Danza neoclassica: i passi per iniziare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi proporremo una guida, pratica e semplice, mediante la quale poter capire meglio e nei minimi dettagli la danza neoclassica e nello specifico vogliamo farvi capire tutti i passi che sono necessari, proprio per iniziare quest'arte nel migliore dei modi. La danza neoclassica è un genere di danza emerso nel 1920 e si è evoluto durante il ventesimo secolo; inoltre, si basa sulla tecnica avanzata del 19° secolo del ballo imperiale russo. Gli artisti di molte discipline agli inizi del 1900, si ribellarono contro lo stile eccessivamente drammatizzato del periodo romantico; come risultato ottennero il ritorno dell'arte ad uno stile più semplice che ricordava il periodo classico. Questa nuova tendenza artistica venne conosciuta come Neoclassicismo. Il rappresentante della danza neoclassica è per eccellenza il famoso ballerino George Balanchine; dopo la laurea, Balanchine ebbe il privilegio di realizzare coreografie per il "Ballet Russe", dove collaborò con notevoli artisti, quali: Picasso, Matisse, Chanel, Debussy, Stravinsky e Prokofiev. Nei passi della guida a seguire troverete la spiegazione dettagliata dei passi principali per iniziare la danza neoclassica.

27

Occorrente

  • danza neoclassica
  • passione
  • postura
  • fisico
  • abiti adatti
37

Imparare i passi nella danza neoclassica può essere molto più facile quando si è a conoscenza del vero significato della terminologia utilizzata; ad esempio: "piqué" significa "pungere" nella lingua madre del balletto francese e si esegue nel passaggio da una posizione all'altra con le punte e una gamba estesa (avviamento sollevato). Durante l'abbassamento rapido della gamba, la punta "punge" il pavimento e deve essere innalzata subito verso l'alto.

47

Il "pliè" avviene quando il ballerino trasferisce una presa di posizione da una gamba all'altra, terminando il movimento direttamente sulla punta o sulla mezza punta con una gamba dritta; per esempio, durante un un "arabesco piqué", che avviene quando si è in posizione di partenza, è necessario stendere una gamba e sollevarla dal pavimento mantenendo la punta dritta. Per eseguire il passo di "puntura", bisogna abbassare precipitosamente la gamba, lasciando che le dita tocchino a terra, mantenendo il movimento controllato.

Continua la lettura
57

Per eseguire il "piquè avviato", si deve contare un tempo sul posto e tirare la gamba subito indietro, fino alla posizione di partenza. Per fare il "piqué arabesque", è necessario che il il danzatore si muova direttamente da una gamba in plié (gamba piegata), trasferendo il proprio peso sulle punte o sulle mezze punte con l'altra gamba dritta. Una volta che avrete imparato i passi iniziali della danza neoclassica, potrete tranquillamente passare alla fase successiva, in cui affronterete passi molto più elaborati, come: la pirouette, il port de bras, il grand jetè, lo chassè, il cambrè, il battement fondu e l'attitude,.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La danza neoclassica è anch'essa un'arte!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Danza

Danza: passi Air

Nella danza i movimenti di base alla sbarra, quali ad esempio un semplice plié, sono esercizi di allenamento, intesi a creare ed incrementare forza e flessibilitá di tutto il corpo della ballerina o del ballerino. I veri e propri passi, quelli che in...
Danza

5 passi base di danza classica

La danza non è semplicemente uno sport, bensì l'arte del corpo in movimento. La danza ha origini antichissime, nasce infatti come forma di preghiera per diventare intrattenimento e poi spettacolo. La danza, sia nel tempo che nello spazio, si è evoluta...
Danza

5 passi fondamentali nella danza

La danza classica è una rigorosissima disciplina, basata su regole ferree, nata in Francia nel '600, sotto il regno del re Sole. Ai suoi natali francesi deve la denominazione, usata ancor oggi, dei suoi passi. La danza classica fu ideata, in origine,...
Danza

Danza contemporanea: Il metodo Graham

Martha Graham è stata considerata la pioniera della danza contemporanea. La Graham ha condizionato la danza del XX secolo e ha teorizzato lo stile moderno. Ancora oggi le sue idee sono oggetto di studio da parte di molti ballerini in tutto il mondo....
Arti Visive

Scultura: i principali esponenti del 700

La scultura offre un panorama immenso di opere e artisti. Se molto noti sono il 1500 e il 1600 come periodi in cui la civiltà occidentale ha conosciuto un susseguirsi particolarmente florido di opere artistiche e scultorie, è altrettanto vero che anche...
Danza

Consigli per ammorbidire le punte nella danza

La danza: una passione per molte bambine e ragazze che cominciano a sognare guardando magari trasmissioni televisive e spettacoli al teatro, quali musical e saggi artistici di fine anno. Un emozione indescrivibile per ogni ballerino, ricevere le prime...
Danza

Danza classica: esercizi sulla sbarra

La danza classica è un'arte che da sempre affascina per la sua infinita raffinatezza. Bisogna però sapere che dietro quella raffinatezza e leggerezza che appaiono agli occhi degli spettatori, si nasconde un lavoro estremamente faticoso fatto di ore...
Danza

Come diventare insegnante di danza classica

La danza classica è da sempre considerata la danza per eccellenza, in quanto è la madre di tutte le discipline di ballo. Il sogno nel cassetto di tutte le bambine fin dalla prima età è quello di diventare delle ballerine di danza classica per cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.