Come scegliere un corso di musica

di Ercole Cimbalo tramite: O2O difficoltà: media

La musica è una delle arti che ci accompagna durante tutto il nostro percorso di vita e fa da sottofondo a tutti i nostri momenti importanti. Suonare uno strumento non aiuta solo a rilassarci e a goderci la meraviglia delle note e dei suoni che si alternano, ma favorisce anche il nostro sviluppo intellettuale in quanto abitua il nostro cervello ad eseguire più operazioni in contemporanea. Suonare uno strumento mentre si legge lo spartito significa mobilitare la nostra mente a tradurre le note scritte in movimenti delle dita, leggere ed eseguire il tempo e la chiave. Per imparare davvero a suonare uno strumento e a leggere la musica è necessario avere un buon maestro ed è per questo che, nella seguente guida, andremo a vedere come scegliere un corso di musica.

1 Decidere lo strumento Chiaramente la cosa più importante è decidere lo strumento che volete suonare. Di solito, ascoltando canzoni e melodie, si riesce già ad individuare cosa vi affascina ma, nel caso in cui dovessero esserci dubbi, è sempre bene chiedere al titolare della scuola di poter ascoltare qualcuno suonare, in modo da capire qual è il suono che sentite più vostro. Dovrete poi ovviamente informarvi sui diversi orari di frequenza, infatti è necessario trovare uno spazio di tempo che non intralci quello degli studi scolastici o del lavoro, ma solitamente si tratta di corsi aperti anche in orario serale.

2 Corsi per bambini Nel caso in cui stiate scegliendo un corso per bambini, dovete tenere in considerazione il fatto che se il corso si rivelerà eccessivamente noioso, potrebbe essere un problema mantenere l'attenzione dei giovani artisti. Assicuratevi che il corso che scegliete sia abbastanza interessante e interattivo e non costringete mai i bambini a partecipare o a scegliere un particolare strumento se a loro non piace davvero. Rischiereste di ottenere il risultato opposto e allontanarlo dalla musica.

Continua la lettura

3 Metodo dell'insegnante È importante accertarsi (assistendo per alcuni minuti a qualche lezione) sul metodo di lavoro dell'insegnante; questo non solo per vedere come suona, ma per osservare il suo approccio con i bambini: deve avere capacità espressive coinvolgenti e mettere a proprio agio i piccoli; inoltre, i bambini che partecipano corso non devono annoiarsi, ma imparare divertendosi, sempre rispettando le dovute regole e senza mai confusione.

4 Carisma dell'insegnante Il fattore principale da dover considerare fin da subito è uno: l'insegnante.
È la figura con cui passerete il vostro tempo al corso e che potrà determinare in larga misura il vostro successo nello studio: senza un adeguato insegnamento, il vostro impegno non potrà dare i frutti sperati.
È necessario quindi chiedere informazioni sul suo bagaglio lavorativo: colui che ha, ad esempio, alle spalle una decina di anni di insegnamento, potrà sicuramente possedere sufficiente esperienza e strumenti, sia per un ottimo metodo di insegnamento, sia saper riconoscere con facilità il talento di un alunno.

Come suonare l'organo Suonare è una delle arti più belle che l'uomo abbia ... continua » Come improvvisare con la voce nel canto Cantare e fare musica sono forme d'arte che risalgono a ... continua » Come scegliere un buon violino Oggi, sempre più ragazzi cominciano fin da bambini ad imparare a ... continua » Pedagogia: il metodo Orff Il metodo Orff, detto anche metodo Orff-Schulwerk, è uno speciale metodo ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come suonare la batteria

La batteria fa parte degli strumenti musicali a percussione, può essere di grandi, medie e piccole dimensioni; già da bambini è possibile imparare a suonare ... continua »

Come suonare il trombone soprano

Il trombone soprano è senza dubbio uno strumento molto interessante da saper suonare. Quando vediamo passare le bande cittadine, il trombone è certamente uno degli ... continua »

Come suonare lo xilofono

Vogliamo imparare a suonare ed approcciarci al mondo artistico della musica? Adoriamo gli strumenti musicali a percussione? Uno veramente particolare da adoperare è certamente lo ... continua »

Come suonare il contrabbasso

Pur essendo uno strumento di origini molto antiche, il contrabbasso risulta ancora oggi molto apprezzato ed utilizzato sia nella musica classica che in quella moderna ... continua »

Come suonare il Tamburo

Il tamburo può essere suonato per percussione o tramite battenti.. È uno strumento tipicamente rituale, utilizzato per accompagnare sia cerimonie solenni che per scandire il ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.