Come scegliere il flauto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il flauto è un meraviglioso strumento a fiato che viene impiegato comunemente per coinvolgere molti ragazzi nel mondo della musica. Infatti, in tante scuole si cerca di dedicare del tempo a questa disciplina allo scopo di insegnare le regole di base per poterlo usare correttamente. Dovete sapere che ne esistono di diversi tipi e di vari materiali, ma la principale e preliminare distinzione da fare è quella tra flauto dolce e traverso. Il primo viene impiegato normalmente sui banchi di scuola ed è fatto in legno. In certi negozi si possono trovare anche quelli costruiti in plastica. Il flauto traverso è, invece, più propriamente uno strumento a fiato, dotato di tasti per modulare il flusso d'aria e produrre suoni tra loro diversi. Si caratterizza per il fatto che deve essere collocato di traverso rispetto al volto di chi lo sta suonando. Se non sapete quale impiegare e volete sapere più dettagli circa questo argomento, leggete con attenzione questo articolo. Vi daremo infatti dei consigli su come scegliere il flauto più adatto alle vostre esigenze.

25

Optare per il flauto dolce

Per quanto riguarda il flauto dolce potete tranquillamente affidarvi ai prodotti comunemente venduti nelle cartolerie o nei negozi specializzati. Tramite questi avrete sicuramente la possibilità di esercitarvi per bene ed apprendere la corretta tecnica di base. Per chi vuole applicarsi seriamente, è buona norma puntare su un esemplare in resina, con la classica diteggiatura barocca. Il materiale, in questo caso, è in grado di combinare un costo relativamente basso a buone performance. Solo quando vi sarete perfezionati, sarà utile passare a quello costruito in legno, sicuramente molto più professionale.

35

Scegliere il flauto traverso

Anche nel caso del flauto traverso, il primo che acquisterete dovrà garantirvi un buon equilibrio tra la qualità e il costo. In commercio si trovano esemplari in argento, in legno e addirittura in oro, ma per lo studio è preferibile puntare su quelli interamente in nichel. Essi sono molto resistenti e davvero economici.

Continua la lettura
45

Prestare attenzione alle "chiavi"

Nel caso di quest'ultimo, un'attenzione particolare deve essere dedicata alle "chiavi", ovvero a quei piattelli di forma circolare che sono presenti su tutto il corpo e sui quali poggeranno le vostre dita per modulare le note. Esse possono essere aperte o chiuse, a seconda che sulle stesse sia presente o meno un piccolo foro. Grazie a questi consigli avrete sicuramente delle idee più chiare circa l'uso e le tipologie di flauto presenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come Pulire Il Flauto Trasverso

Il flauto è uno strumento a fiato. Esso si utilizza usando la bocca, perciò dovrà essere soggetto ad una pulizia maggiore rispetto ad altri strumenti musicali. Chiaramente è maggiore il rischio infettivo, mettendo in bocca un qualcosa di sporco, a...
Musica

Come costruire uno strumento musicale a fiato

L'argomento che tratteremo nei tre passi della nostra guida, sarà la musica. Il fai da te ci aiuterà, in quanto proveremo a spiegarvi i passaggi che servono per costruire uno strumento musicale a fiato. Per costruire uno strumento musicale a fiato,...
Musica

Come suonare il doppio staccato con il flauto traverso

Suonare il doppio staccato con il flauto traverso è un procedimento che alla base prevede un po' di pratica e molto esercizio. Ovviamente, prima di procedere ad imparare la tecnica, è necessario avere ben chiari degli importantissimi concetti di base.Nell'ambito...
Musica

Errori da evitare durante il suono del flauto traverso

Il flauto traverso (detto anche traversiere) è uno strumento musicale cilindrico a fiato, composto da sei fori, e dal suono molto melodioso. Le sue caratteristiche principali lo rendono protagonista in molti assoli carichi di sentimento. Se anche voi...
Musica

Come imparare a suonare il flauto traverso

Il flauto traverso è lo strumento a fiato per eccellenza, fa parte della famiglia dei legni e se si vuole imparare a suonarlo, è necessario, per prima cosa, saper leggere la musica dal pentagramma in Chiave di Sol o di violino, ossia la chiave specifica...
Musica

Come suonare il flauto dolce

Il flauto dolce, nella musica odierna e contemporanea, risulta abbastanza limitato. Tale strumento vide la luce fra il '300 e il '400, e il picco di utilizzo nella musica classica avvenne nel XVII secolo. In epoca moderna il flauto non viene più utilizzato...
Musica

Come soffiare nel flauto traverso

Il flauto traverso, è uno dei strumenti a fiato più conosciuti in assoluto. Per imparare a soffiare al suo interno, occorre però, molto impegno e studio (come del resto tutti gli strumenti musicali) e anche tanta pazienza, anche se apparentemente possa...
Musica

I principali strumenti a fiato

Definiti comunemente strumenti a fiato, gli aerofoni sono corpi cavi a forma di canna o di tubo. Questo tipo di strumenti produce il suono con la vibrazione della colonna d'aria in essa sospinta. Quanto più lunga ed ampia è questa colonna d'aria, quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.