Come visitare il MAXXI a Roma

di Unknown Unknown tramite: O2O difficoltà: facile

In questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile visitare il MAXXI a Roma. Questa struttura consiste nel Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, in cui sono presenti itinerari di opere d'arte contemporanee. Questo rinomato museo è stato progettato dall'architetta di origine irachena ma di nazionalità britannica, Zaha Hadid. Dopo la sua ristrutturazione è stato inaugurato nel 2010, ed è nato su terreni militari della ex Caserma Montello. A questo punto non vi rimane altro da fare che continuare nella lettura dei brevi passi di questa guida.

1 Cosa presenta all'interno Il museo è stato realizzato come una grande scuola riservata alla cultura. Per prima cosa, è doveroso precisare che presenta un laboratorio di studio e di ricerca abbastanza importante. Inoltre, il museo in questione rappresenta una grande opera architettonica, ed è situato nel quartiere Flaminio di Roma. Si raggiunge facilmente, mediante i mezzi di trasporto pubblici come gli autobus e la metropolitana. Tale struttura è progettata su tre piani, oltre ad essere suddivisa in varie zone. Il MAXXI arte presenta, al suo interno, vasti servizi per il turista di ciascun genere, a partire dalla caffetteria, da una biblioteca mediatica ed un auditorium. Viene visto dai cittadini come un vasto parco pubblico, situato nei vecchi edifici della caserma che abbiamo precedentemente citato, ormai completamente ristrutturati. Sono anche presenti diversi ristoranti, sempre pensati per venire incontro alle esigenze del turista, oltre che all'ammiratore dell'arte. Invece il "MAXXI B. A. S. E." rappresenta il centro di ricerca del museo.

2 Informazioni aggiuntive All'interno di questo importante museo si possono trovare delle collezioni stabili. Inoltre il museo dell'architettura include tutte quante le informazioni che illustrano la complessità del materiale e concettuale dell'architettura. Per ricevere ulteriori informazioni riguardanti eventi e tutto quello che riguarda questo stupendo museo, è sufficiente rivolgersi all'ufficio che si occupa di fornire queste indicazioni. In alternativa, si possono trovare le informazioni desiderate tramite e-mail oppure collegandosi direttamente al sito internet del museo, accessibile a questo link. È il primo museo che ha lanciato l'idea di far conoscere la realizzazione artistica del XXI secolo con mostre, con conferenze e con documentari. In definitiva, consente di dar voce a diverse espressioni contemporanee e non è soltanto una struttura in cui ha luogo sperimentazione, ma propone la riproduzione e la distribuzione secondo le necessità.

Continua la lettura

3 Regole da rispettare Il biglietto d'ingresso è accessibile a tutti i costi, ed il prezzo non è particolarmente elevato.  Infatti è doveroso precisare che sono previsti dei biglietti ridotti per le visite di gruppo, mentre l'accesso è totalmente gratuito per i minori e per i disabili è gratuito.  Approfondimento Come visitare il Museo di Hundertwasser di Vienna (clicca qui) Tra l'altro sono disponibili delle audio guide, ed è presente una consolle Nintendo Dsi XL, nella quale è possibile trovare una sorta di caccia al tesoro.  Si possono organizzare visite guidate, ed è doveroso precisare che sono previste delle limitazioni da osservare.  Ad esempio, in alcune sale il silenzio è doveroso, per cui è buona regola spegnere i cellulari.  Inoltre vige il divieto di accesso degli animali, e non si possono introdurre alimenti e bevande È fondamentale conservare il biglietto d'ingresso, oltre a non poter eseguire dei filmati all'interno del museo, a meno che non si sia stati autorizzati dalla Federazione stessa.  Per ottenere questo è necessario avanzare una richiesta tramite e-mail.  Il MAXXI è una Fondazione riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e merita di essere visitato.

Non dimenticare mai: utilizzate il guardaroba del museo (è gratuito) per godervi al meglio la visita e conservate il biglietto fino alla fine della visita

Guida alla Tate Modern di Londra Londra, attualmente, si tratta e della città più popolata dell'Unione ... continua » Come visitare il Museo Archeologico Nazionale di Madrid Nel 1867, grazie al decreto Regio di Isabella II, l'allora ... continua » Guida al Smithsonian American Art Museum Lo Smithsonian American Art Museum consiste in uno dei più importanti ... continua » Come visitare il Museo degli Orologi di Vienna Vienna è una città dalla storia prestigiosa, che traspare dalla particolare ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

I musei gratis di Milano

Da qualche anno, in Italia, coloro che non possono permettersi di spendere soldi per apprezzare i monumenti artistici, possono visitare gratis i musei di varie ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.