Come suonare un sassofono baritono

di Annalisa Spasiano tramite: O2O difficoltà: media

Il sassofono baritono è uno dei più importanti strumenti musicali appartenenti alla famiglia dei sassofoni; spesso viene chiamato anche semplicemente "sax bari" ed è caratterizzato da un suono ricco e morbido. Questo strumento viene comunemente utilizzato nella musica classica, nei concerti lirici, nella musica da camera e nei repertori solistici, nonché nelle parate militari e musicali. I suonatori del sassofono baritono sono in grado di produrre un suono ricco e completo per tutti i registri musicali di bande ed orchestre. I sassofoni sono presenti in commercio in stili e designer differenti, a volte cambia anche il materiale e il colore. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come suonare un sassofono baritono.

1 Gli accessori Dal punto di vista pratico, innanzitutto, è necessario acquistare una cintura appositamente progettata per poter sorreggere il peso del sassofono, il quale è più pesante e più ingombrante rispetto al soprano, al contralto o al tenore. I musicisti che suonano questo strumento sono spesso costretti a rimanere in piedi durante la riproduzione dei brani, sia in gruppo che durante un assolo; proprio per questo motivo, è necessario agganciare il cablaggio in modo sicuro onde evitare di inciampare sui fili e cadere a terra, facendo passare i cavi prima intorno al collo e poi dietro alla schiena.

2 L'ascolto È molto importante, inoltre, ascoltare alcuni dei migliori sassofonisti per poter prendere spunto dal loro stile e provare quindi ad imitare e riprodurre alcune delle loro tecniche di suono. In particolare, è consigliato osservare i movimenti delle loro mani e la diteggiatura, prestando molta attenzione alla loro imboccatura: in questo caso, noterete che fanno scorrere la lingua in avanti per restringere gradualmente il flusso d'aria.

Continua la lettura

3 Il soffio Per poter suonare bene questo strumento, occorre soffiare intensamente nella canna.  Il forte flusso d'aria consentirà di creare un serbatoio di pressione all'interno del sassofono, il quale servirà per accentuare ancora di più ciascuna nota musicale.  Approfondimento Come suonare il sassofono contralto (clicca qui) Il suono del sassofono baritono è uno dei più caratteristici, per questo motivo è importante, all'interno di un'orchestra, mantenere alto il volume avvalendosi di un microfono installato direttamente sulla campana.  Il sax baritono ha una potenza propria abbastanza alta ma, allo stesso tempo, riesce a produrre anche dei suoni dolci e melodiosi quando viene suonato con toni morbidi e bassi.

Come imparare a suonare il Sassofono Uno degli strumenti musicali più affascinanti che esistano è sicuramente il ... continua » Come suonare il sassofono soprano Nel mondo della musica gli strumenti a fiato sono gli strumenti ... continua » Come suonare il sassofono Il sassofono è uno strumento a fiato creato dal belga Adolphe ... continua » Come montare le corde a un ukulele La musica ha accompagnato grandi emozioni e segnato momenti indimenticabili nella ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come cantare in una corale

Molto spesso la partecipazione ad una corale rappresenta il primo passo in un percorso didattico finalizzato all'apprendimento del canto; anzi, sempre più di frequente ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.