Come scrivere un racconto comico

di Pierandrea Formusa difficoltà: media

Come scrivere un racconto comico Un racconto di genere comico è un testo che si pone come obiettivo quello di far ridere il proprio lettore. Come corollario potrebbe anche proporsi dei fini secondari, come quello comunque anche di far riflettere su talune situazioni o comportamenti tenuti dai personaggi coinvolti nelle vicende narrate. Comico e umoristico, nel contesto narrativo, sono spesso considerati sinonimi e comunque la linea relativa di confine è certamente piuttosto indefinita. In questa guida vedremo quali tecniche utilizzare per scrivere un racconto di questo divertente genere.

1 Per generare la risata nel lettore, con un racconto, hai la possibilità di far leva su una discreta quantità di meccanismi. Puoi, infatti, lavorare sugli ambienti, sui personaggi o sulle situazioni vissute da questi. O ancora sul linguaggio oppure sullo stile retorico usato. In generale devi fare in modo di eseguire un'opportuna manipolazione del reale, dell'esito narrativo atteso, rivelando, ad esempio, con un colpo di scena nel finale del racconto, una realtà ben differente, se non addirittura opposta, rispetto a quella prevista. Ad esempio puoi raccontare di una serata tra amici che giocano, amabilmente e con serenità, a carte a casa di uno di loro, inserendoci dettagli più che normali in un simile contesto e alla fine segnalare che uno di loro ha perso il ciuccio e l'altro l'orsacchiotto mangiucchiato, svelando quindi molto di più, che si trattava di una riunione tra neonati o infanti: impossibile quindi che si trovassero davvero a giocare a carte!

2 Ancora puoi strutturare il tuo racconto comico con equivoci legati a fraintendimenti o a veri e propri doppi sensi, in cui i due personaggi casualmente, almeno in apparenza, scelgono ciascuno una direzione semantica differente dall'altro, per finire quindi a confrontarsi su argomenti molto diversi, se non addirittura antitetici, credendo invece di confrontarsi sulla stessa tematica. E questa irritante e costante incapacità reciproca di intendersi genera inevitabilmente la risata.

Continua la lettura

3 Altra tecnica narrativa di cui puoi far uso in questo genere di racconti è quella che prevede degli inconvenienti a cascata, in cui ogni rimedio successivo è peggiore del male che lo ha preceduto, in un escalation esilarante, per reazione alla sfortuna di cui si è -come lettori- fortunatamente solo spettatori.  Quest'ultimo è un espediente largamente sfruttato anche da alcune campagne pubblicitarie.. 

Come scrivere un racconto giallo Come scrivere un racconto d'amore Come scrivere un racconto per adulti Scrivere un buon racconto Noir

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili