Come Realizzare Una Composizione Di Melograni Con La Tecnica Dell'Acquerello

di Alessandro Bocci tramite: O2O difficoltà: facile

Se il vostro obiettivo è rappresentato dalla realizzazione di un bellissimo gruppo di melograni decorativi attraverso la non difficile metodologia dell'acquerello, allora siete giunti nella pagina web esatta. Nella seguente semplice e rapida guida che vi enuncerò immediatamente nei passaggi successivi, vi spiegherò molto brevemente, ma comunque dettagliatamente, come bisogna realizzare efficacemente, artisticamente e creativamente una determinata composizione colorata e particolare di melograni, con la tecnica appunto dell'acquerello. Pertanto, leggete attentamente le istruzioni che vi riporterò e, cosi facendo, otterrete sicuramente un ottimo lavoro.

Assicurati di avere a portata di mano: Acquerelli di vari colori Pennelli piatti Tavolozza Matita Acqua Carta trasparente

1 Innanzitutto, per poter cominciare la vostra realizzazione, le semplici operazioni iniziali che dovrete eseguire sono le seguenti: disegnare a mano libera, mediante l'utilizzo di una qualunque matita e sopra un foglio di carta trasparente, la sagoma di un gruppo di melograni, che bisognerà dipingere secondo la metodologia creativa dell'acquerello; prendere, dopo aver tracciato il soggetto che occorre colorare, un determinato pennello piatto e tinteggiare, con molta precisione e di un colore abbastanza chiaro (affinché sia possibile far esaltare meglio i melograni), lo sfondo della vostra composizione di questi frutti rossi.

2 Successivamente, dopo aver eseguito correttamente le due facili operazioni che vi ho descritto nel passaggi precedente, dovrete dipingere i diversi melograni, attraverso l'utilizzazione di colori chiari e tenui, ovvero i seguenti: il giallo, per realizzare la scorza; il rosso diluito con dell'acqua; l'arancione ed il marroncino entrambi sfumati con del bianco, affinché sia possibile realizzare un meraviglioso gruppo realistico, dalle classiche colorazioni tipiche della stagione autunnale.

Continua la lettura

3 Dopodichè, le azioni che dovrete assolutamente compiere sono quelle di fondere tra loro i diversi colori impiegati (in modo armonico ed equilibrato) e far asciugare il tutto.  Infine, per terminare finalmente il vostro bellissimo lavoro: rinforzate le ombre con dell'altro colore in tinta e fate prosciugare efficacemente; rifinite il vostro decoro all'acquerello, dipingendo delle foglie verdi e marroncine (a tale scopo, è necessario mescolare del verde con una tinta avana oppure il color terra), con molta cura e tutt'attorno ai melograni; tinteggiate le foglie, le rispettive venature e le ombre.

Consigli per l'effetto acquerello sulla porcellana Dipingere su porcellana è diventato, per molti, un vero e proprio ... continua » Come dipingere un ritratto ad acquerello Il ritratto rappresenta uno dei generi pittorici più antichi della storia ... continua » Come dipingere rose La rosa è il fiore che da sempre affascina, attrae ed ... continua » Come dipingere il paesaggio con l'acquerello L'obiettivo che andremo a cercare di perseguire lungo i tre ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come disegnare un'ortensia

In questo articolo vi illustreremo, attraverso pochi passi, come disegnare un'ortensia. Il desiderio di disegnare un'ortensia, non sapendo come fare, ovviamente risulta un ... continua »

Come dipingere ad acquerello

La pittura con gli acquerelli viene spesso associata ad un passatempo per bambini, in quanto solitamente la basi si apprendono durante i primi anni di ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.