Come scegliere l'alimentazione della pedaliera

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Pedaliera è un meccanismo che collegato alla chitarra elettrica, aziona particolari note e effetti. Questo viene collegata a un alimentatore. La scelta dell'alimentazione della pedaliera è di fondamentale importanza. Infatti, ogni chitarrista cerca sempre di adattare al proprio strumento i migliori. In questo modo si otterrà un collegamento ottimale, che permetterà alla pedaliera di funzionare senza produrre eccessivi rumori. Infatti, i migliori alimentatori aiutano a gestire questa caratteristica, impedendo di trasmettere fastidiose vibrazioni acustiche. Tuttavia, per poter avere tutte queste qualità occorre fare una scelta accurata. Nella seguente guida spiego come scegliere l'alimentazione della pedaliera.

27

Occorrente

  • Alimentazione della pedaliera
37

Valutare i vari fattori

Scegliere l'alimentazione della pedaliera consiste nel valutare i vari fattori. Innanzitutto, bisogna mettere in chiaro alcuni aspetti fondamentali. Il primo è quello che l'alimentatore deve risultare stabilizzato. Questo è uno fattore molto importante e non va sottovalutato. Una delle migliori alimentatori viene definito quello a pile. Questo, una volta inserito permette di produrre un suono limpido senza fruscii. Ma, purtroppo ha un costo abbastanza elevato e risulta abbastanza complicato da gestire. Infatti, risulta poco utilizzabili. L'altra scelta viene indirizzata verso un'alimentazione a Serie. Questi sono quelli che danno una maggiore capacità, seguiti dai sistemi switching.

47

Scegliere l'alimentazione a Switching

A questo punto, si può scegliere l'alimentazione a Switching. Questi sono strumenti ad altissima prestazioni. Inoltre, non posseggono trasformatore e lavorano modificando la frequenza in entrata. Chiaramente questo fattore varia secondo l'alimentatore che viene scelto. Inoltre, questo può da variare 5000/10000 Hz, durante il funzionamento. Infatti, dentro queste frequenze si possono diffondere serie di armoniche di diverse frequenze. Queste giungono dal pedalino e automaticamente si amplificano. Tuttavia, questo problema avviene soltanto per alcune pedaliere particolarmente sensibili. Quindi, tocca soltanto al chitarrista interessato decidere se scegliere questo sistema.

Continua la lettura
57

Preferire l'alimentazione a Serie

Preferire l'alimentazione a Serie per la pedaliere, è invece l'ideale soluzione. In quanto questi sistemi non lasciano traccie e vengono stabilizzati dal trasformatore. Inoltre, non detengono continua la tensione. In pratica questa alimentazione viene classificata la migliore. Ecco come scegliere l'alimentazione della pedaliera.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliere l'alimentazione più economica e che risulta adeguata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come cablare la propria pedaliera

La pedaliera è un piccolo oggetto dall'importanza assai grande. Come tutti i musicisti ben sanno, è proprio dall'affidabilità e dalle performances di questa "scatola magica" che dipende la qualità del suono che esce da uno strumento musicale, prima...
Musica

Come migliorare l'audio della chitarra in una performance live

Se facciamo parte di un gruppo musicale che si esibisce dal vivo, sapremo sicuramente che l'audio durante una performance è molto importante. Infatti se non siamo in grado di calibrare bene l'audio, il pubblico non sarà in grado di apprezzare appieno...
Musica

Come scegliere un pedale distorsione

Ogni musicista, dopo aver superato la fase dei principianti, cerca per la propria chitarra, o il proprio strumento in generale, qualcosa di più, cosi da creare melodie o suoni personalizzati. Tra gli accessori che permettono ad ogni artista alle prime...
Musica

Come suonare l'organo

Suonare è una delle arti più belle che l'uomo abbia inventato. Grazie ai suoni che gli strumenti emettono e alle note che gli musicista compone per le proprie melodie, si possono trasmettere emozioni davvero forti. La musica, fin dall'antichità ha...
Musica

I migliori pedali per chitarra

La chitarra è uno degli strumenti più utilizzati al mondo, richiede un grande esercizio ma l'armonia che genera questo strumento non ha eguali specialmente se abbinato a un suono più rock come quello della chitarra elettrica, il divertimento è assicurato....
Musica

Guida alla scelta della chitarra

Scegliere la chitarra giusta non è così semplice come potrebbe sembrare. Al giorno d'oggi sono reperibili tantissimi prodotti in commercio di varie tipologie, pertanto la scelta può rivelarsi davvero difficile. Ogni modello di chitarra, infatti, prevede...
Musica

Come scegliere una custodia per chitarra

In commercio esistono vari tipi di custodie per chitarra; queste possono essere realizzate con materiali differenti e inoltre possono anche essere personalizzate, con scritte e aerografie. Le custodie variano in grandezze e in materiali, poiché ogni...
Musica

Come ottenere un suono distorto con la chitarra

Lo strumento che più di ogni altro è in grado di produrre un suono molto particolare nel contesto musicale è senza dubbio la chitarra. L'inizio della storia di questo magnifico strumento risale al 1920 quando il progettista della Gibson realizzò i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.