Come sostituire le corde danneggiate di un'arpa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi possiede uno strumento musicale sa molto bene che esso richiede moltissime cure ed attenzioni per funzionare al meglio. Gli strumenti a corda, in particolare, necessitano di un'accurata manutenzione in quanto non bisogna soltanto lucidarli (per renderli perfetti esteticamente) ed accordarli, ma è opportuno anche sostituire frequentemente le corde. Esse infatti a lungo andare possono rovinarsi e danneggiarsi. In questa guida vedremo dunque come sostituire le corde danneggiate di un'arpa.

24

Innanzitutto, prima di cominciare con la sostituzione, dovete effettuare un accurato controllo sulla vostra arpa. Vi sono difatti determinate corde che si danneggiano più in fretta rispetto ad altre, a causa dello spessore più ridotto o all'uso maggiore di alcune tonalità. Prima di comprare le corde sostitutive dovete essere sicuri del numero di corde che dovete cambiare. Nel caso in cui non siano molte, comperate soltanto le corde. In caso contrario invece è consigliabile acquistare tutto il set di corde per arpa. Per trovarlo, basta recarvi in un negozio di musica specializzato.

34

Dopo aver acquistato tutto, prendete una pinza e togliete la corda danneggiata, tenendo la vostra arpa vicina a voi per evitare che possa cadere (come se steste suonando). Con la pinza eliminate l'arpa sciogliendo il nodo con cui la corda è stata ancorata, sfilatela dall'arpa e toglietela del tutto. A questo punto dovrete prendere la corda nuova ed iniziare la sostituzione. Prima di iniziare la sostituzione, prestate particolare attenzione al tipo di corda, per capire se essa è in budello invece che sintetica. Questo perché questa tipologia di corde è molto delicata proprio a causa del materiale organico in cui è costruita. Inserite quindi la corda all'interno dell'apposito vano e, con molta attenzione, fate un nodo per applicare l'arpa al vostro strumento.

Continua la lettura
44

Quando avrete inserito la corda sostitutiva alla vostra arpa, create un nodo. Fatto ciò dovrete iniziare a mettere in tensione la corda. Tirate la corda verso l'alto ed infilatela all'interno dell'apposito foro. Cercate di mettere in tensione la corda trovando la via di mezzo (ossia la corda non dovrà essere troppo morbida perché altrimenti non riuscirà a pridurre il suono e non dovrà essere troppo in tensione per evitare di saltare). Infine fate ruotare il pirolo con la chiave e fissate la corda. Provate a suonare la vostra arpa e, se lo ritenete necessario, accordatela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Primi passi con l'arpa: gli errori più comuni

L'arpa uno strumento dal fascino intramontabile, da sempre associato a visioni angeliche e fantastiche.È uno strumento costituito da corde tese tra una tavola armonica ed un collo. Il principale fascino dell'arpa risiede nel fatto che pizzicandone le...
Musica

Come scegliere un'arpa

L'arpa è un antico strumento dal fascino sempre vivo. La sua diffusione in Europa ha origini medievali, a partenza da Irlanda e Inghilterra, paesi che ancora oggi vantano una tradizione arpistica di alto livello. Nel nostro Paese non conosce una diffusione...
Musica

Come accordare l'arpa

L'arpa è uno strumento antichissimo, risalente all'epoca degli antichi greci, che trasmetteva con la vibrazione delle sue corde un suono soave e piacevole. Ancora oggi viene suonato e non ha perso il fascino. L'arpa è uno strumento che ha bisogno giornalmente...
Musica

Come suonare l'arpa

L'arpa è uno degli strumenti più antichi e più affascinanti. La sua nascita si fa risalire all'antico Egitto, è qui infatti che si hanno le prime testimonianze del suo utilizzo. Nonostante l'età, l'arpa è considerato uno strumento intramontabile...
Musica

Come accordare l'arpa celtica

L'articolo che state per leggere si concentrerà sulla musica. Infatti, cercheremo di spiegarvi tutti i passi necessari per comprendere Come accordare l'arpa celtica. Il metodo non è difficile ed non ha bisogno dell'aiuto di personale esperto. Potrete...
Musica

I principali strumenti a corda

Gli strumenti musicali si distinguono in tre grandi categorie: gli strumenti a fiato, quelli a percussione e i cordofoni. Ognuna delle categorie comprende una grande quantità di strumenti musicali, facenti parte della stessa famiglia, ma profondamente...
Musica

Musica classica: i principali strumenti

Gli strumenti principali della musica classica sono raggruppati in diverse categorie a seconda di come viene prodotto il suono. Le quattro famiglie principali sono gli strumenti a corda, a fiato, gli ottoni e le percussioni. Solitamente è l'orchestra...
Musica

Chitarra elettrica: il fingerpicking

Il fingerpicking, noto anche come picking, è una tecnica impiegata per suonare la chitarra, sia acustica che elettrica; viene utilizzata, in modo particolare, nel blues e in diversi generi di musica nordamericana. Con questo metodo le corde vengono pizzicate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.