Come si balla il circolo polare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il circolo polare consiste in un simpaticissimo e divertentissimo ballo folk, che rientra nelle famose e stupende danze folkloristiche tanto spesso ballate durante le sagre e le feste paesane. Tuttavia possiamo anche affermare che si tratta di un ballo dalle antiche radici e dalla fortissima tradizione culturale. Nonostante le apparenze, rappresenta un ballo che può essere apprezzato da tutte le fasce di età, ossia dai più giovani ai più anziani, e può essere ballato in gruppo ed anche in coppia. Il circolo polare è una danza molto estroversa, vivace ed allegra e si balla sempre con molto piacere e tanta felicità. Molte volte può esservi capitato di vedere un gran numero di persone, magari durante una serata danzante, effettuare un ballo di gruppo. Quindi, il circolo polare è una di queste danze molto celebri ed amate da tutti. Il circolo polare, inoltre, è uno spettacolo assolutamente insolito, dal momento che tutti quanti i partecipanti al ballo in questione fanno le medesime figure, con un effetto scenico che desta molta ammirazione. Anche chi non balla il circolo polare può restare ammirato nell'osservare lo spettacolo fatto di colori e di movimenti, offerto da questo genere di danza. Se avete l'intenzione di cimentarvi in questa danza allegra, vi invitiamo a continuare nella lettura di questa semplice ed esauriente guida. Leggendo con attenzione i semplici passi di questa facile e divertente guida, riuscirete ad imparare in pochissimi minuti a ballare con grande eleganza il circolo polare. Ecco, pertanto, come si balla il circolo polare.

25

La posizione di partenza del circolo polare vede un cerchio di coppie, con il viso rivolto verso la parte centrale, e che si tengono per mano. La musica è strutturata su un'aria di 32 misure, e su un tempo di 6/8. Si comincia facendo quattro passi in avanti e quattro indietro tutti insieme, iniziando con il piede sinistro. Successivamente, soltanto le dame effettueranno quattro passi in avanti ed altri quattro all'indietro, mentre i cavalieri si spostano di una dama ed in senso antiorario. Vediamo, ora, i passaggi successivi da mettere in atto.

35

In questa fase del circolo polare, il cavaliere deve girarsi verso la dama di destra, la quale si volta verso di lui. Poi, prendendosi per la mano destra che si trova all'altezza del petto, devono eseguire un giro in senso orario. Una volta portato a termine questo tipo di movimento, il cavaliere si deve spostare in senso antiorario e deve cambiare la dama, prendendola per le mani, collocate all'altezza dei fianchi. Successivamente dovrà fare un giro in senso orario.

Continua la lettura
45

Si cambia, a questo punto, nuovamente la dama e si effettua un dos a dos, con la spalla destra rivolta in senso orario, per poi cambiare ancora la dama la cui mano destra deve essere afferrata da quella destra del compagno di ballo. Il cavaliere si inginocchia, quindi, e la dama gli deve girare attorno, in senso orario. Il cavaliere prende anche la mano sinistra della dama, si rialza e le fa eseguire un mezzo giro in senso orario. La coppia effettua 16 passi con le braccia rivolte a farfalla e all'ultimo passo il cavaliere fa eseguire un giro alla dama. A questo punto, si ricomincia. Abbiamo, pertanto, visto come si balla questo divertentissimo circolo polare. Vi invitiamo a visualizzare il video allegato, in modo tale da avere un'idea più chiara della situazione e mettere in pratica questo ballo nella maniera più corretta possibile.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Come imparare a ballare il valzer

Il Valzer rappresenta un ballo in ritmo ternario fondato in Austria e precisamente nella città di Vienna, come evoluzione del Ländler. L'effettivo padre di questa danza fu il compositore Johann Baptist Strauss, il quale lo fece affermare prima nel territorio...
Arti Visive

Come disegnare un orso polare

Chi si diletta nell'arte del disegno sa benissimo che rappresentare un'immagine su un foglio bianco non è semplice come si crede. C'è bisogno infatti innanzitutto di talento, di senso artistico e di pratica. Il mondo degli animali è sicuramente uno...
Danza

Lezioni di Salsa: come fare i passi in coppia

La salsa è un tipo di danza particolare, nato dall'unione di vari stili da luoghi geografici completamente diversi. Inizialmente la salsa nacque come unione delle danze europee e africane, ma successivamente fu esportata nel nuovo mondo, dove riuscì...
Danza

Come ballare il mambo

Il mambo è un ballo caraibico nato nel 1938 ed è un genere musicale cubano. Modificato nella struttura musicale nel corso degli anni, è oggi una danza piena di ritmo e sensualità. Impararlo non è difficile. Il ritmo sostenuto della musica e i passi...
Danza

Come ballare il tango argentino

Il tango è una danza erotica e appassionata, caratterizzata anche da toni malinconici e a tratti inquietanti. Originaria dell'Argentina, è una danza che coinvolge non solo il corpo ma anche l'anima. Comprendere la filosofia che si nasconde dietro al...
Danza

Come ballare il liscio

Siamo ben felici e pronti, di proporre a tutte le nostre lettrici e lettori, che amano ballare, una guida, che li guiderà passo dopo passo, nella scelta e nell'esecuzioni dei passi specifici di questo genere di ballo. In particolare vogliamo cercare...
Danza

Come ballare la tarantella calabrese

La tarantella calabrese è una particolare danza che ha origini antichissime. Essa risale a rituali anche abbastanza complessi del tarantismo, un fenomeno convulsivo che porta a movimenti molto particolari, tipici di questa danza. Questo fenomeno isterico...
Danza

Lezioni di Salsa: i passi base

La salsa è un ballo coinvolgente e risulta simpatico a tutti. Inoltre, è un genere animato che riesce a divertire chi lo balla. Questa danza si può ballare in coppia, da soli e persino in gruppo. Imparare a danzare a ritmo di salsa non è poi così...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.