Come suonare un cajon

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il cajon è uno strumento a percussioni di origine del Perù, avente la forma di un parallelepipedo. La sua altezza è di circa "50 cm", la sua larghezza è uguale a "30 cm" ed il suo peso è di "4-5 kg". Il materiale adoperato per la realizzazione del cajon è il legno. Secondo la tradizione questo viene ottenuto con il mogano o il cedro, ma la fabbricazione può avvenire con un legno meno pregiato. Il prezzo di vendita del cajon oscilla dai 25€ ai 200€, in funzione della qualità del materiale impiegato. Questo strumento musicale è abbastanza facile da maneggiare. Nel presente tutorial di musica vediamo dunque come suonare il cajon, seguendo le principali nozioni di base.

28

Occorrente

  • Cajon
  • Tanta pratica con lo strumento musicale
  • Pedale o piatti della batteria
38

Mantenere la giusta postura

Per suonare al meglio il cajon, bisogna sedersi a gambe larghe. I glutei si devono invece appoggiare molto indietro, facendoli sporgere di qualche centimetro dalla parte posteriore dello strumento musicale. Questo accorgimento consentirà di non piegare eccessivamente la schiena quando il cajon si dovrà suonare. Per una maggiore facilità nell'esecuzione dei colpi, è possibile inclinare lo strumento musicale lievemente all'indietro. Nel passaggio successivo vediamo come produrre i suoni fondamentali del cajon, iniziando dalle tecniche essenziali.

48

Conoscere la tecnica per il kick ed il metodo per un suono più controllato

Come bisogna ottenere il suono del basso chiamato kick? Iniziando da circa "20 cm" dalla parte alta del cajon ed appoggiando il palmo della mano sotto la linea delle viti posta in alto. Il palmo dovrà risultare parallelo allo strumento musicale, affinché la superficie possa rimbalzare quando la mano lo colpirà. Per avere un suono più controllato, impostare la mano a coppa e battere il colpo tramite le dita. Questa modalità risulta molto funzionale soprattutto durante le rullate o nelle sequenze rapide di colpi.

Continua la lettura
58

Sapere come ottenere lo snap e lo snare

Per ottenere un colpo secco denominato snap o rullante piccolo, è necessario colpire vicino gli angoli superiori del cajon tramite le ultime due falangi delle dita. Bisognerà staccarsi non appena vibrato il colpo, effettuando quasi una frustata. Come avviene il suono chiamato snare o rullante? Quando si colpisce lo strumento musicale a circa "10 cm" dalla parte alta e viene impiegata tutta la lunghezza del dito. Ecco dunque come si deve suonare un cajon nel modo giusto.

68

Usare il metronomo adeguato ed allenarsi con il cajon

All'inizio bisogna impiegare un metronomo impostato ad "80 bmp", in modo da tenere bene il tempo. Il metronomo si potrà aumentare soltanto quando avremo una sufficiente dimestichezza con il cajon. L'allenamento prevede di colpire la parte frontale con entrambe le mani, alternando i tre movimenti fondamentali descritti in precedenza. Al cajon è possibile aggiungere inoltre un pedale, affinché il suono venga prodotto anche con il piede. In alternativa, possiamo tranquillamente adoperare i piatti della batteria.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esercitarsi per almeno 30 minuti al giorno.
  • Mantenere le gambe larghe ed i glutei lontano dal cajon.
  • Aggiungere eventualmente il pedale al cajon od impiegare i piatti della batteria.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Musica

Come suonare la batteria con il metronomo

Il metronomo è uno strumento che serve a scandire il tempo e più precisamente si chiamano i BPM, cioè battiti per minuto. Il metronomo si potrà usare per ciascuno strumento ed è utile particolarmente per strumenti a percussione come la batteria....
Musica

Come suonare il Tamburo

Il tamburo può essere suonato per percussione o tramite battenti.. È uno strumento tipicamente rituale, utilizzato per accompagnare sia cerimonie solenni che per scandire il ritmo delle feste e delle danze. La cassa cilindrica del tamburo può essere...
Musica

Come suonare il Bongo

Il bongo è uno strumento musicale a percussione. A grandi linee è formato da un risuonatore in legno ricoperto da una membrana sintetica. Negli strumenti maggiormente legati alla tradizione popolare viene anche utilizzata una pelle di animale. Normalmente...
Musica

Come suonare un riff rock

Come ben saprai, il riff è una struttura basilare di un brano, che si ripete continuamente durante la riproduzione della canzone, formando così il marchio di fabbrica del musicista. Infatti l’accompagnamento rock con la chitarra, è indicato proprio...
Musica

Come tenere il ritmo

Avere il senso del ritmo, non è spesso facilissimo. Se non siete stati abituati da bambini durante le lezioni di musica a scuola, imparare sarà leggermente più difficile ma non impossibile. Ci vorrà solo pazienza, costanza e concentrazione. I ritmi...
Musica

Come imparare a suonare lo jambè

Lo jambè è un tamburo di origine africana, diffuso ormai in tutto il mondo. Grazie alla sua capacità di creare suggestivi e incalzanti ritmi tribali, lo jambè è utilizzato sia per accompagnare altri strumenti musicali che per suonare come solista....
Musica

I 10 segreti utili per suonare la chitarra

L'approccio al mondo della musica è parecchio difficoltoso, soprattutto quando non si ha molto tempo da dedicare allo studio degli strumenti. Se avete acquistato una chitarra e volete imparare a suonare questo particolare e meraviglioso strumento, di...
Musica

10 consigli per suonare la chitarra

La chitarra è uno strumento veramente fantastico: abbastanza portatile, relativamente poco costosa, abbastanza facile, da impararne le basi in poco tempo e, anche, un eccellente passatempo. Tanta gente, dai bambini agli anziani, ogni giorno e in ogni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.