Come recensire un album musicale

di Alice Marcantonio tramite: O2O difficoltà: media

Un album musicale è una raccolta di canzoni o brani strumentali che possono essere stati realizzati o da un solo cantante o da un gruppo. Recensire un album musicale non è un'operazione difficilissima, specialmente per chi è abituato ad ascoltare musica e ne possiede quindi una discreta conoscenza di base. Ecco alcuni consigli utili che renderanno più chiaro come sia possibile svolgere questo compito.

1 Scegliere l'album da recensire La prima cosa da fare, è ovviamente, decidere quale album si vuole recensire. Per rendere più semplici le cose, soprattutto all'inizio, è bene selezionare una raccolta di canzoni di un artista o di una band che si conosce abbastanza bene. Importante è ascoltare qualche pezzo dell'artista per individuare esattamente il genere musicale a cui appartiene e per capire quali sono le sue caratteristiche essenziali, come timbro o potenza vocale.

2 Ascoltare l'album Scelto l'album adesso devi ascoltarlo in modo approfondito. Attenziona i testi ma cerca di concentrarti molto anche sulla musica e sulle note della canzone. Se la raccolta comprende numerosi brani puoi suddividere l'ascolto in un paio di sessioni e se lo ritieni lo puoi riascoltare più e più volte per cogliere magari delle sfumature che possono esserti sfuggite in precedenza. E ora sei finalmente pronto per stendere la recensione.

Continua la lettura

3 Iniziare la recensione La recensione va iniziata con un paio di frasi esplicative che contengano sia il titolo dell'album che l'interprete, specificando anche se si tratta di un'opera prima o se il lavoro è già stato preceduto da numerosi dischi.  Spesso può risultare utile, nella comprensione del lavoro musicale nella sua interezza, informarsi sui titoli degli album e spiegare il motivo che ha portato l'autore a sceglierlo.

4 Recensire il contenuto Iniziando a parlare del contenuto, si possono selezionare alcuni brani di cui si vuole parlare in modo più analitico. Si inizia descrivendo brevemente il ritmo, lo stile, e segnalando eventuali assoli o introduzioni di particolare bellezza musicale. Non devono mancare specifiche tecniche riguardo ai testi, e commenti personali, che non manchino di specificare i propri gusti. Tenete conto delle particolarità che rimandano allo stile del cantante perché nelle recensioni la gente vuole conoscere proprio lo stile in base a ciò che è scritto sui dettagli.

5 Formulare un giudizio La recensione di un album musicale presuppone anche la formulazione finale di un giudizio complessivo su tutto il lavoro. Questa deve essere il più possibile sintetica, l'ideale sarebbe una frase capace di riassumere la propria personale opinione. Cercate di non dilungarvi soprattutto alla fine perché la parte del giudizio è quella che deve colpire maggiormente il lettore che può quindi avere un'idea base sull'album che andrà ad ascoltare.

Non dimenticare mai: Cercate di esprimere pareri chiari Utilizzate frasi brevi e parole semplici

Dire Straits: discografia Il gruppo musicale inglese "Dire Straits" viene costituito alla fine degli ... continua » Dire Straits: discografia Il gruppo musicale inglese "Dire Straits" viene costituito alla fine degli ... continua » 10 migliori album di musica elettronica La musica è un qualcosa di molto bello e di appassionante ... continua » Adriano Celentano: la storia di uno di noi Adriano Celentano è uno dei personaggi che ha fatto la storia ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come diventare un rapper

Il rap è una delle principali discipline appartenenti alla cultura hip-hop (oltre al DJing, writing, break-dance). Lo stile vocale è principalmente parlato, spesso senza nessun ... continua »

Come recensire un film

Fino a qualche anno fa, per conoscere la qualità di un determinato prodotto o servizio si utilizzava la cosiddetta tecnica del passaparola. Oggi, invece, grazie ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.