Come suonare il Fagotto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il fagotto è uno strumento a fiato molto particolare e non tutti lo conoscono, o forse lo hanno visto e sentito suonare ma non sapevano come si chiamava. Dotato di un caratteristico timbro basso e rotondo, il fagotto costituisce un elemento molto particolare e quindi facilmente riconoscibile - almeno da parte di chi ama la musica classica - all'interno di qualsiasi composizione musicale.
Il fagotto è nato e poi evoluto sensibilmente fra il diciassettesimo ed il diciannovesimo secolo. All'inizio questo strumento a fiato aveva forma di mantice, da cui l'origine del nome; ecco come suonare il fagotto.

24

Descrizione del fagotto


Il fagotto si presenta principalmente come formato da un lungo tubo, alto circa due metri e mezzo, suddiviso in tre segmenti. Uno di questi segmenti e detto "esse" o "bocchino", dalle piccole dimensioni, quasi filiforme e si trova nella parte superiore, dove è collocata la doppia ancia alla quale appoggiare le labbra e nella quale deve entrare il fiato del suonatore; Il secondo segmento, è più lungo e complesso e forma il 'corpo' centrale dello strumento. Infine, il terzo ed ultimo segmento, posto alla base è chiamato "piede".

34

Come suonare il fagotto

Il pezzo mediano viene suddiviso in tre parti. La prima prende il nome di campana, la seconda di corpo lungo e la terza di aletta.
Un fagotto utilizza una doppia canna; queste vibrano quando l'aria viene soffiata attraverso le labbra e che producono il suono. Un fagottista principiante richiede una soffiatura di canne libere, per aiutare la formazione dell'imboccatura. Il soffio non deve arrivare dai polmoni ma, dev'essere di diaframma, e le labbra devono toccare la doppia ancia, facendo attenzione a non toccarlo con i denti.

Continua la lettura
44

Consigli da seguire

Bisogna fare molta attenzione a come lo si manovra, è necessario che il tocco sul fagotto sia molto leggero. Questo naturalmente per evitare delle lesioni, essendo questo strumento composto per la maggior parte da legno. Il fagotto richiede tanto fiato, energia e una passione immensa. Prendere confidenza con il fagotto, iniziando a conoscerne le caratteristiche e le particolarità, vi servirà molto, e con molto esercizio e una buona dose di costanza, vedrete che i risultati arriveranno. Si consiglia sempre di avere sempre a portata di mano tre canne per fagotto, quando si suona, in modo che se si rompe una canna è possibile sostituirla nell'immediato. I fagottisti principianti possono attraverso un incidente rompere le canne. Quando si diventa un fagottista più avanzato, vuol dire che avrete sviluppato una buona imboccatura e sarà molto improbabile rompere le canne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la zampogna

La zampogna è uno strumento musicale spesso legate a sagre e feste popolari. Dal suono inconfondibile e dall'allegria caratteristica, la zampogna è molto utilizzata nel centro-sud italiano. Ci sono però delle differenze da paese a paese che possono...
Musica

Come suonare il sassofono

Il sassofono è uno strumento a fiato creato dal belga Adolphe Sax, che lo brevettò e gli diede il proprio cognome. Una cosa importante che bisogna sapere è che il sassofono non è difficile da imparare a suonare e che basta soltanto metterci un buon...
Musica

Come suonare il sassofono contralto

Tra gli strumenti musicali più particolari ed affascinanti che esistano al mondo, vi è sicuramente il sassofono. Si tratta di uno strumento a fiato che è denominato anche sax ed appartiene alla famiglia degli ottoni. Il suo nome deriva dall'inventore...
Musica

Come imparare a suonare il Sassofono

Uno degli strumenti musicali più affascinanti che esistano è sicuramente il sassofono, anche detto sax. Si tratta di uno strumento a fiato che è stato creato nella metà del 1800 da Adolphe Sax, da cui deriva la sua denominazione. Il sassofono è costituito...
Musica

Come suonare l'Oboe

L'oboe è uno strumento musicale a fiato che appartiene al gruppo dei legni. Esso ha una forma conica e generalmente è di ebano, ma può essere anche di palissandro; invece, i tasti sono in canna di bambù. Il suo utilizzo risale al tempo degli: egiziani,...
Musica

I principali strumenti a fiato

Definiti comunemente strumenti a fiato, gli aerofoni sono corpi cavi a forma di canna o di tubo. Questo tipo di strumenti produce il suono con la vibrazione della colonna d'aria in essa sospinta. Quanto più lunga ed ampia è questa colonna d'aria, quanto...
Musica

Come suonare il clarinetto

La musica è un forma d'arte che sempre appassiona e coinvolge moltissime persone. Esistono tantissimi strumenti che ci permettono di eseguire dei brani musicali in maniera coinvolgente. Ogni strumento ha una propria peculiarità data soprattutto dal...
Musica

Come suonare il sassofono soprano

Nel mondo della musica gli strumenti a fiato sono gli strumenti tra i più affascinanti. Gli strumenti a fiato possono produrre melodie di ogni genere, adatte a molti stili. Il sassofono è lo strumento a fiato tra i più celebri ed i più apprezzati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.