trovate davanti i personaggi dei quadri più noti che prendono vita davanti a voi raffigurando scene originali e bizzarre. Sarebbe stupendo vedere il personaggio dell 'urlo di munch fare la corte alla venere di botticelli; date quindi libero sfogo alla vostra immaginazione .

Botero: le migliori opere Fernando Botero: le opere di Botero, pittore e scultore colombiano da ... continua » Consigli per realizzare un quadro materico Un quadro materico è un'opera d'arte che prevede l ... continua » Come Realizzare Un Disegno In Prospettiva Il disegno prospettico non è altro che un tipo di disegno ... continua » 5 regole per dipingere un quadro dadaista Il Dadaismo è un movimento artistico nato a Zurigo nel secondo ... continua »

Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come dipingere un quadro naif

L'arte naïf indica quello stile di pittura, riconducibile al XX secolo, utilizzato dai pittori non professionisti situati al di fuori dal circolo accademico, soprattutto ... continua »

Dalì: le opere principali

Salvador Dalì fu uno dei pittori più illustri del XX secolo. La sua poetica si caratterizzava prevalentemente all'interno della corrente artistica del Surrealismo. L ... continua »

Come valutare un dipinto

Un'opera d'arte è una creazione artistica, è assemblata da professionisti, o comunque comporta una funzione primariamente estetica. Un'opera d'arte può essere ... continua »

Come vendere opere d'arte

Vendere opere d'arte può rivelarsi un'attività davvero redditizia. Il problema, però, è come farlo nel modo giusto, vale a dire con il prezzo ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.