Come scrivere una sceneggiatura

di Chiara Ravenna tramite: O2O difficoltà: media

In questo tutorial vi spiegheremo come scrivere una sceneggiatura. Questo lavoro è abbastanza semplice. Quando vedete una commedia, oppure un film o anche molto tranquillamente un cortometraggio, non potrete immaginare minimamente che si nasconde in realtà un lavoro duro, dietro ai dialoghi tra protagonisti, fatto di scelte di frasi, di parole che accompagnano il pensiero dei personaggi di ponderate pause. Continuate la lettura per capire come procedere. Buona lettura e buon lavoro!

Assicurati di avere a portata di mano: Foglio bianco matita documentazione approfondita

1 Scrivete la vostra idea di sceneggiatura Prima di mettervi al lavoro dovrete scrivere la vostra idea, la cosa che dovrete fare principalmente sarà quella di immaginare la storia che vorrete raccontare al vostro pubblico. Potrà essere molto utile immaginare i diversi personaggi all'opera, proprio come se si trattasse del vero e proprio film. Nel caso vi trovate con poche idee, potrete attingere sempre da film, da libri oppure anche da commedie, che trattano lo stesso argomento che avete pensato di scrivere. Vi consigliamo di prendere spunto semplicemente, e non di copiare completamente, perché oltre a non essere professionale, non sarà giusto sfruttare il lavoro ed la fatica altrui. Una volta che vi sarete documentati, potrete iniziare a muovere i primi passi verso la stesura della sceneggiatura definitiva.

2 Come iniziare il vostro composto Dovrete perciò prendere una penna ed un foglio di carta bianco, poi iniziate a scrivere quelli che sono i punti importanti, cioè le basi per un lavoro buono, nuovo e ricco. Il primo punto sarà l'idea a cui volete dar voce. Per tale potrete prendere uno spunto da ogni cosa che vedete, come per esempio da un fatto che avete sentito raccontare, o da un racconto che avete letto e che vi ha molto colpiti particolarmente, però avrete voluto fosse trattato in diverso modo, oppure si potrà trattare anche di un sogno che avete fatto voi stessi. Quando avrete individuato la storia potrete, mettere diverse tracce per iscritto magari anche le più salienti. Saranno sufficienti veramente poche righe avendo sempre il principale concetto sott'occhio.

Continua la lettura

3 Scelta dei personaggi In questo passo vi parleremo della scelta dei personaggi, assieme a tutte le loro caratteristiche sia psicologiche che fisiche.  Trattasi di un lavoro veramente importante, per tal motivo dovrà essere fatto con cura massima.  Approfondimento Come scrivere la sceneggiatura di un cortometraggio (clicca qui) Non vi dovrete dimenticare sono proprio i protagonisti, i ruoli che ricoprono ed il loro comportamento a fare la differenza.  È giunto il momento di scrivere la sceneggiatura reale.  Una volta che avrete finito il lavoro, dovrete soltanto metterlo dentro ad un cassetto oppure in un mobile.  Lo dovrete lasciare lì per un po' di giorni.  Personalmente noi dovremo fare il possibile per non pensare alla nostra "creatura" che abbiamo, in tal modo potrete riuscire ad essere obiettivi, tornandovi utile nel momento che verrà fatta la correzione.  Passato il tempo sufficiente, potrete tornare nuovamente sul vostro lavoro, iniziate a leggere ed apportando tutte le correzioni che dovranno essere presenti.

4 Relazioni di personaggi Ora dovrete mettere in relazione il principale personaggio con tutti gli altri, e qua dovrete vedere tutte le caratteristiche con le quali avete pensato e deciso di connotarli. Una sceneggiatura sarà buona a prescindere dalla sua lunghezza. La cosa importante è che sia scritta bene, ed in questo caso dovrete parlare di sceneggiature che potrà valere circa diecimila euro, passando a quelle che hanno un valore di tremila euro in momenti di crisi economica nel settore, per certi momenti. Una volta che avete dato vita alla storia nella sua globalità, è giunto il momento di iniziare a scrivere la sceneggiatura reale, e vi dovrete ricordare di mettere in evidenza tutto quello che il pubblico vorrà sapere.

Come scrivere la sceneggiatura per un film Molte storie sembrano simili, gli intrecci spesso ci ricordano trame di ... continua » Come scrivere una sceneggiatura drammatica Se sei appassionato di teatro e di recitazione ed hai voglia ... continua » Come scrivere una sceneggiatura teatrale Il teatro ha origini antichissime, gli studiosi fanno risalire alcune forme ... continua » Come scrivere una graphic novel La graphic novel è un genere fumettistico che prevede un'articolata ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come scrivere un manga

"Manga" è un termine che viene usato nel paese del Sol Levante per indicare genericamente il fumetto. Non si tratta infatti di fumetti particolari per ... continua »

Guida al cinema di Stanley Kubrick

Stanley Kubrick è considerato uno dei più importanti cineasti del XX secolo. Il suo particolare linguaggio cinematografico ha rivelato una notevole capacità di raccontare per ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.