Come respirare nel canto

di Mister Frens tramite: O2O difficoltà: difficile

La respirazione ci permette di affrontare tante difficoltà e sforzi fisici aiutandoci a superare tutto nella maniera migliore. Quando corriamo, facciamo sport o solleviamo pesi, dobbiamo imparare a respirare nella maniera migliore espirando nella fase di maggiore sforzo ed inspirando in quella più leggera, così nel canto è indispensabile una respirazione specifica. Solo in questo modo potremo trasformare le nostre corde vocali in veri e propri strumenti a fiato degni di lode. Nella seguente guida, in pochi e brevi passi, vedremo insieme come respirare nel canto.

1 Per respirare correttamente bisogna prendere coscienza di questo atto. Siediti comodamente, chiudi gli occhi e rilassati cercando di concentrare la tua attenzione sul respiro. Cosa accade se respiri più o meno profondamente? Concentrati anche sui tempi di espirazione ed inspirazione per valutare quali sono e come puoi eventualmente modificarli a tuo piacimento. Un mito da sfatare è che non esistono persone stonate, ma solo persone che non sanno usare la propria cassa toracica limitandosi al semplice uso delle corde vocali che risultano limitate, se usate da sole.

2 Il muscolo veramente indispensabile per cantare è il diaframma. Sdraiati supino su di una superficie rigida come un tavolo o il pavimento. Appoggia bene le spalle a terra e respira profondamente. Non potrai fare a meno di notare come esso, posto dietro ai polmoni, tenda come a "cadere" in giù creando una specie di vuoto che serve per far distendere e allargare i polmoni. Allo stesso tempo, la cassa toracica sarà limitata nella sua espansione. Respirando potrai quindi sentire il funzionamento e l'importanza del diaframma. Quando canti devi riuscire a respirare esattamente nello stesso modo.

Continua la lettura

3 Non è affatto semplice, ma con un po' di allenamento e qualche esercizio adatto, potrai fare passi da gigante, fino a respirare correttamente.  All'inizio potrà esserti utile appoggiare una mano sulla zona dell'ombelico per riuscire a controllare al meglio il movimento diaframmatico.  Approfondimento Esercizi per il diaframma nel canto (clicca qui) Stando dritto, ma senza essere rigido, inizia ad inspirare con il naso fino a riempire i polmoni.  Trattieni l'aria per due o tre secondi e poi lascia andare ed espira lentamente, sibilando in maniera costante per il maggior tempo possibile e a voce bassa.  Fai attenzione a mantenere la posizione, senza sollevare le spalle, spingere in avanti la pancia o irrigidirti.  Siccome stiamo parlando di un muscolo, va da sé che la costanza degli esercizi è essenziale: devi farli tutti i giorni.

Respirazione e diaframma nel canto Al fine di riuscire in un’ottima performance canora, risulta di ... continua » Come controllare il diaframma mentre si canta Il canto è una delle tante forme di espressione che l ... continua » 5 esercizi per un tenore Il tenore in ambito musicale è la più alta delle voci ... continua » Come preparare la voce prima di cantare La preparazione della voce ed il riscaldamento delle corde vocali prima ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I registri vocali

La voce umana è il suono prodotto dalla vibrazione delle corde vocali nella laringe. Questi organi, che variano da persona a persona, si aprono e ... continua »

Le regole base della dizione

La dizione, detta anche ortoepia (ossia pronuncia corretta), si occupa di studiare la giusta articolazione dei suoni, siano essi parole o altri componenti del linguaggio ... continua »

Il fraseggio nel canto

Il fraseggio nel canto riveste un ruolo di fondamentale importanza. Esso, si ottiene avvalendosi di una tecnica corretta e molto esercizio. Tale tecnica, prende il ... continua »

Come cantare le note di testa

Le note di testa, conosciute anche come note alte, sono quelle note più difficili da raggiungere con la propria voce: anche i cantanti possono impiegarci ... continua »

Riscaldamento vocale

Per gli appassionati del canto è necessario sapere che prima di iniziare a cantare è buona norma iniziare con un riscaldamento vocale per trovare la ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.