Come suonare gli accordi diesis con la chitarra

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La chitarra è uno degli strumenti più usati nel mondo della musica. Non passa mai di moda, ma per impararla occorre molta passione. Inoltre, invoglia molti giovani a volerla imparare. Che sia classica o elettrica, essa è in grado di conferire ad ogni musicista o aspirante quel tocco di originalità e creatività che lo rende subito affascinante e degno di interesse da parte di amici e curiosi. Per chi studia da autodidatta, o per chi vuole affinare le sue abilità da musicista con tecniche sempre nuove e sorprendenti. Ovviamente per suonare questo strumento bisogna avere amore per lo strumento e pazienza nel volere apprendere la tecnica. Nella seguente guida spiego come suonare gli accordi diesis con la chitarra.

27

Occorrente

  • Chitarra
  • Plettro
37

La prima cosa da fare è quella di procurarvi una chitarra e un plettro. Quest'ultimo servirà a incalzare le corde dello strumento. Il movimento deve risultare preciso per avere un effetto limpido sul suono. Dopodichè è necessario conoscere la tecnica base per suonare la chitarra. Infatti, prima di imparare gli accordi diesis, è necessario conoscere gli accordi di base. Questo implica molto lavoro, in quanto gli accordi da imparare sono parecchi. Alcuni, soprattutto per i chitarristi alle prime armi, possono risultare complicati da capire e da suonare. Dopo aver imparato gli accordi fondamentali, potete iniziare lo studio delle note in diesis.

47

Prendete la vostra chitarra. Per eseguire un accordo in diesis, esistono due metodi differenti ma entrambi efficaci. Se volete seguire il primo metodo, è sufficiente spostare l'accordo di base di un tasto verso destra. Ad esempio se il FA si esegue ponendo il barré al primo tasto, per suonare la stessa nota in diesis dovete semplicemente eseguire il barré al secondo tasto. Tutto ciò deve avvenire spostando tutte le altre dita di conseguenza. Fate attenzione ad afferrare la chitarra saldamente e a mantenere le dita ben dure, così da far uscire l'accordo limpido e forte abbastanza.

Continua la lettura
57

Invece, usando il secondo metodo è necessario memorizzare delle posizioni delle dita ben precise. Tuttavia, permettono al musicista di ottenere un suono più preciso. Premete il Re con il dito indice, il La con il dito medio ed il Mi al secondo tasto, usando il dito anulare e, contemporaneamente, premete il Sol al quarto tasto, facendo leva con il dito mignolo. Passando il plettro sulle corde e tenendo ben ferme le dita in posizione, potete notare un suono squillante e deciso. Ecco come suonare gli accordi diesis con la chitarra.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non abbattetevi se i primi tentativi non sono perfetti: solo l'esperienza può migliorare la vostra tecnica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare una canzone con gli accordi su una tastiera

I brani sono facilmente reperibili su internet o in qualsiasi negozio di strumenti e spartiti musicali; ma. Più difficile è trovare l'accompagnamento dello stesso su una tastiera o un pianoforte. Ebbene, questa guida affronterà proprio tale insegnamento:...
Musica

Come eseguire il giro di Si maggiore con la chitarra

Questo breve articolo è destinato a tutti coloro che stanno imparando a suonare la chitarra e magari hanno alcuni dubbi di carattere tecnico. In particolare, nei passaggi successivi, ci occuperemo di spiegarvi, brevemente e in maniera molto semplice,...
Musica

Come accordare la chitarra un semitono più alto

Non esiste un'accordatura giusta per la chitarra, spesso i musicisti amano variare per ottenere nuovi suoni e provare nuove posizioni sulla tastiera. Tuttavia, negli anni si è giunti ad un'accordatura "standard", che viene usata come riferimento per...
Musica

Come fare il barré con la chitarra

Gentilissimi lettori, nella guida che seguirà ci occuperemo di chitarra e, più nello specifico, in questo caso, andremo parlare di come fare il barré con la chitarra.Svilupperemo la guida step su step, in modo da far fare piccoli progressi per ogni...
Musica

Come suonare la chitarra classica e acustica

Suonare è una delle forme d'arti più belle che l'uomo abbia mai inventato. Grazie alla moltitudine di melodie che si possono inventare, è possibile creare musiche che colpiscano direttamente il cuore e l'animo di chiunque. Tra gli strumenti preferiti...
Musica

Chitarra: accordi con il barrè

La chitarra è uno degli strumenti musicali più diffusi, sicuramente per la sua semplicità di trasporto e per la possibilità di suonarla in ogni posto senza bisogno di corrente elettrica (escluse le chitarre elettriche e semiacustiche), a differenza...
Musica

Come eseguire Il giro di do maggiore con la chitarra

Il giro di Do maggiore sta alla base della musica moderna. Moltissimi pezzi che ascoltiamo abitualmente in radio sono basati o si rifanno a questa splendida sequenza di accordi. Solo nel repertorio italiano possiamo ricordare pezzi memorabili come ad...
Musica

Come imparare a suonare la chitarra

La chitarra è uno degli strumenti più difficili da suonare, dopo il pianoforte e gli strumenti a fiato come la tromba e il trombone (in cui occorre avere fiato a sufficienza altrimenti il suono non esce). Esso è uno strumento molto affascinante e complesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.