Conoscere e imparare l'alfabeto morse

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il particolare codice di cui vi parlerò dettagliatamente in questa pagina web è quello che venne inventato dal pittore e storico americano Samuel Morse (nell'Ottocento) e prevede non soltanto la codifica delle ventisei lettere che compongono l'alfabeto inglese, ma generalmente anche la corrispondente rappresentazione delle dieci cifre decimali (dallo "0" al "9". Nella seguente precisa e semplice guida esposta esaustivamente nei passaggi successivi, vi presenterò le regole necessarie per conoscere e imparare efficacemente l'alfabeto Morse (che è di facile utilizzo, ma di difficile memorizzazione)!!!

27

Il codice Morse è conosciuto a livello mondiale nel mondo della trasmissione e del tarsporto aereo

Il codice Morse, grazie alla propria versatilità, ha sempre goduto di un enorme successo a livello mondiale, specialmente nel mondo della trasmissione e del trasporto (principalmente quello aereo). Innanzitutto, dovete sapere che qualunque lettera del rispettivo alfabeto rappresenta una sequenza di due tipologie di simboli, ovvero i punti (P) e le linee (L): con riferimento alla durata temporale, si ha che una linea dura tre volte il tempo di un punto.

37

Il codice morse raffigurato nella lingua Inglese e Americana

Per raffigurare qualsiasi delle ventisei lettere dell'alfabeto inglese occorrono minimo un simbolo e massimo quattro simboli, che è necessario selezionare tra i punti (P) e le linee (L). Mediamente, il principio è che tanto più una lettera è frequente nella lingua inglese/americana, tanto più breve dovrebbe essere la propria rappresentazione nel codice Morse.

Continua la lettura
47

Le lettere che vengono usate nell'alfabeto Morse

Le due lettere con un unico simbolo sono la "E" e la "T", che prevedono rispettivamente un solo punto (P) ed una sola linea (L): incrementando esclusivamente il numero di "P", otterrete la "I" (PP), la "S" (PPP) e la "H" (PPPP). Ripartendo dalle raffigurazioni composte solamente da "L", si avranno le seguenti possibilità: la "M" (LL) e la "O" (LLL).

57

Dinstinzione delle lettere alfabetiche nell'alfabeto Morse

Tutte le ulteriori lettere alfabetiche, a livello di codice Morse, prevedono una specie di rappresentazione mista tra i punti (P) e le linee (L): le due maggiormente semplici raffigurazioni miste corrispondono alle lettere "A" (PL) ed "N" (LP). Dotate di una codifica simmetrica, invece, sono la "P" (PLLP) e la "X" (LPPL).

67

Sotto blocchi omogenei e simboli alternativi nell'alfabeto Morse

Con dei sotto-blocchi omogenei ripetuti viene indicata la lettera "C" (LPLP), mentre a simboli alternati si hanno la "R" (PLP) e la "K" (LPL): tutte le restanti lettere, invece, non rientrano nelle precedenti classificazioni descritte. Estremamente conosciuta ed utile è la facile codifica dell'universale richiesta d'aiuto (S. O. S.), che corrisponde a "PPP. LLL. PPP.".

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nessuna lettera dell'alfabeto prevede una codifica con esattamente quattro linee (LLLL).
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Letteratura

Titanic: storia e curiosità

La storia dell'affondamento del Titanic, il celebre transatlantico costruito dalla Harland and Wolff, ha fatto il giro del mondo, soprattutto grazie al celebre film con protagonisti Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, al punto tale che questa parola è...
Danza

Danze popolari e tradizionali in Italia

Il ballo è una forma di espressione artistica sempre molto apprezzata dall'essere umano. Le sue origini sono antichissime ed ancora oggi, riscontrano un notevole intesse da parte di tutte le generazioni. In Italia esistono diversi gruppi folkloristici,...
Arti Visive

Come disegnare delle lettere con effetto 3D

L'effetto 3D ormai lo si trova dovunque. La maggioranza dei film o cartoni animati vengono trasmessi al pubblico in 3D, poiché i tecnici cinematografici hanno constatato l'enorme popolarità di tutto ciò. L'unico inconveniente riguarda il pubblico e...
Letteratura

Come scegliere il lettering nei fumetti

Il lettering è quel particolare studio che si occupa di ricercare nuovi modi e forme per scrivere i caratteri. Avremo sicuramente notato che spesso, anche in ambito fumettistico, alcune onomatopee vengano modificate in modo da passare dallo stato di...
Musica

Come leggere la notazione anglosassone degli accordi

All'interno di questa guida, andremo a parlare di musica. Nello specifico, in questo determinato caso, ci occuperemo di lettura degli accordi. Proveremo a porci questa specifica domanda: come si fa a leggere la notazione anglosassone degli accordi?Proveremo...
Musica

5 ragioni per imparare a suonare uno strumento musicale

La musica è un'arte che nutre corpo e spirito. Imparare a conoscerla è un modo per arricchire il proprio bagaglio culturale ed emozionale, ma anche per comprendere meglio se stessi. La musica tocca tutte le corde dell'animo umano, insegnando ad esprimersi...
Arti Visive

Come disegnare bene gli animali

Disegnare è un passatempo ma allo stesso tempo, una forma d'arte che richiede molta passione. Dare sfogo alla propria fantasia è un'attività gratificante ma a volte, non è sufficiente per ottenere risultati per voi soddisfacenti. Disegnare bene gli...
Letteratura

Gianni Rodari: poesie e racconti per bambini

La letteratura italiana si sa, ha una storia millenaria e vanta nomi del calibro di Dante, Boccaccio, Petrarca.. Manzoni, Svevo, Leopardi.. Una lista di nomi che tutti conoscono e di cui tutti hanno letto almeno qualcosa. Tutti nomi che hanno creato la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.